Jump to content
IGNORED

Vi è mai capitato che...


ARES III
 Share

Recommended Posts

Buongiorno e buona domenica

Ieri ho ricevuto una moneta (una  variante di un denario degli Eravisci che ho già) che volevo acquistare, e che è perfettamente conforme alla descrizione fatta dal professionista.

Di solito dopo che mi arriva una nuova moneta sono sempre su di giri e di buon umore al meno per una settimana, ma questa volta non sta andando così!

Non ho provato gli stessi "brividi" o un senso di gioia, ne mi sento appagato, eppure la moneta è quella, la transazione è stata tranquilla, e la spedizione anche , pure in tempi rapidi (3 giorni dalla Slovacchia).

Non so se c'è qualcosa di sbagliato in me, forse mi sta capitando una sorta di disamoramento verso la numismatica?

Vi è mai successo a Voi?

Sono sincero, può accedere che si compera/scambia una moneta e poi non la si trovi più interessante, ma questo solo dopo un po' di tempo ma non subito dopo, al meno per me.

È come se la sera dopo le nozze guardaste la persona amata e pensaste: cosa ho fatto? Non mi suscita nessuna emozione....si è bella, attraente, ma non mi fa palpitare il cuore....

Sono l'unico caso disperato ?

 

Edited by ARES III
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


19 minuti fa, ARES III dice:

Non so se c'è qualcosa di sbagliato in me, forse mi sta capitando una sorta di disamoramento verso la numismatica?

Tranquillo la passione per la numismatica non ti abbandonera' mai piu'....potrà avere degli alti e bassi ,dei momenti in cui passerà in secondo piano magari per altri eventi della vita, ma prima o poi la vedrai riaffiorare come d' incanto piu' forte di prima e nuove monete ti daranno nuova linfa per coltivarla.

Ciao Andrea.

 

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites


Supporter

Panta Rei! 

Forse é il momento di cambiare monetazione o hobby. 

Mi é capitato, dopo una settimana ho iniziato a rivendere quello che non suscitava più interesse, per poter esplorare nuove passioni senza perdere potere acquisitivo. 

Consiglio di rinfrescare il tutto. 

Edited by b8b8
Link to comment
Share on other sites


L'ultima volta che mi è successo non ho più avuto interesse per le monete per circa quattro anni...

Link to comment
Share on other sites


Osservavo, ieri l' altro con il PC , un interessante denaro ottoniano : ben fotografato, in video immagine di circa 18 cm. di diametro .

Ove visto al vero, senza eventuali filtri fotografici, con il diametro reale di 16 mm. , chissà se potrebbe apparire un poco diverso .

 

Edited by VALTERI
Link to comment
Share on other sites


1 ora fa, ARES III dice:

Buongiorno e buona domenica

Ieri ho ricevuto una moneta (una  variante di un denario degli Eravisci che ho già) che volevo acquistare, e che è perfettamente conforme alla descrizione fatta dal professionista.

Di solito dopo che mi arriva una nuova moneta sono sempre su di giri e di buon umore al meno per una settimana, ma questa volta non sta andando così!

Non ho provato gli stessi "brividi" o un senso di gioia, ne mi sento appagato, eppure la moneta è quella, la transazione è stata tranquilla, e la spedizione anche , pure in tempi rapidi (3 giorni dalla Slovacchia).

Non so se c'è qualcosa di sbagliato in me, forse mi sta capitando una sorta di disamoramento verso la numismatica?

Vi è mai successo a Voi?

Sono sincero, può accedere che si compera/scambia una moneta e poi non la si trovi più interessante, ma questo solo dopo un po' di tempo ma non subito dopo, al meno per me.

È come se la sera dopo le nozze guardaste la persona amata e pensaste: cosa ho fatto? Non mi suscita nessuna emozione....si è bella, attraente, ma non mi fa palpitare il cuore....

Sono l'unico caso disperato ?

 

Acquisto compulsivo .

Ha avuto più peso il gesto che il risultato.

Fare attenzione.

Link to comment
Share on other sites


1 ora fa, Adelchi66 dice:

Acquisto compulsivo .

Ha avuto più peso il gesto che il risultato.

No no è un acquisto ponderato, che mi serve per arricchire la mia collezione di Eravisci.

È solo che quando porto a casa qualcosa di nuovo sono sempre felice, mentre con questa non ho provato ancora nulla.

Quando acquisto e poi porto a casa una nuova moneta provavo sempre una sensazione "orgasmatica"*.

 

* Idioma di Herr Ernest Knam.

Link to comment
Share on other sites


16 minuti fa, ARES III dice:

Quando acquisto e poi porto a casa una nuova moneta provavo sempre una sensazione "orgasmatica"

Andropausa??? :D 

Scherzi a parte, anche a me è capitato qualche rara volta, non mi preoccuperei, forse il settore degli Eravisci non è il tuo preferito, magari non ti solletica la fantasia quanto altri, chi lo sa. Forse hai la sensazione di averla pagata un po' tanto? O che la sua qualità non sia niente di che?

