Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
azzogsal

AE3/4 DI LICINIUS

cari lamonetiani mi sono cimentato nell' identificazione di questa moneta, quella che si avvicina di più è:

Aquileia

RIC VII 67 Licinius I AE4. IMP LICI-NIVS AVG, laureate head right / DOMINI · N · LICINI AVG around VOT XX. Mintmark: AQS.

ma se l'occhio non mi inganna al verso dopo LICINI io leggo AVGUSTI mi aiutate a capirci qualcosa?

post-178-1210151722_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ecco il lato incriminato, grazie agli esperti che mi aiuteranno

post-178-1210151813_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

il problema è la zecca perchè quanto da te affermato corrisponde:

Al dritto busto laureato con legenda IMP LICI-NIVS AVG

al rovescio legenda al contorno DN LICINI AVGVSTI

Entro corona d'alloro:

prima riga VOT

seconda dot

terza XX

con questa tipologia dovrebbe essere Siscia BSIS stella

RIC VII Siscia 160

Come ti dicevo la legenda non sembra corrispondere ne tanto meno AQP-AQS-AQT

ti dico quello che vedo

P ® Epsilon (E) P K S

a cui non trovo corrispondenze, oltre a cio in terza riga più che XX mi pare di leggere ZX o VX

direi che vale la pena di concentrarsi sulla legenda e su XX della terza riga

tu avendo in mano la moneta cosa ci vedi?

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mi resta solo un dubbio su questa legenda di zecca:

R squiggle CS

Roma RIC VII Rome 228 raro 3

Qualcuno potrebbe cortesemente spiegarmi cosa significa squiggle (scarabocchio) in senso numismatico?

in questo caso però la leggenda al contorno del rovescio dovrebbe essere

DN LICINI AVG

e non dovrebbe esserci il dot in seconda riga.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DE GREGE EPICURI

Non ho cataloghi sotto mano, ma direi anch'io che sul R. nel contorno si legge LICINI AUGUSTI. La zecca in esergo è veramente illeggibile (in foto), forse dal vivo puoi capirci qualcosa.L' ultima lettera è S, la prima R, o forse A, ma in mezzo? Forse, ma proprio di fantasia, ARLS.

E ripulire un pochettino di più la moneta?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io credo che il mintmark sia proprio quello indicato da Teodato...lo "scarabocchio", numismaticamnete parlando, dovrebbe avere il medesimo scopo di quelle stelle o corone che caratterizzano molti eserghi.

La presenza o meno del dot in seconda riga è molto "relativa" e non costituisce variante....per quanto riguarda la legenda il discvorso invece cambia......notinric??????

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

:P WAW! AVGVSTVS sei grande! :P non pensavo che su una moneta si potesse nascondere un "giochetto" per il segno di zecca. Quindi la zecca è Roma , e non è classificata dal RIC me lo confermi? che rarità avra? adesso gli trovo un bel posticino nella mia piccola (ma da oggi con un pò di preziosità in più) collezione di Romane (di romane donne...... niente ancora... ma non dispero) B) B)

Modificato da azzogsal

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi spiace deluderti ma è catalogata...si tratta proprio di RIC VII Rome 228...ho controllato direttamente sul RIC e la leggenda del rovescio corrisponde...

L'errore sta nel "surrogato" del RIC che abbiamo usato sia io che, credo, Teodato. ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

:D DE GREGE EPICURI

Bellissima questa faccenda di EROS nel mintmark! Mai saputa nè vista! Altro che un semplice scarabocchio!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

comunque per l'utente azzogsal è vero che è classificata nel Ric come dice NIkko ma è pur sempre una moneta rara 3

e devo confessare che per me è la prima volta che la vedo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Effettivamente con questo segno di zecca e' l'unica moneta che ho visto, a parte quella del link...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Beh per una volta un R3 del RIC è effettivamente un R3...se fosse stata di Costantino I ti sarebbe già arrivata una mia offertuccia :D :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi non sapete come gongolo, :P :D :rolleyes: una bella botta di :moon:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?