Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
libroverde

come pulire gli euro fdc e proof

Risposte migliori

libroverde

Ciao qualcuno sa come pulire gli euro Fior di Conio e gli euro fondo specchio

avete già provato a farlo? risultati?

grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Diabolik73
Ciao qualcuno sa come pulire gli euro Fior di Conio e gli euro fondo specchio

avete già provato a farlo? risultati?

grazie

318883[/snapback]

Premesso che le monete non adrebbero mai pulite per non rovinarle irreparabilmente, non ho mai sentito qualcuno che volesse pulire le Proof :blink:

Modificato da Diabolik73

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luca87

Ogni tanto salta fuori qualcuno che vuole pulire le monete.

Cmq le monete ti consiglio di non pulirle con nessun materiale perchè dopo una lucentezza apparente le monete tornano peggio di prima.

L'unico modo affinchè le monete stiano sempre pulite è metterle sottovuoto, in modo che non stiano a contatto con l'aria (maledetta) che purtroppo è fonte di ossidazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jaconico

ma se la moneta ad esempio l'ho trovata in circolazione e la voglio pulire con un po di cotone,si rovina lo stesso?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nakkio

non è il modo con cui la pulisci , è il prodotto :) pulirla con acqua o acqua e sapone non serve a nulla, tanto meno pulirla a secco, se usi dei prodotto si rovina il metallo, e dopo poco ritorna opaca dopo poco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

elmetto2007

in genere le monete che si puliscono sono quelle antiche. Di certo non è il sidol che si usa, ma altre tecniche meno invasive, quali pulizia meccanica (bisturi) e tecniche per ammorbidire le croste (attenzione, parliamo di monete interrate da secoli!), tipo bagnetti in acqua demineralizzata, o olio d'oliva. Esiste anche l'elettrolìsi, ma se non sapete a che andate incrontro evitate il metodo.

E' inutile pulire gli euro circolati. Ogni tentativo è disperatamente vano

la domanda per libroverde sorge spontanea: A che pro pulire monete per collezionisti? e a che pro distruggere la patina su una moneta FDC?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cembruno5500
Supporter

Non si puliscono gli euro :bash: e tantomeno le altre. ;) :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

carledo49

NON SI DEVONO PULIRE :angry: :angry: :angry: . Sto gridando. Ogni tanto salta fuori qualcuno che vuol lucidare i nichelini come Paperino.

Carlo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67
Ciao qualcuno sa come pulire gli euro Fior di Conio e gli euro fondo specchio

avete già provato a farlo? risultati?

grazie

318883[/snapback]

Oddio... il cuore... il cuore... pulire €uro FDC o proof, sto male solo al pensiero di questo scempio.... <_< passatemi la boccetta dei sali, presto che sto per avere un mancamento.... :ph34r: :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Papillon
Ciao qualcuno sa come pulire gli euro Fior di Conio e gli euro fondo specchio

avete già provato a farlo? risultati?

grazie

318883[/snapback]

Oddio... il cuore... il cuore... pulire €uro FDC o proof, sto male solo al pensiero di questo scempio.... <_< passatemi la boccetta dei sali, presto che sto per avere un mancamento.... :ph34r: :(

319098[/snapback]

:wacko: Un mancamento lo ebbi io quando spedii al mittente un proof "rovinata" con la certezza di affidarla in mani esperte...e me la rispedirono piena di graffi :wacko:...unitamente a una lettera che diceva pressapoco: :blink: << abbiamo risolto il problema >>!

Cose dell'altro "monte".:m249:

:director: Attenzione: soprattutto le proof NON vanno MAI toccate, il fondo a specchio si rovina subito, anche se si usa uno panno morbido. Vi renderete conto dei danni osservandole controluce... ( lo stesso vale per gli argenti... ).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TIBERIVS
scusate pensavo che la patina delle fdc andava tolta

319202[/snapback]

la patina sulle FDC????? :huh:javascript:add_smilie(":wacko:") cosa vuol dire???? :blink:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

richterian
scusate pensavo che la patina delle fdc andava tolta

319202[/snapback]

la patina sulle FDC????? :huh:javascript:add_smilie(":wacko:") cosa vuol dire???? :blink:

319272[/snapback]

Forse che lui le aveva spruzzate con la lacca per capelli.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Diabolik73
scusate pensavo che la patina delle fdc andava tolta

319202[/snapback]

la patina sulle FDC????? :huh:javascript:add_smilie(":wacko:") cosa vuol dire???? :blink:

319272[/snapback]

Non avevo mai, ma proprio mai, sentito di patine sulle monete fdc.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Simone79
NON SI DEVONO PULIRE :angry:  :angry:  :angry: . Sto gridando. Ogni tanto salta fuori qualcuno che vuol lucidare i nichelini come Paperino.

Carlo

319092[/snapback]

Ma Paperino è obbligato a farlo da Zio Paperone, al quale deve centinaia e centinaia di dollari.

