Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
rpr

40 Francs AN 14 U

Saluti a tutti, nuovo acquisto, fermo restando la libidine di avere una moneta di questo tipo indipendentemente dallo stato, quale potrebbe essere la conservazione?

post-9629-1228848426_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Sulla conservazione non mi esprimo: troppe cantonate, potrei essere fuorviante :D

Comunque, complimenti: moneta bellissima e ricca di storia. Fra l'altro l'anno 14 (1805) è l'ultimo del calendario rivoluzionario.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Da quello che si vede sulla foto io direi BB+.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Era la moneta dell'ultima asta Crippa ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Era la moneta dell'ultima asta Crippa ?

Si, è stato amore a prima vista..

Saluti

Raffaello

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per me Mb/Bb

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bordo integro, ma rilievi maggiori molto consumati (capelli, orecchio e foglie).

Per me, qBB. Rimane comunque una moneta ricca di fascino.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

saluti,

acciderbolina, zecca di Torino rarità R5 :o

qBB

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Bella e rara moneta complimenti!!

Io, la vedo BB+ il R/ q qBB il D/, bordo, almeno per quello che la foto rappresenta, in buone condizioni, senza colpi evidenti.

saluti

TIBERIVS

Modificato da TIBERIVS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

qBB/BB

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Complimenti! La moneta, considerato il tipo, può considerarsi a mio avviso BB.

L'anno 14 per Torino è meno raro di quanto di norma si crede. Ne sono noti parecchi esemplari e secondo il Gigante sarebbe da considerarsi - a mio avviso a ragione - R3. Sarebbe interessante vedere meglio il particolare della data in quanto secondo Francesco Pastrone tutti gli esemplari presenterebbero il 4 della data ribattuto su un 3 (anche se l'anno 13 per Torino non risulta coniato).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Complimenti! La moneta, considerato il tipo, può considerarsi a mio avviso BB.

L'anno 14 per Torino è meno raro di quanto di norma si crede. Ne sono noti parecchi esemplari e secondo il Gigante sarebbe da considerarsi - a mio avviso a ragione - R3. Sarebbe interessante vedere meglio il particolare della data in quanto secondo Francesco Pastrone tutti gli esemplari presenterebbero il 4 della data ribattuto su un 3 (anche se l'anno 13 per Torino non risulta coniato).

Infatti ancora non mi è ben chiaro il grado di rarità, in quanto ci sono dati discordi..per la conservazione, al dritto effettivamente il bordo è parecchio consumato, anche se privo di colpi, mentre il rovescio sembra veramente almeno un BB..

Per quannto riguarda la ribattitura stasera guarderò con il 20x..

Saluti

Raffaello

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ti faccio i miei complimenti per l'acquisto ... per me siamo sul BB

ciao

Marco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sarebbe interessante vedere meglio il particolare della data in quanto secondo Francesco Pastrone tutti gli esemplari presenterebbero il 4 della data ribattuto su un 3 (anche se l'anno 13 per Torino non risulta coniato).

Verificato, effettivamente il 4 della data risulta ribattuto sul 3!!!

Cercherò di postare il particolare.

Saluti

Raffaello

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sarebbe interessante vedere meglio il particolare della data in quanto secondo Francesco Pastrone tutti gli esemplari presenterebbero il 4 della data ribattuto su un 3 (anche se l'anno 13 per Torino non risulta coniato).

Eccola..ed è ribattuto anche l'1 seppur solo nel "font" o nella dimensione.

Saluti

Raffaello

post-9629-1229001032_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E' vero che c'è un pò troppa usura (evidente soprattutto nei capelli) ma non penso che ciò giustifichi un giudizio inferiore a BB.

Complimenti!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il giudizio quando l'ho acquistata era Mb/qBB che è assolutamente lecito, ma mi è sembrato un pò strettino, soprattutto, come da Voi evidenziato, tenendo conto del tipo di moneta..in effetti ho avuto l'impressione che tutte le valutazioni dell'Asta Crippa, fossero un tantino sottostimate (come conservazione) cosa che tra l'altro apprezzo molto, preferisco 1000 volte avere sorprese positive alla visione della moneta!

Saluti

Raffaello

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciao, veramente una bella moneta, complimenti ... oltre ad essere rara è anche molto ben conservata .. per il tipo si intende. Anche secondo me è bb. Quella passata da nomisma ad ottobre era data bb/bb+ e la tua non ha nulla da invidiare.

Ho provato a cercare qualcosa del 40 franchi 1808 Torino ma non ho trovato molto ... per non dire niente. Probabilmente è la più rara dei quattro anni dei 40 franchi emessi dalla zecca di Torino.

qualcuno ha qualche notizia in più? grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Complimenti per l'acquisto. :)

Per me il diritto è qBB mentre il rovescio è un (buon) BB.

La conservazione non è male considerando il tipo.Questi esemplari del calendario gregoriano

coniati a Torino, difficilmente si trovano in condizione migliore.Lo stesso vale per il fratello minore

il 20 franchi.

L'esemplare della "Collection Ideale" è un TTB 45 vale a dire un BB+ o BB/SPL.

post-1057-1230510426_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mi intrometto tra i 'Napoleonidi'.

a mio parere qBb-Bb.

complimenti per la rara moneta.

saluti,

N.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Complimenti per l'acquisto. :)

Per me il diritto è qBB mentre il rovescio è un (buon) BB.

La conservazione non è male considerando il tipo.Questi esemplari del calendario gregoriano

coniati a Torino, difficilmente si trovano in condizione migliore.Lo stesso vale per il fratello minore

il 20 franchi.

L'esemplare della "Collection Ideale" è un TTB 45 vale a dire un BB+ o BB/SPL.

Vi devo dire la verità..vista la moneta della "Collection Ideale" con la mia moneta in mano ( e per esserne certo dovrei avere in mano anche la loro) farei certamente a cambio del dritto, ma il rovescio terrei sicuramente il mio..

Saluti

Raffaello

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buon anno a tutti :D

torno sul 40 franchi 1808 torino

Mi è stata segnalata da un amico questa annotazione sul Le Franc 2007:

"Plusieurs exemplaires répertoriés dont collection ANPB-Milan, TTB 40, seule image en Collection Idéale (http://www.collection-ideale-cgb.net/sommaire.php), illustration du Gigante, médailler de la Banque de France, TTB 45, Collection Palombo. Manque dans les collections royales italiennes."

Analoga considerazione sembra fare il Répertoire de la Numismatique Française contemporaine de 1793 à nos jours, J de Mey et B. Poindessault, Paris and Bruxelles 1976, che fornisce questa indicazione:

"Nous connaissons 2 exemplaires de cette pièce rarissime. L'une d'entre eux figurait dans la collection CURATOLO (vente RATTO du 09.03.1972, no 823)."

Sembrerebbero esserci solo 3 esemplari conosciuti (!) :o

Ma allora perchè il gigante lo cataloga R4? misteri ... Sembra più corretta la catalogazione del Montenegro come R5

In realtà il Gigante cataloga R4 anche il 5 franchi 1814 Genova, salvo poi precisare in nota che è la moneta italiana più rara della monetazione napoleonica imperiale.

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?