Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
valerrrio

10 Soldi 1869 XXIII

Risposte migliori

valerrrio
Ciao a tutti! Innanzitutto volevo complimentarmi con tutti per l'utile lavoro che svolgete in questo forum grazie alle vostre discussioni, e poi volevo porvi una piccola domanda sulla moneta in oggetto. Non riesco a trovare un riscontro che mi permetta di capire se la moneta in mio possesso è del tipo con R di Roma piccola o grande... riuscireste ad occhio ad individuare di quale tipo si tratta? Spero che possiate essermi di aiuto e... visto che ci sono... ne approfitto per porvi un'altra domanda riguardo lo stato di conservazione... a vostro parere raggiunge almeno un MB? Sicuro di ricevere qualche chiarimento... vi ringrazio anticipatamente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rcamil
Ciao valerrrio, innanzitutto benvenuto tra noi, e grazie mille per i complimenti al forum :) .

Quanto alla tua moneta, io sono a conoscenza dei 10 soldi del 1868-XXIII con la particolarità del segno di zecca di diverse dimensioni (e altre varianti minime nella corona di rami), ma non del 1869 :huh:; va detto comunque che la monetazione papale decimale non è la mia passione per cui potrei anche sbagliarmi.

Quanto alla conservazione l'[b]MB[/b] (scarso) può anche starci, solo che queste monete hanno un certo valore solo da SPL in su :rolleyes: ; come si dice sempre in questi casi "[i]rimane intatto il suo valore storico[/i]" :P .

Per un confronto posto il rovescio di un 10 soldi 1868 con la R piccola e la corona di rami più chiusa in alto (i rami di destra e sinistra sono più vicini).

Ciao, RCAMIL B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

valerrrio
Grazie per la velocissima risposta rcamil... piacere di conoscerti!! Le uniche informazioni che ho riguardo questa moneta le ho prese dal catalogo Gigante, dove viene specificato, come mi spiegavi tu stesso, che a partire dal pezzo datato 1868 XXIII con R di Roma grande, la moneta presenta la corona di alloro più aperta (e tra l'altro con un disegno diverso proprio alla base della corona stessa, sopra il segno di zecca). Inoltre, viene specificato che i pezzi datati 1869 XXIII posso presentare il segno di zecca R di Roma piccolo o grande. Un esemplare di questo tipo con la R piccola è un R2, ma grazie all'immagine che mi hai postato, ho avuto comunque un termine di raffronto per la mia moneta... è credo sia decisamente del tipo con R di Roma grande. Ho due pezzi identici di questa moneta, e pensavo di toglierne una, così cercavo quante più informazioni possibili da inserire nell'inserzione (per non creare malintesi con possibili acquirenti). Ne approfitto per postarti l'immagine dell'altro pezzo, quello che vorrrei tenere per me, sperando di poterlo catalogare come MB nella mia collezione (anche se... ho dei forti dubbi). In ogni caso, come mi dicevi, rimane il valore storico... il più importante che dovrebbe avere ogni collezione di monete, qualsiasi essa sia. Grazie ancora rcamil!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rcamil
Ciao, come dicevo prima non sapevo del 1869 con R piccola, se sono R2 difficilmemente si trovano in giro :rolleyes:; purtroppo come tu stesso affermi non è il caso dei tuoi due esemplari, che hanno la R grande.

Per la conservazione anche della seconda moneta direi che siamo attorno all'MB.

[quote name='valerrrio' date='26 marzo 2005, 18:23']cercavo quante più informazioni possibili da inserire nell'inserzione (per non creare malintesi con possibili acquirenti)[right][post="23799"]<{POST_SNAPBACK}>[/post][/right][/quote]

Quoto e mi complimento con te, non tutti si preoccupano di questo !!!

Ciao, RCAMIL ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

valerrrio
Devo ammettere che mi rimaneva difficile pensare ad una R più piccola di quella riportata nelle mie monete... ma come dici te, se sono R2, non sono facilmente reperibili... e ne ho due!! Ti ringrazio tantissimo per il celere aiuto... a dire il vero avrei da proporre un altro piccolo quesito su una moneta del Regno. Anche in questo caso ho due pezzi identici, ma con alcune anomalie che mi lasciano molti dubbi (sull'autenticità delle stesse soprattutto). Magari ve lo propongo nei prossimi giorni nel forum a tema... grazie ancora rcamil!! A presto e buona Pasqua a tutti!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×