Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Verbatim80

Elenco dei numismatici del forum

Risposte migliori

Verbatim80

Scusate, dato che ho visto che molti degli iscritti al forum sono numismatici di professione (Mi pare di aver visto Varesi una volta), non si potrebbe fare, non so, una lista dei numismatici professionisti presenti nel forum?

Nel senso che se conoscessi qualche nome sul forum è chiaro che nella vita "reale", sarei molto più propenso ad andare da lui per consigli, suggerrimenti, valutazioni, acquisti etc... che non da un numismatico valente fin che si vuole ma "sconosciuto".

Trovo incredibile che io da "profano" posso mettermi a parlare di monete con un nick impersonale senza sapere che magari a rispondermi è Tevere o chi altri...!

Non so se se n'è già parlato. Non ci vedrei nulla di male, ovviamente per chi vuole farlo e nel massimo rispetto della cosiddetta legge sulla privacy.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rob

Capisco la proposta ed il suo spirito, ma non sarei troppo propenso ad un registro di questo tipo. I motivi sono più d'uno, il primo e per me più importante è che il forum rischi di allontanarsi dal suo modello di agorà in cui tutti quelli che hanno qualcosa da dire lo possono fare in maniera non gerarchica e alla pari. Un ambiente con rapporti non gerarchici (anche solo impliciti) è essenziale per stimolare la curiosità e la comunicazione.

Da un altro punto di vista l'appartenenza al forum rischierebbe di essere un "bollino" da appiccicare alla vetrina stile stelle Michelin per i professionisti citati (non me ne voglia nessuno, per carità!), con l'effetto di eleggerli ad una specie di Olimpo, allontanandoli dai comuni iscritti al forum - sarebbe tra parentesi una discriminazione nei confronti di quegli iscritti non professionisti ma comunque estremamente preparati, e ce n'è più d'uno!

Mi permetto di consigliare piuttosto la partecipazione attiva al forum, mettendoci da parte propria studio personale e pazienza. E' meno veloce o comodo, ma alla lunga funziona! :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa
Capisco la proposta ed il suo spirito, ma non sarei troppo propenso ad un registro di questo tipo. I motivi sono più d'uno, il primo e per me più importante è che il forum rischi di allontanarsi dal suo modello di agorà in cui tutti quelli che hanno qualcosa da dire lo possono fare in maniera non gerarchica e alla pari. Un ambiente con rapporti non gerarchici (anche solo impliciti) è essenziale per stimolare la curiosità e la comunicazione.

Da un altro punto di vista l'appartenenza al forum rischierebbe di essere un "bollino" da appiccicare alla vetrina stile stelle Michelin per i professionisti citati (non me ne voglia nessuno, per carità!), con l'effetto di eleggerli ad una specie di Olimpo, allontanandoli dai comuni iscritti al forum - sarebbe tra parentesi una discriminazione nei confronti di quegli iscritti non professionisti ma comunque estremamente preparati, e ce n'è più d'uno!

Mi permetto di consigliare piuttosto la partecipazione attiva al forum, mettendoci da parte propria studio personale e pazienza. E' meno veloce o comodo, ma alla lunga funziona! :)

309491[/snapback]

Trovo i punti esposti da Rob assolutamente corretti.

Ma come, il bello del Forum e' proprio che conta quello che hai da dire e non i titoli,

le etichette, le mostrine che cercano di mettere tanta distanza nella vita reale, e poi vogliamo, per l'ennesima volta, replicarli anche qui ?? Io ho molto rispetto per i commercianti ma non perche' sono un nome importante di fronte al quale mi devo cingere le vesti, ma in quanto per quello che hanno da dire, per le conoscenze (se le hanno) e l'esperienza che possono condividere.

Cerchiamo di essere critici e di valutare quello che viene detto, e non accettarlo a scatola chiusa solo perche' arriva da qualcuno che pensa di essere su un piedistallo (tanto piu' se poi siamo proprio noi a mettercelo).

Imparaiamo a ragionare con la nostra testa, e anche gli errori possono insegnare tanto :D

numa numa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

utenteBannato

Sono d'accordo anch'io

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

brischetto

Concordo con quanto detto: da perfetto ignorante in campo numismatico, non mi sentirei di partecipare attivamente a una discussione, sapendo che gli interlocutori sono persone molto più qualificate di me. Avrei un ulteriore alibi per la mia pigrizia, che già ora mi spinge a leggere i vari pareri, senza intervenire. :rolleyes: :rolleyes:

Cordiali saluti a tutti

Rosario

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numizmo
Capisco la proposta ed il suo spirito, ma non sarei troppo propenso ad un registro di questo tipo. I motivi sono più d'uno, il primo e per me più importante è che il forum rischi di allontanarsi dal suo modello di agorà in cui tutti quelli che hanno qualcosa da dire lo possono fare in maniera non gerarchica e alla pari. Un ambiente con rapporti non gerarchici (anche solo impliciti) è essenziale per stimolare la curiosità e la comunicazione.

