Jump to content
IGNORED

Acquisti di monete dall'estero


attalo
 Share

Recommended Posts

  • ADMIN
Staff
[quote name='attalo' date='24 aprile 2005, 00:04']Acquistando una o due monete dagli USA o dal Canada si hanno obblighi fiscali od altro? Forse il quesito è stato già posto, ma non lo trovo.[/quote]

IVA e dazio si pagano. Però a me è capitato una sola volta. Anzi per la precisione, in quel caso, mi chiesero anche di far domanda ai beni culturali per avere il nulla-osta per l'importazione (il venditore mi aveva scritto moneta antica nella documentazione, ma il termine antico ha evidentemente accezioni differenti da noi e negli USA :)). Può darsi che sia dovuto al fatto che quella è stata l'unica volta che mi hanno spedito qualcosa da paesi extracomunitari con una assicurata.

La moneta era un 6 lire di Parma del 1796.

M.
Link to comment
Share on other sites


Io ho ricevuto una moneta dal Canada e non ho dovuto pagare niente, forse perchè la busta era anonima. Comunque mi pare che qualcuno eviti il problema specificando "GIFT" sulla busta o roba simile.
Link to comment
Share on other sites


Visto che si parla di Canada...
Quanto tempo ci mette 1spedizione aerea registrata e assicurata ad arrivare?
Ne sto aspettando 1, e sono passate 2 settimane da quando è partita. Quando dovrò iniziare a preoccuparmi??
Se dovrò pagare il dazio dovrò andare a recuperarla in dogana?

Grazie
Link to comment
Share on other sites


Mah... Ti dirò...
Non ho mai capito quanto tempo impiega la merce ad arrivare qui in Italia dai paesi extracee...
Personalmente per i pacchetti che arrivano dalle Americhe devo attendere circa 40 giorni, che si dimezzano però se si tratta di semplici lettere (con poche monete, quindi).
L'ultima spedizione arrivatami (tracciabile), è partita dalla Florida l'8 marzo, il 12 era già in dogana qui e quei disgraziati l'hanno consegnata una settimana fa :(
Ciao
Attila
Link to comment
Share on other sites


[color="blue"]Ciao
Posso dirti che qualsiasi cosa arriva dall'estero è soggetta ad IVA che deve essere dimostrata sulla fattura d'accompagno se già pagata dal venditore,altrimenti devi pagarla tu entro 30 giorni dall'arrivo.
Nel caso come la Germania che pagano il 7% tu devi pagare il restante 13%.
Lo sdoganamento dipende dal tipo d'oggetto e non lo sò come funziona di preciso.
Per la spedizione dal Canada posso dirti che una raccomandata mi è arrivata dopo 34 giorni,alcune dagli USA meno di 20/25 giorni non ci mettono,altre invece dopo una settimana l'ho ricevute.
Prega e spera! :P
Ciao
F.



PS: sono andato a chiedere i moduli per pagare l'iva,non hanno saputo darmi nulla.Mi hanno detto che qualche tempo fà c'era un'impiegato che si occupava di questo ma è andato in pensione e loro non sapevano nulla. Abito a Roma non in un paesino sperduto,perciò.................Stiamo in Italia finchè non scoppia un caso non si muove nulla! :rolleyes: [/color]
Link to comment
Share on other sites


Intracomunitaria non mi è mai capitato di pagare, ne dalla Francia, Inghilterra ne dalla Spagna e tanto meno dalla Germania. Non vorrei dire una fesseria ma non credo ci sia alcun dazio dovuto o aliquota IVA a pareggio sulle monete. Dalla Svizzera e Stati Uniti circa il 10%. Le fermano in dogana e mandano l'avviso a casa. Ti presenti paghi, (mi pare circa il 10%) e ritiri. Spediscono sempre in posta registrata e viene segnalata all'ufficio postale di competenza, a volte ora che arriva la notifica passano anche due settimane. Ricordo che l'atr'anno una spedizione dalla Maison Platt ha richiesto più di 45 giorni per entrarne in possesso, era sotto non so quale pacco di roba perchè la busta era fuori norma o misura e doveva essere movimentata manualmente, così almeno dissero in posta.

La busta dal Canada è probabilmente già arrivata e ferma in dogana, se avesse modo dovrebbe farci un salto, per telefono la tirano pazzo e non viene a capo di nulla.

Picchio.
Link to comment
Share on other sites


Va bene, quindi potrei aspettare anche fino ad 1mese... mi armerò di pazienza, comunque, essendo la spedizione assicurata, dovrei stare relativamente tranquillo,... intanto farò un salto qui in dogana.
Che dati devo presentare? basta il mio nome o serve anche un qualche numero identificativo della spedizione (dovrei chiederlo ai canadesi che non me l'hanno detto)?
Link to comment
Share on other sites


[color="blue"]Per Micheleavanzo
Dovresti avere quello Canadese per la dogana,che poi cambia quando arriva alla Posta Italiana di smistamento, ma ti consiglio di non andare a chiedere,almeno aspetta 35/40 giorni.Meglio non smuvere nulla.

