Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
lorenzobassi

Antico passaggio pedonale

Oggi ho visitato il bellissimo sito archeologico di Alba Fucens, in allegato vi invio un interessante foto dove si vede un passaggio pedonale vecchio di circa 2000 anni.

Mi hanno spiegato che le pietre in rialzo, delle zebre pedonali dell’epoca, ero cosi fatte per non bagnarsi i piedi e le vesti. A quei tempi sulle strade non transitavano solo carri!

Lorenzo

Puglia2007%20388.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sì, lo ricordo.

Che bella Alba Fucens :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Pompei è ricca di questi passaggi e tra le pietre si nota anche l'usura dovuta al passaggio delle ruote dei carri.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E' verissimo quello che dice incuso, a Pompei quasi tutte le strade presentano dei blocchi posti per il passaggio pedonale.

Allego un paio di foto che ho scattato poche settimane fa

pompei097ma0.th.jpg

pompei065rp3.th.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

totale!!!

sono stato a Peltuinum...

ma la manutenzione delle didascalie è zero e non si capisce nulla...

meglio il borgo abbandonato di Castel Camponeschi che è sulla collina di fronte

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Molto belli questi passaggi, pensate ai carretti che dovevano prendere le misure per passare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E non solo...le strade erano invase di liquami organici e quindi era difficile non arrivare a casa con i calzari inzaccherati e maleodoranti....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giovenale, c'era una sorta di standardizazione sugli assi dei carri(evoluti eh?),non li facevano di larghezza arbitraria

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caro lorenzobassi, purtroppo non riesaco a visualizzare l'immagine, ma posso dirti che a luglio 2007 ho scavato ad Alba fucens e ho trovato un trivio lastricato con un passaggio poedonale...ci sa se non è proprio quello che hai visto tu...

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ad' hoc.... oggi la prof ha parlato di questi passaggi...

A Pompei, lungo i fianchi della strada c'erano canaline di scolo per le acque, per farle defluire.... sulla strada venivano poste queste pietre che come quelle dei ruscelli aiutavano il pedone per un attraversamento "asciutto" della via... :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?