Da un altro punto di vista l'appartenenza al forum rischierebbe di essere un "bollino" da appiccicare alla vetrina stile stelle Michelin per i professionisti citati (non me ne voglia nessuno, per carità!), con l'effetto di eleggerli ad una specie di Olimpo, allontanandoli dai comuni iscritti al forum - sarebbe tra parentesi una discriminazione nei confronti di quegli iscritti non professionisti ma comunque estremamente preparati, e ce n'è più d'uno!

Mi permetto di consigliare piuttosto la partecipazione attiva al forum, mettendoci da parte propria studio personale e pazienza. E' meno veloce o comodo, ma alla lunga funziona! :)

309491[/snapback]

Concordo in pieno,anche perché l'essere "numismatici professionisti" o " periti numismatici" non mette automaticamente al riparo dal dire cretinate o fare clamorosi sbagli,( per tacere del vantaggio commerciale che si potrebbe ricavare da una simile posizione,non avendo scrupoli)per cui sarebbe estremamente deleterio che si avesse un "circolo" di nomi il cui parere avesse una valenza superiore al parere degli altri solo per "casta" e non ,al limite,per prove fornite o per ,riconosciuta sul campo ( leggi posting nel forum),competenza.

Posso anche aggiungere che,da vecchio frequentatore di convegni,aste e affini,ho trovato molta più professionalità e competenza in "alcuni" membri di questo forum,che in tanti commercianti,periti ed esperti a vario titolo,conosciuti negli anni. :)

Và detto anche,per amor di imparzialità,che ho anche potuto toccare con mano che c'è ,quì,anche una buona quota di presuntuosi e arroganti senza alcun titolo di merito,ma questo avviene in ogni associazione.....per cui. <_<

Continuiamo così che andiamo forte....! ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

stefscia
Capisco la proposta ed il suo spirito, ma non sarei troppo propenso ad un registro di questo tipo. I motivi sono più d'uno, il primo e per me più importante è che il forum rischi di allontanarsi dal suo modello di agorà in cui tutti quelli che hanno qualcosa da dire lo possono fare in maniera non gerarchica e alla pari. Un ambiente con rapporti non gerarchici (anche solo impliciti) è essenziale per stimolare la curiosità e la comunicazione.

Da un altro punto di vista l'appartenenza al forum rischierebbe di essere un "bollino" da appiccicare alla vetrina stile stelle Michelin per i professionisti citati (non me ne voglia nessuno, per carità!), con l'effetto di eleggerli ad una specie di Olimpo, allontanandoli dai comuni iscritti al forum - sarebbe tra parentesi una discriminazione nei confronti di quegli iscritti non professionisti ma comunque estremamente preparati, e ce n'è più d'uno!

Mi permetto di consigliare piuttosto la partecipazione attiva al forum, mettendoci da parte propria studio personale e pazienza. E' meno veloce o comodo, ma alla lunga funziona! :)

309491[/snapback]

Concordo pienamente sullo spirito del Forun e tutto quanto esposto.

Grazie Rob. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Verbatim80

Per carità, concordo anch'io per quanto detto sul forum e sulle pari opportunità; la mia proposta era più che altro un tentativo di mettermi al riparo da eventuali castronerie.

Non nascondo che quando vedo certi nick che si rivelano essere questo o quell'altro nome e magari scopro di averci argomentato sulle monete mi viene da ridere. 20 anni di esperienza contro 4 mesi scarsi...Capisco che non se ne può fare un discorso di meritocrazia, però...

Tutte le opinioni sono importanti, vero, ma alcune mi sa che contano leggermente di più di altre.. :rolleyes:

Ad ogni modo, la mia era solo una proposta :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko
la mia proposta era più che altro un tentativo di mettermi al riparo da eventuali castronerie.

...e perché mai? Il bello del forum è che - nei limiti imposti dal regolamento - ognuno si deve sentire libero di dire quel che pensa, senza sentirsi intimidito da questo o da quell'altro solo perché c'è un nome famoso (o noto) nel mezzo.

p.s. dopotutto chi garantisce che io mi chiamo proprio Mirko? Anche questo è il bello del forum ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cembruno5500
Supporter
Capisco la proposta ed il suo spirito, ma non sarei troppo propenso ad un registro di questo tipo. I motivi sono più d'uno, il primo e per me più importante è che il forum rischi di allontanarsi dal suo modello di agorà in cui tutti quelli che hanno qualcosa da dire lo possono fare in maniera non gerarchica e alla pari. Un ambiente con rapporti non gerarchici (anche solo impliciti) è essenziale per stimolare la curiosità e la comunicazione.

