Jump to content
IGNORED

20 Centesimi Libertà Librata 1912


  

29 members have voted

You do not have permission to vote in this poll, or see the poll results. Please sign in or register to vote in this poll.

Recommended Posts

Sarò troppo severo, ma a SPL non ci arriva <_<

al D/ colpo ad ore 17, e seno consumato, al R/ i capelli consunti da circolazione

TIBERIVS

Edited by TIBERIVS
Link to comment
Share on other sites


Tipologia molto difficile da giudicare da una foto, peggio ancora se è una scansione. Molto spesso sono presenti schiacciature di conio pure su esemplari FDC, quindi a fare da discriminante è la presenza del lustro di zecca.

Cmq, dovendo giudicare esclusivamente da queste scansioni, mi pare che ci siano segni di circolazione abbastanza evidenti, sia a livello di colpetti che di usura. A mio avviso non supera il BB/BB+, ma ripeto, magari dal vivo è molto migliore.

Link to comment
Share on other sites


Aggiungo che, se la moneta fosse in uno stato di conservazione al di sotto dello SPL o quasi, sono convinto che chi ha proposto il sondaggio avrebbe inserito le relative opzioni.

Link to comment
Share on other sites


Aggiungo che, se la moneta fosse in uno stato di conservazione al di sotto dello SPL o quasi, sono convinto che chi ha proposto il sondaggio avrebbe inserito le relative opzioni.

350421[/snapback]

Beh, magari elmetto è convinto che sia almeno SPL e poi non lo è ;)

E' una tipologia sulla quale esiste il luogo comune di dire che essendo di metallo morbido è difficile trovarla in alta conservazione; a mio modo di vedere, ed escludendo alcune annate un pò più difficili, non è affatto così complicato trovarle in conservazioni almeno SPL. Il che mi porta a dire che questa tipologia va giudicata con severità, il conio come detto a volte presenta debolezze e schiacciature ma praticamente mai segnetti o colpetti di contatto.

Link to comment
Share on other sites


Ecco delle foto. Se riesco a farne delle migliori le inserirò, per ora accontentatevi di queste. Da notare che se è vero tutto quello detto da paolino in precedenza a proposito delle schiacciature di conio e del lustro, è da tenere conto che un altro punto di usura fondamentale è l'addome. Su questo esemplare è nettamente visibile il velo che avvolge il ventre della librata, inesistente su esemplari inferiori allo SPL

librata12.jpg

Link to comment
Share on other sites


Sarò troppo severo, ma a SPL  non ci arriva <_<

al D/ colpo ad ore 17 e seno consumato, al R/ i capelli consunti da circolazione

TIBERIVS

350404[/snapback]

concordo, neanche io credo che arrivi allo SPL, anzi aggiungerei anche l'usura sulla mano della fiaccola al R/ e sulla mano con spiga sul D/

Molto spesso sono presenti schiacciature di conio pure su esemplari FDC, quindi a fare da discriminante è la presenza del lustro di zecca.

Cmq, dovendo giudicare esclusivamente da queste scansioni, mi pare che ci siano segni di circolazione abbastanza evidenti, sia a livello di colpetti che di usura. A mio avviso non supera il BB/BB+, ma ripeto, magari dal vivo è molto migliore.

350413[/snapback]

anche su questo concordo con paolino, cmq mi sembra di ricordare che le schiacciature di conio sono presenti sugli esemplari del 1920/21/22 non su questa data.. ;)

Link to comment
Share on other sites


A mio avviso moneta in conservazione SPL..ne più ne meno.

Buoni rilievi, rovescio meglio del dritto..leggera usura nei capelli.

Ciao a tutti.

Link to comment
Share on other sites


anche su questo concordo con paolino, cmq mi sembra di ricordare che le schiacciature di conio sono presenti sugli esemplari del 1920/21/22 non su questa data.. ;)

350488[/snapback]

Corretto, generalmente è così, per quanto riguarda le schiacciature sul bacino della libertà. Le schiacciature sui seni invece sono presenti anche su millesimi precedenti, sia pur in misura minore.

Guardando le nuove immagini postate, anche se terremotate :lol: mi sto però facendo l'idea che, bottarelle a pare, la moneta sia in alta conservazione.

Chiedo ad elmetto che ha in mano la moneta: quei fondi a strisce verticali (chiaro, scuro, chiaro) presenti in corrispondenza del 20 del valore nominale, sono tracce di lustro?

Link to comment
Share on other sites


Chiedo ad elmetto che ha in mano la moneta: quei fondi a strisce verticali (chiaro, scuro, chiaro) presenti in corrispondenza del 20 del valore nominale, sono tracce di lustro?

350532[/snapback]

Esattamente. Non le chiamerei "tracce" perchè non si tratta di rimanenza. E' piuttosto omogenea, il chiaroscuro è dato dal riflesso della luce (ovviamente in mano la moneta non si presenta a striscioline)

Aggiungo che, se la moneta fosse in uno stato di conservazione al di sotto dello SPL o quasi, sono convinto che chi ha proposto il sondaggio avrebbe inserito le relative opzioni.

