Jump to content
IGNORED

Monete romane a Capannoli (Pisa)


fiorenzo catalli
 Share

Recommended Posts

Appuntamento il 18 luglio alle ore 18,30 a Capannoli (PI) per l'inaugurazione dell'esposizione delle monete del ripostiglio di Fornacette rinvenuto nel 1913 e da sempre custodito nel Monetiere del Museo Nazionale di Firenze.

A quasi cent'anni dalla sua scoperta il ripostiglio di monete romane repubblicane ed imperiali torna a casa!

La collaborazione tra la Soprintendenza per i beni Archeologici della Toscana , il comune di Capannoli e il Comune di Calcinaia ha permesso questa esposizione che rimarrà a disposizione di tutti. Per l'occasione è stato edito il catalogo completo delle monete con foto e schede.

Fiorenzo Catalli

Link to comment
Share on other sites


Supporter

Grazie molte per la segnalazione e per gli sforzi che sta facendo per rendere un po' più visibile il patrimonio numismatico italiano! :)

Dove esattamente si terrà l'inagurazione? C'è un museo a Capannoli?

Link to comment
Share on other sites


benvenuto tra noi signor catalli,spero di poter visitare l'esposizione,volevo solo sapere fino a quando durera l'esposizione e se e'possibile avere una copia del catalogo e a che prezzo.grazie per le preziose informazioni. :)

Link to comment
Share on other sites


Grazie della segnalazione :P

vedrò di esserci (magari non proprio per l'inaugurazione)

sono anch'io interessato ad un catalogo dell'esposizione

Caius

Link to comment
Share on other sites


Purtroppo il venerdì per me è giornata di lavoro...che si sappia, il sabato è possibile visitare l'esposizione? O magari anche la domenica? Qualcuno può fornire l'indirizzo esatto, via e numero civico?

Inoltre, quante sono le monete esposte? E quante di queste sono imperiali?

Grazie.

Edited by Nippo
Link to comment
Share on other sites


L'inaugurazione è prevista per il 18 luglio alle ore 18,30 presso il Museo di Villa Baciocchi a Capannoli (PI).

Non è stata decisa la data di chiusura della mostra perchè d'accordo con il Comune si voleva utilizzare l'esposizione ai fini didattici delle scuole del territorio. Quindi almeno fino al prossimo anno scolastico iniziato.

Le monete sono 191, dal 133 a.C. ad Augusto (l'emissione in memoria dei nipoti Lucio e Caio). Esisto un catalogo completo che potrete avere il giorno dell'inaugurazione assieme ad un depliant. Il catalogo è comunque stampato dallo stesso Bandecchi e Vivaldi di Pontedera e vi farò sapere il costo, sicuramente basso.

E' questa la prima occasione di uscita di monete dal Monetiere di Firenze che in questo caso tornano a casa perchè in questo territorio furono trovate nel 1913!!! Naturalmente si tratta della prima esposizione in assoluto!

Vorrei la maggiore pubblicità possibile!!

Vi aspetto a Capannoli

Fiorenzo Catalli

Link to comment
Share on other sites


Congratulazioni Dr. Catalli,

dopo tempo immemore il medagliere di Firenze e soprattutto le sue monete tornano a vita nuova.

Ci voleva dopo tanta stasi. Ad maiora !

numa numa

Link to comment
Share on other sites


L'inaugurazione è avvenuta alla presenza dei sindaci di Capannoli e di Calcinaia. Ora le 191 monete del ripostiglio rinvenuto a Fornacette nel 1913 sono tornate a casa!

Mi auguro che chi può faccia un salto nel Museo di Villa Baciocchi a Capannoli per vedere le monete ma anche il resto del museo archeologico ed un museo naturalistico che vale da solo la pena di andare.

Mi auguro anche che altri sindaci della Toscana seguano l'esempio e chiedano in esposizione monete rinvenute nei loro rispettivi territori. Il mio parere, di Direttore del Monetiere di Firenze, è fin d'ora favorevole.

Il catalogo completo è in vendita da Bandecchi e Vivaldi via Giovanni XXIII, 52 Pontedera /PISA)

A settembre il Monetiere fiorentino ha in serbo una diversa sorpresa per tutti gli appasionati di moneta romana

Buone vacanze!!!

Fiorenzo Catalli

Link to comment
Share on other sites


L'inaugurazione è avvenuta alla presenza dei sindaci di Capannoli e di Calcinaia. Ora le 191 monete del ripostiglio rinvenuto a Fornacette nel 1913 sono tornate a casa!

Mi auguro che chi può faccia un salto nel Museo di Villa Baciocchi a Capannoli per vedere le monete ma anche il resto del museo archeologico ed un museo naturalistico che vale da solo la pena di andare.

Mi auguro anche che altri sindaci della Toscana seguano l'esempio e chiedano in esposizione monete rinvenute nei loro rispettivi territori. Il mio parere, di Direttore del Monetiere di Firenze, è fin d'ora favorevole.

Il catalogo completo è in vendita da Bandecchi e Vivaldi via Giovanni XXIII, 52 Pontedera /PISA) 

A settembre il Monetiere fiorentino ha in serbo una diversa sorpresa per tutti gli appasionati di moneta romana

Buone vacanze!!!

Fiorenzo Catalli

366711[/snapback]

Grazie infinite anche da parte mia, Dr. Catalli, per la sua sollecitudine nel tenerci informati sugli sviluppi di questo suo nuovo successo!! Mi auguro davvero di poter visitare questo gioiello! Il catalogo in ogni caso anche questa volta non mi sfuggirà ... In attesa naturalmente della sorpresa settembrina di cui Lei ricordo già ci aveva preannunciato l'affascinante tema ... :rolleyes:

Grazie ancora e CONGRATULAZIONI VIVISSIME !!!

Valeria medusa

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.