:D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

elmetto2007
scusate pensavo che la patina delle fdc andava tolta

319202[/snapback]

la patina sulle FDC????? :huh:javascript:add_smilie(":wacko:") cosa vuol dire???? :blink:

319272[/snapback]

Non avevo mai, ma proprio mai, sentito di patine sulle monete fdc.

319300[/snapback]

???

Devo cambiare gli occhiali?

La pàtina è uno strato di ossidazione che si forma su qualsiasi moneta, indipendentemente dallo stato di conservazione. Le patine su monete fdc, specie alcune particolarissime (p.e. dorate sul nordic gold )

E' UN FENOMENO NATURALE PER QUALSIASI METALLO, ve lo scrivo grande grande così capite che PATINA NON VUOL DIRE TIRARE A LUCIDO COL SIDOL :nono: :nono:

Pulire con un panno la moneta può dare una sensazione di sollievo per circa 30 secondi, dopodichè diverrà col tempo sempre più orrenda: come guardare

posto qualche esempio di bella patina. Al solito il neofita la confonde con la sporcizia e vuole pulirla... <_<

HT-8r_lg.jpg

50c890erspp.jpg

10lire1927spl3lq.jpg

esempio di FDC patinato

questa moneta si presenta rossa (con una tonalità di rosso tendente all'arancione); se la moneta non si fosse patinata sarebbe al pari di una moneta da 5 centesimi di euro appena estratta da rotolino

5c908.jpg

patina.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cembruno5500
Supporter
scusate pensavo che la patina delle fdc andava tolta

319202[/snapback]

la patina sulle FDC????? :huh:javascript:add_smilie(":wacko:") cosa vuol dire???? :blink:

319272[/snapback]

Non avevo mai, ma proprio mai, sentito di patine sulle monete fdc.

319300[/snapback]

???

Devo cambiare gli occhiali?

La pàtina è uno strato di ossidazione che si forma su qualsiasi moneta, indipendentemente dallo stato di conservazione. Le patine su monete fdc, specie alcune particolarissime (p.e. dorate sul nordic gold )

E' UN FENOMENO NATURALE PER QUALSIASI METALLO, ve lo scrivo grande grande così capite che PATINA NON VUOL DIRE TIRARE A LUCIDO COL SIDOL :nono: :nono:

Pulire con un panno la moneta può dare una sensazione di sollievo per circa 30 secondi, dopodichè diverrà col tempo sempre più orrenda: come guardare

posto qualche esempio di bella patina. Al solito il neofita la confonde con la sporcizia e vuole pulirla... <_<

HT-8r_lg.jpg

50c890erspp.jpg

10lire1927spl3lq.jpg

esempio di FDC patinato

questa moneta si presenta rossa (con una tonalità di rosso tendente all'arancione); se la moneta non si fosse patinata sarebbe al pari di una moneta da 5 centesimi di euro appena estratta da rotolino

5c908.jpg

patina.jpg

319486[/snapback]

Hai spiegato alla perfezione. Speriamo bene............gli amici buttino il sidol ;) :rolleyes: :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Diabolik73
scusate pensavo che la patina delle fdc andava tolta

319202[/snapback]

la patina sulle FDC????? :huh:javascript:add_smilie(":wacko:") cosa vuol dire???? :blink:

319272[/snapback]

Non avevo mai, ma proprio mai, sentito di patine sulle monete fdc.

319300[/snapback]

???

Devo cambiare gli occhiali?

La pàtina è uno strato di ossidazione che si forma su qualsiasi moneta, indipendentemente dallo stato di conservazione. Le patine su monete fdc, specie alcune particolarissime (p.e. dorate sul nordic gold )

E' UN FENOMENO NATURALE PER QUALSIASI METALLO, ve lo scrivo grande grande così capite che PATINA NON VUOL DIRE TIRARE A LUCIDO COL SIDOL :nono: :nono:

Pulire con un panno la moneta può dare una sensazione di sollievo per circa 30 secondi, dopodichè diverrà col tempo sempre più orrenda: come guardare

posto qualche esempio di bella patina. Al solito il neofita la confonde con la sporcizia e vuole pulirla... <_<

HT-8r_lg.jpg

50c890erspp.jpg

10lire1927spl3lq.jpg

esempio di FDC patinato

questa moneta si presenta rossa (con una tonalità di rosso tendente all'arancione); se la moneta non si fosse patinata sarebbe al pari di una moneta da 5 centesimi di euro appena estratta da rotolino

5c908.jpg

patina.jpg

319486[/snapback]

A parte di si parlava di patina su monete fdc in euro,

Sulle monete che fanno parte della mia collezione non c'è nessuna patina in quanto o sono inserite nelle divisionali oppure li conservo in bustine e gusci.

In questo modo la patina non si forma dato che le monete non sono a contatto con l'aria.

La prossima volta potresti scrivere più grande, perchè ho collegato il computer su un video 52 pollici e le immagini erano un po' piccole.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

elmetto2007

A parte di si parlava di patina su monete fdc in euro,

Sulle monete che fanno parte della mia collezione non c'è nessuna patina in quanto o sono inserite nelle divisionali oppure li conservo in bustine e gusci.