Per Picchio
L'IVA o la differenza della stessa da pagare anche in paesi Europei, me lo disse Tevere.
Quì a Roma come ho detto non sono riuscito a sapere nulla.
Ciao Fav.[/color]
Link to comment
Share on other sites


Tra paesi intracomunitari, non si paga l'IVA. Punto.
L'ultimo pacco sdoganato dal Canada (monete d'argento a peso): valore dichiarato 230 dollari, tasse pagate più di 60 euro. Ladri. Pure aperto e fregarat della roba. Ladri due volte.
Non andrare a smuovere le acque, come consigliato: prega ed aspetta; se vai là, ti fanno pagare di sicuro.
Un ciao zitto zitto. :ph34r:
Attila
Link to comment
Share on other sites


allora aspetterò zitto e quieto altri 20 giorni (almeno) poi si vedrà!
sigh
e noi saremmo 1 paese tra i più sviluppati al mondo? spariscono pacchi e raccomandate? chiedono moduli che non si trovano?? i pacchi si fermano in dogana per settimane? quando non li aprono... siamo ai tempi del brigantaggio!!
pensate che l'ultima raccomandata che ho ricevuto il servizio DoveQuando me la dava ancora ferma a Milano, cominciavo a preoccuparmi e invece era a casa che mi aspettava!! altro che informatizzazione delle poste...
e il mio postino mi guarda strano perchè ispeziono le buste prima di firmare!!
1sfogo amaro...

Grazie ragazzi! :)
Link to comment
Share on other sites


Ho recentemente avuto uno scambio di raccomandate con un americano, la sua ci ha messo un mese esatto per arrivare (pare fosse statta spedita in Israele, insomma, ha fatto il giro di mezzo mondo), la mia 5 giorni. Quindi non c'è un tempo fisso, dipende se tutto va bene oppure se qualche impiegato le fa fare un giro più lungo del dovuto. In quanto ai dazi doganali in Europa (perlomeno UE) non credo si paghi nulla, per USA e presumo Canada dipende da quello che dichiara chi spedisce. Nella raccomandata che mi ha spedito l'americano lui ha dichiarato "oggetti per collezionismo, valore 30$", ma ha specificato anche "gift", il che ha evitato qualsiasi tipo di dazio. So che è un sotterfugio che adotta la maggior parte dei venditori americani per evitare che si debbano poi pagare dei dazi.
Link to comment
Share on other sites


L'assicurazione paga per il valore dichiarato, se dichiara 100 $ e ne vale 1.000 $ il valore coperto è quello in dichiarazione. Attenzione due volte con gli americani, tutto bene se non ci sono problemi. L'unico problema che ho avuto è stato con Heritage, sono stato in ballo più di un anno per sentirmi dire che la busta smarrita era coperta dall'assicurazione finchè era su territorio stautinitense. Quindi richiedere la copertura franco destino. La busta è stata rubata, valore complessivo abbastanza modesto ma sono rimasto con un palmo di naso e fare causa a Heritage non ne cavi un ragno dal buco, tanto meno con un avvocato americano.
Link to comment
Share on other sites


Ringrazio tutti i precedenti partecipanti alla discussione, perchè da tutti ho imparato qualcosa. Già è un rischio acquistare monete via Internet, ma aggingerci il patema d'animo per il tempo di arrivo, il rischio di dover affrontare la burocrazia italiana, di dover pagare dogana, IVA, tangenti e quant'altro, mi consiglia di orientarmi sul mercato italiano o UE (Germania esclusa).
Un saluto a tutti.
Attalo
Link to comment
Share on other sites


l'ultima affermazione di attalo la quoto in pieno. Vi ricordo inoltre che da quando c'è la guerra in iraq, gli stati uniti stanno stringendo i cordoni per quanto riguarda le antichità. fintanto che sulla busta scrivono "gift", o altra menzogna, tìva bene, se dovessero scrivere "ancient coin" ci sarebbero molti problemi. Per fortuna con tutte le lettere che passano non possono controllarle tutte.
Plinius
Link to comment
Share on other sites


Ok domandone per voi:

dalla Germania un venditore mi offre il pagamento alla consegna, potrei rinunciare all'assicurata e risparmiare 5. Che dite si può fare? o mi ritrovo poi ulteriori balzelli/rischi inutili? Meglio pagare anticipatamente l'assicurata e dormire sogni tranquilli (l'istinto mi dice che è meglio così)?

grazie
Link to comment
Share on other sites


Moneta dalla grecia arrivata in 3 giorni esatti!!!!
hai capito i greciii ^^
e intanto una moneta che mi è stata spedita dalla svizzera dopo 9 giorni ancora non si fa vedere :D
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.