Edited by Orodicarta
Link to comment
Share on other sites


15 minuti fa, Orodicarta dice:

Andropausa??? :D 

Andarci ancora trentenne non mi lusinga molto....:sorry:

17 minuti fa, Orodicarta dice:

forse il settore degli Eravisci non è il tuo preferito, magari non ti solletica la fantasia quanto altri, chi lo sa.

Fortuna che è la punta di diamante della mia collezione

 

Link to comment
Share on other sites


33 minuti fa, ARES III dice:

Fortuna che è la punta di diamante della mia collezione

Intanto complimenti x la nutrita schiera di tondelli che hai messo insieme. Forse allora è l'ora di dedicarti un po' anche a qualche altra monetazione, boh

Link to comment
Share on other sites


Grazie @Orodicarta.

Non colleziono solo celtiche, ma ho anche greche, romane, medievali ungheresi, regno, qualche papale , moderne , contemporanee....(anche perché ho fuso le collezione di mio nonno e di mio padre con la mia, mica ho fatto tutto io). Anche se mi sono focalizzato sulle celtiche.

Avrei il sogno delle etrusche, ma quello è un sogno proibito .... soprattutto per le mie tasche!

A meno che non facciate una colletta....:pleasantry:

Link to comment
Share on other sites


Supporter

Mollale, lasciale stare, falle sentire inutili....senza valore, disprezzale per il tempo ed i soldi che ti hanno "rubato", urlagli in faccia quello che pensi e quello che vuoi...poi chiudile con disprezzo dove non vorrebbero stare, con calma e delicatezza sussuragli  " ci rivedremo.....a presto" sbattendogli il cassetto/porta in faccia.....e vattene.

Prendi tempo sono periodi difficili, attendi tempi nuovi, il nuovo anno magari e poi...vedrai...strisceranno ai tuoi piedi ed alla fine le perdonerai e tornerai da loro.

Prendi tempo, per te.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


39 minuti fa, moneta66 dice:

Mollale, lasciale stare, falle sentire inutili....senza valore, disprezzale per il tempo ed i soldi che ti hanno "rubato", urlagli in faccia quello che pensi e quello che vuoi...poi chiudile con disprezzo dove non vorrebbero stare, con calma e delicatezza sussuragli  " ci rivedremo.....a presto" sbattendogli il cassetto/porta in faccia.....e vattene.

Grazie.

Assomiglia un po' a Teorema

 

Link to comment
Share on other sites


Stai sereno, secondo me è solo un momento o un periodo un po’ così. Ma poi la passione vedrai che si ripresenta più forte che mai…

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites


Supporter
12 ore fa, ARES III dice:

Grazie.

Assomiglia un po' a Teorema

 

 NO !!! Le monete vanno sempre trattate male...SEMPRE...!!  Sei tu il padrone non loro.....😂

Link to comment
Share on other sites


In 41 anni non mi è mai capitato. Tuttavia rimpiango i tempi, quando non c'era internet, che si andava al convegno e lì, sorpresa, trovavi un pezzo per la tua collezione. Emozione pura.

Ora sfogli migliaia di pezzi, trovi quello che ti interessa, spesso devi attendere settimane per l'asta, poi, quando riesci a prenderlo, devi pagare, aspettare che te lo spediscano, aspettare ancora e quando ti arriva è ovvio che un po' di entusiasmo è sparito...

Arka

Diligite iustitiam

  • Like 5
Link to comment
Share on other sites


E' probabile non fosse "amore a prima vista". Nessuna colpa della moneta, del suo stato, del suo acquisto e spedizione rapida, mancava il quid più importante: il colpo di fulmine. Non penso ad un disamoramento generalizzato per la Numismatica. Magari un domani arriverà, come arriverà l'andropausa. Ma stai sereno: è ancora presto😉

Link to comment
Share on other sites


Supporter

Non so... a me le monete danno ancora forti sensazioni, sia nell'acquisto che al loro arrivo.

Certo sensazioni meno forti quando l'acquisto è "normale", cerco di spiegarmi, non una moneta "impossibile" o cercata da lungo tempo, acquistata ad un prezzo equo e non un "colpaccio", non una moneta mal identificata e riconosciuta solamente da te "vero esperto"... queste cose aggiungono certamente un surplus!

A volte quei brividi in una transazione normale non ci sono, e ci possono mancare...

Link to comment
Share on other sites


Io sono in una situazione abbastanza bizzarra: ho smesso di collezionare, sono fermo da 2 anni, ma sono comunque molto interessato alle monete (banconote, francobolli, gettoni) e seguo sempre il forum e quando guardo tutto quello che ho raccolto provo sempre grande piacere e soddisfazione. In pratica la passione è la stessa ma non sto acquistando più. Forse è solo depressione :D

Link to comment
Share on other sites


13 ore fa, Erdrückt dice:

Io sono in una situazione abbastanza bizzarra: ho smesso di collezionare, sono fermo da 2 anni, ma sono comunque molto interessato alle monete

Abbastanza inquietante, ma se non altro il piacere rimane. Anch'io ho dei periodi di "fermo" ma sono al massimo di qualche mese.