350421[/snapback]

Beh, magari elmetto è convinto che sia almeno SPL e poi non lo è ;)

[...] Il che mi porta a dire che questa tipologia va giudicata con severità, il conio come detto a volte presenta debolezze e schiacciature ma praticamente mai segnetti o colpetti di contatto.

350432[/snapback]

Personalmente ritengo il mio range di errore di mezzo grado, non di due. Avrò meno esperienza rispetto a te o Tiberius, ma da qui a confondere un BB con un esemplare tendente al fdc ne deve passare ...!!

a titolo di esempio vorrei mostrarvi la moneta comparata con esemplare del '19 (spl) e del '14 (bb). Non guardate i rilievi (le foto sono mosse quantomai) ma piuttosto i fondi che nel 19 si presentano vivi e lucidi e nel '14 cenerini, spenti. Inutile dire che l'esemplare del '12 strabocca di lustro, e quindi sotto lo SPL/FDC non si va, a mio avviso (ecco perchè di minima ho inserito SPL)

librata.jpg

Link to comment
Share on other sites


Francè, nun te incazzà... il giorno in cui imparerai a fare foto decenti vedrai che nessuno metterà più in dubbio la tua esperienza numismatica :P

Link to comment
Share on other sites


Votato SPL + secondo me lo merita tutto in quanto a parte i capelli del dritto e la "tetta" consunta tutto il resto mi sembra perfetto.

Link to comment
Share on other sites


Francè, nun te incazzà... il giorno in cui imparerai a fare foto decenti vedrai che nessuno metterà più in dubbio la tua esperienza numismatica  :P

350623[/snapback]

:lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

Avevo già deciso di comprare una macchinetta fotografica (con cavalletto :P ), la Casio Exilim (ero però indeciso su quale modello scegliere della gamma). E' piccola, compatta e maneggevole :)

image_01_blue.jpg

Link to comment
Share on other sites


Sono anch'io indeciso di comprarmi una nuova macchinetta fotografica...

Mi chiedo sempre: macchinetta fotografica o meglio spendere i soldi per monete...

Hanno vinto sempre le monete :P

Purtroppo così la qualità delle foto resta bassa :(

saluti

Andrea

;)

PS: la Casio mi sembra buona! :unsure:

Link to comment
Share on other sites


Le hai fatte con la macchina fotografica acquistata e postata sul Forum?.

Si vedono nettamente le tre differenze di conservazione. Ci siamo ;)

Link to comment
Share on other sites

Awards

le ho fatte con la Panasonic VDR-D150, che seppur di bassa risoluzione (640X480 a fronte dei precedenti 2048X1024) possiete uno zoom ottico (l'altra ha solo il digitale) e zooma con ottico+digitale fino a 30X (queste sono fatte a 4X di zoom, le altre dell'altra macchina fotografica, a 4X di zoom cioè il MAX, erano sfocatissime e dovevo avvalermi di lente d'ingrandimento per aiutarmi)

Edited by elmetto2007
Link to comment
Share on other sites


Te l' ho chiesto perchè anch'io vorrei acquistare una macchina fotografica per cercare di riuscire a postare delle foto accettabili, ma penso che dipenda dal fotografo (io faccio veramente pena, penso di essere la maglia nera dei Forum).

Link to comment
Share on other sites

Awards

Ciao Francesco,in effetti la prima foto essendo una scansione appiattiva molto i rilievi e non faceva risaltare il lustro di conio.

Con le ultime foto invece si vedono meglio il lustro di conio e abbastanza bene i rilievi.

Prima di tutto devi insegnarmi a postare le foto direttamente nel post come hai fatto tu ;) ( io sono rimasto al link :huh: )

Riguardo alla conservazione non si va oltre lo SPL secondo me, per i motivi gia' detti in precedenza (seno e capelli consunti ).

Ciao

Andrea

Link to comment
Share on other sites


Ciao Francesco,in effetti la prima foto essendo una scansione appiattiva molto i rilievi e non faceva risaltare il lustro di conio.

Con le ultime foto invece si vedono meglio il lustro di conio e abbastanza bene i rilievi.

[...]

Riguardo alla conservazione non si va oltre lo SPL secondo me, per i motivi gia' detti in precedenza (seno e capelli consunti ).

Ciao

Andrea

352596[/snapback]

Permettimi di dissentire,

ma seno e capelli non possono essere usurati (sono schiacciature di conio, evidentemente) proprio perchè se si fossero usurati la moneta non avrebbe tutto quel lustro, ti pare? ;)

il nichelio appena è maneggiato si schiarisce e s'incupisce, io sinceramente uno "SPL" con questo lustro di conio, con così tanto lustro non l'ho visto MAI

Poi, se le schiacciature di conio per te sono ascrivibili all'usura... è un punto di vista (che condivido ma solo in parte)

Link to comment
Share on other sites


Dalle ultime foto postate da elmetto, considerare questa moneta SPL, per me è un giudizio restrittivo, secondo il mio parere è qFDC complessivamente.

Link to comment
Share on other sites

Awards

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.