In questo modo la patina non si forma dato che le monete non sono a contatto con l'aria.

La prossima volta potresti scrivere più grande, perchè ho collegato il computer su un video 52 pollici e le immagini erano un po' piccole.

319522[/snapback]

Non metto in dubbio la (s)gradevolezza della patina su monete in euro, ma sono monete anche quelle, e la patina si forma anche su quelle (anzi, sui centesimi più rapidamente, poichè sono solo placcati di rame). Non tutti hanno la pazienza o la necessaria (quantomai minima) abilità nel sigillare le monete euro, quindi il problema si ripresenterà per la maggior parte dei collezionisti o aspiranti tali. E poi i famosi cartoncini Vaticani comprati a distanza di anni e conservati senza particolari accorgimenti dove li mettiamo? :rolleyes:

E' importante, per tutti, sapere che la patina non sminuisce il valore di una moneta. In questo caso con l'euro non si può parlare di plusvalore. Diciamo che una moneta euro FDC patinata ha lo stesso valore economico di una moneta con il lustro. Che poi possa risultare meno gradevole ad alcuni collezionisti è altra questione...

Spatinare (cioè togliere la patina) una moneta porta ad un eccesiva aridità di fondi; cerchiamo di non confondere i neocollezionisti.

Se una moneta si è patinata (->ossidata) o ce la teniamo così com'è, oppure ne compriamo un altra da rotolino e la incapsuliamo o la ingabbiamo sottovuoto. Ma queste sono scelte collezionistiche, del tutto selettive ed oggettive

Ti chiedo scusa se ho mal intepretato la tua frase, ma la forma grammaticale era un poco ambigua, e poteva trarre in inganno :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Diabolik73

A parte di si parlava di patina su monete fdc in euro,

Sulle monete che fanno parte della mia collezione non c'è nessuna patina in quanto o sono inserite nelle divisionali oppure li conservo in bustine e gusci.

In questo modo la patina non si forma dato che le monete non sono a contatto con l'aria.

La prossima volta potresti scrivere più grande, perchè ho collegato il computer su un video 52 pollici e le immagini erano un po' piccole.

319522[/snapback]

Non metto in dubbio la (s)gradevolezza della patina su monete in euro, ma sono monete anche quelle, e la patina si forma anche su quelle (anzi, sui centesimi più rapidamente, poichè sono solo placcati di rame). Non tutti hanno la pazienza o la necessaria (quantomai minima) abilità nel sigillare le monete euro, quindi il problema si ripresenterà per la maggior parte dei collezionisti o aspiranti tali. E poi i famosi cartoncini Vaticani comprati a distanza di anni e conservati senza particolari accorgimenti dove li mettiamo? :rolleyes:

E' importante, per tutti, sapere che la patina non sminuisce il valore di una moneta. In questo caso con l'euro non si può parlare di plusvalore. Diciamo che una moneta euro FDC patinata ha lo stesso valore economico di una moneta con il lustro. Che poi possa risultare meno gradevole ad alcuni collezionisti è altra questione...

Spatinare (cioè togliere la patina) una moneta porta ad un eccesiva aridità di fondi; cerchiamo di non confondere i neocollezionisti.

Se una moneta si è patinata (->ossidata) o ce la teniamo così com'è, oppure ne compriamo un altra da rotolino e la incapsuliamo o la ingabbiamo sottovuoto. Ma queste sono scelte collezionistiche, del tutto selettive ed oggettive

Ti chiedo scusa se ho mal intepretato la tua frase, ma la forma grammaticale era un poco ambigua, e poteva trarre in inganno :rolleyes:

319592[/snapback]

Hai interpretato molto bene la mia frase, anche se più di forma grammaticale ambigua ritengo di aver commesso un errore di digitazione come tu stesso hai fatto in una precedente frase che riporto.

"La pàtina è uno strato di ossidazione che si forma su qualsiasi moneta, indipendentemente dallo stato di conservazione."

Concordo con te sulla pessima conservazione delle monete nelle divisionali vaticane.

Verissimo che la patina non sminuisce il valore di una moneta, ma bisogna sempre vedere di quale moneta si parla.

Nel caso delle monete in euro, la patina, è sicuramente penalizzante.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jaconico
la domanda nesce spontanea...se sono fdc perche' pulirle????

320606[/snapback]

giusto!....senò non si classificavano fdc

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Papillon
la domanda nesce spontanea...se sono fdc perche' pulirle????

320606[/snapback]

giusto!....senò non si classificavano fdc

320659[/snapback]

:D Un'altra domanda nasce spontanea: quando non si ha un c***o da fare non sarebbe meglio uscire un po' invece di prendersela con le nostre indifese monete? :D

A mio avviso vanno lasciate così come sono: :( qualsivoglia intervento sarebbe come togliere l'epidermide ad un essere umano...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×