Da un altro punto di vista l'appartenenza al forum rischierebbe di essere un "bollino" da appiccicare alla vetrina stile stelle Michelin per i professionisti citati (non me ne voglia nessuno, per carità!), con l'effetto di eleggerli ad una specie di Olimpo, allontanandoli dai comuni iscritti al forum - sarebbe tra parentesi una discriminazione nei confronti di quegli iscritti non professionisti ma comunque estremamente preparati, e ce n'è più d'uno!

Mi permetto di consigliare piuttosto la partecipazione attiva al forum, mettendoci da parte propria studio personale e pazienza. E' meno veloce o comodo, ma alla lunga funziona! :)

309491[/snapback]

Concordo in pieno,anche perché l'essere "numismatici professionisti" o " periti numismatici" non mette automaticamente al riparo dal dire cretinate o fare clamorosi sbagli,( per tacere del vantaggio commerciale che si potrebbe ricavare da una simile posizione,non avendo scrupoli)per cui sarebbe estremamente deleterio che si avesse un "circolo" di nomi il cui parere avesse una valenza superiore al parere degli altri solo per "casta" e non ,al limite,per prove fornite o per ,riconosciuta sul campo ( leggi posting nel forum),competenza.

Posso anche aggiungere che,da vecchio frequentatore di convegni,aste e affini,ho trovato molta più professionalità e competenza in "alcuni" membri di questo forum,che in tanti commercianti,periti ed esperti a vario titolo,conosciuti negli anni. :)

Và detto anche,per amor di imparzialità,che ho anche potuto toccare con mano che c'è ,quì,anche una buona quota di presuntuosi e arroganti senza alcun titolo di merito,ma questo avviene in ogni associazione.....per cui. <_<

Continuiamo così che andiamo forte....! ;)

309533[/snapback]

Straquoto al 100%. Ci sono persona normalissime che danno dei punti a tanti periti e Nip

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

PIETRO II

Ciao...

Non male come idea...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa
Per carità, concordo anch'io per quanto detto sul forum e sulle pari opportunità; la mia proposta era più che altro un tentativo di mettermi al riparo da eventuali castronerie.

Non nascondo che quando vedo certi nick che si rivelano essere questo o quell'altro nome e magari scopro di averci argomentato sulle monete mi viene da ridere. 20 anni di esperienza contro 4 mesi scarsi...Capisco che non se ne può fare un discorso di meritocrazia, però...

Tutte le opinioni sono importanti, vero, ma alcune mi sa che contano leggermente di più di altre.. :rolleyes:

Ad ogni modo, la mia era solo una proposta :)

309658[/snapback]

Le castronerie escono fuori se ci si avventura su terreni sconosciuti.

Ma se ti avventuri piano piano nel tuo orto e poi magari fai crescere l'orto, lo coltivi, lo espandi, approfondisci, allarghi i tuoi orizzonti, arriva il momento che ti sentirai di avventurarti in terreni per te meno esplorati ma dove, se avrai vera passione, potrai tenere testa a quelli che tu oggi consideri nomi blasonati e inarrivabili.

Ricordati che su questo terreno e' la conoscenza e l'esperienza che contano non i vari cappelli con i gradi (che a volte nascondono teste che contano, pericolosamente e desolatamente vuote ..).

numa numa

PS

naturalmente ci sono commercianti con le contro.. seri e preparati che amano il loro mestiere e sono pronti a condividere le loro esperienze e conoscenze. Su questo Forum ne sono presenti alcuni che dimostrano correttezza, preparazione e apertura mentale, le doti che vorremmo sempre ritrovare nelle nostre controparti di mercato.

Modificato da numa numa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

carledo49

Condivido pienamente la libertà di discussione nel Forum. Il Forum stesso, come nome, DEVE dare a tutti la possibilità di disquisire determinati argomenti (sempre nell'ambito della Numismatica) in piena libertà, con onestà e responsabilità. L'opportunità di creare una casta di super-esperti non fa altro che limitare l'interesse, la partecipazione, la volontà di apprendimento e soprattutto la curiosità in questo bellissimo mondo qual'è la Numismatica. Io stesso colleziono monete da oltre quaranta anni e devo dirvi, sinceramente, che, nonostante mi aggiorni e studi, continuo a sentirmi un ciuco (asinello sardo) e che cerco di imparare sempre qualcosa, anche dai meno esperti. Quindi...lasciamo le cose come stanno perchè vanno benissimo.

Carlo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×