Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
gigi1961

I Vittoriati : Roma incuso e 1/2 Vittoriato

Cari Amici de " La Moneta " , sono felice del dibattito che ho stimolato sul Denario con " Roma " in incuso . Vi sottopongo le seguenti questioni sui vittoriati : a. Vittoriato con " Roma " in incuso ( citato dal Corradi ) , analogamente al Denario sapete qualche cosa e le valutazioni ? b. 1/2 Vittoriato è solo quello con le scritte al rovescio VB ed S come riportato in una recente Asta NAC oppure si tiene conto del peso inferiore a circa gr. 1.8-1.5 ? c. il Doppio Vittoriato di Parigi , cosa pensate ? Grazie , Gigi1961

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Posso sapere dove si trova l'articolo del Corradi? Nei saggi pubblicati dall'ex circolo numismatico Mario Rasile?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Certamente in quello dal titolo mi pare " Così Atene insegno a monetare a Roma " . In questo volumetto il Leonardo Corradi riporta anche alcuni Vittoriati con la scritta Roma in incuso , postulando una sostanziale contemporaneità fra Quadrigato , Denario e Vittoriato , tutti con Roma incusa . Le monografie del Corradi , a mio giudizio , se sono criticabili per alcune affermazioni , sono sempre molto interessanti per l' iconografia ed un tentativo di classificazione - ordinazione - soprattutto delle monetazione fusa .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cari Amici de " La Moneta " , possibile che Nessuno fra Voi non mi sappia dire nulla su problemi che ho posto sui Vittoriati : a. Vittoriato con " Roma " incusa rarità e valore ; b. Mezzo Vittoriato se esiste o meno e se deve essere inquadrato in base al peso minore di gr. 1.8-1.5 oppure se è solo quello con VB ed S come in recente Asta NAC ; c. Doppio Vittoriato di Parigi un falso od altro . Sperando in Vostri sostanziosi contributi , con amicizia , Gigi1961

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

:o DE GREGE EPICURI

Forse i contributi non arrivano perchè si tratta di un argomento molto specialistico e di monete estremamente rare. Io non ho mai visto un mezzo vittoriato, ne conosco l'esistenza solo perchè riportato dal Sear (ed. 1988) con un valore di 500 sterline, citandolo come Cr. 95/2 e Syd. 114!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?