Link to comment
Share on other sites


Supporter

Può succedere. Certe volte ci si focalizza su un certo tipo di monetazione e si fanno acquisti “razionali” che non danno quella soddisfazione che ci si aspetta. Poi vai al mercatino, o al convegno, e prendi cose che apparentemente non c’entrano nulla, ma senti quell’emozione che ti attrae verso la moneta, una bellissima sensazione, quasi come il classico “colpo di fulmine”. 

A volte può succedere, a me per ora solo temporaneamente, di disamorarsi della numismatica e di pensare con qualche rimpianto ai soldi spesi ed al tempo perduto. Questo scoramento potrebbe anche essere collegato a qualche delusione o accadimento particolare, ma poi quasi sempre passa e il “sacro fuoco” della passione numismatica si ravviva, divenendo ancora più fulgido ed intenso.

un saluto

Federico

Link to comment
Share on other sites


A me manca molto andare al convegno e trovare la moneta che non ti aspetti, magari quella che cercavi da anni.

Trovarsela davanti all'improvviso fra migliaia di altre, il colpo allo stomaco, l'abbozzare una trattativa anche se sai che è molto difficile che la lascerai lì e infine metterla in tasca e via... a cercare un angolino per vedersela meglio e mostrarla a qualche amico....

Poi le fasi di alti e bassi ci sono sempre state, ma come altri hanno detto, penso che in generale il passaggio all'online ci privi molto di questo pathos.... 

Link to comment
Share on other sites


Il 21/11/2021 alle 11:57, ARES III dice:

Buongiorno e buona domenica

Ieri ho ricevuto una moneta (una  variante di un denario degli Eravisci che ho già) che volevo acquistare, e che è perfettamente conforme alla descrizione fatta dal professionista.

Di solito dopo che mi arriva una nuova moneta sono sempre su di giri e di buon umore al meno per una settimana, ma questa volta non sta andando così!

Non ho provato gli stessi "brividi" o un senso di gioia, ne mi sento appagato, eppure la moneta è quella, la transazione è stata tranquilla, e la spedizione anche , pure in tempi rapidi (3 giorni dalla Slovacchia).

Non so se c'è qualcosa di sbagliato in me, forse mi sta capitando una sorta di disamoramento verso la numismatica?

Vi è mai successo a Voi?

Sono sincero, può accedere che si compera/scambia una moneta e poi non la si trovi più interessante, ma questo solo dopo un po' di tempo ma non subito dopo, al meno per me.

È come se la sera dopo le nozze guardaste la persona amata e pensaste: cosa ho fatto? Non mi suscita nessuna emozione....si è bella, attraente, ma non mi fa palpitare il cuore....

Sono l'unico caso disperato ?

 

tranquillo succede anche nei matrimoni che qualcuno - dopo appena pochi mesi - abbia compreso di non aver presoa la strada giusta..

per fortuna nelle monete c'è meno responsabilità

Ma non esprimerei opinioni o giudizi troppo affrettati, magari è solo una fase di transizione di cambio dei gusti ?  Prova a far passare un po' di tempo, magari pensando a tutt'altro e poi tra qualche tempo ritornare a vedere monete, magari in qualche collezione/museo per avere un confronto piu' esteso, e poi vedere se l'emozione c'è ancora o se sei orientato ad altro..

 

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites


Il 21/11/2021 alle 11:57, ARES III dice:

Buongiorno e buona domenica

Ieri ho ricevuto una moneta (una  variante di un denario degli Eravisci che ho già) che volevo acquistare, e che è perfettamente conforme alla descrizione fatta dal professionista.

Di solito dopo che mi arriva una nuova moneta sono sempre su di giri e di buon umore al meno per una settimana, ma questa volta non sta andando così!

Non ho provato gli stessi "brividi" o un senso di gioia, ne mi sento appagato, eppure la moneta è quella, la transazione è stata tranquilla, e la spedizione anche , pure in tempi rapidi (3 giorni dalla Slovacchia).

Non so se c'è qualcosa di sbagliato in me, forse mi sta capitando una sorta di disamoramento verso la numismatica?

Vi è mai successo a Voi?

Sono sincero, può accedere che si compera/scambia una moneta e poi non la si trovi più interessante, ma questo solo dopo un po' di tempo ma non subito dopo, al meno per me.

È come se la sera dopo le nozze guardaste la persona amata e pensaste: cosa ho fatto? Non mi suscita nessuna emozione....si è bella, attraente, ma non mi fa palpitare il cuore....

Sono l'unico caso disperato ?

 

Magari è solo dovuto al fatto che fosse una "variante" (quindi qualcosa di non troppo "diverso" da ciò che già avevi) e ti ha entusiasmato di meno. O, forse, la specializzazione della collezione non è più il tuo principale interesse. Io, per esempio, sono un pessimo collezionista: la specializzazione della raccolta non fa per me, preferendo raccogliere monete in modo trasversale, legate da un sottilissimo filo conduttore (storico/economico/sociale). Cambiare un po' settore potrebbe fare bene :)

  • Like 1
  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.