Jump to content
IGNORED

Mezza piastra Clemente XII


petronius arbiter
 Share

Recommended Posts

Oggi pomeriggio al circolo fil-num un commerciante offriva, tra varia mercanzia non solo numismatica, questa mezza piastra di Clemente XII:

D/Stemma

R/FRVSTRA/VIGILAT/QVI/CVSTODIT in cartiglio

Anno IV Muntoni 20.

La moneta sembrava presentare una leggerissima traccia di appiccagnolo a ore 12, per il resto era, a mio parere, nella conservazione dichiarata, SPL.

Pur sapendo che senza una foto non è facile, e chiarendo che non l'ho acquistata e non intendo farlo, la mia curiosità riguarda il prezzo richiesto, 250 euro.

Può essere ritenuto congruo per questa moneta, in questa conservazione?

grazie.

petronius :)

Link to comment
Share on other sites


Si tratta di una moneta relativamente comune, tra le più abbordabili per questa tipologia, 250 euro per un esemplare appiccagnolato mi sembrano decisamente esagerati.

Come mostrato da pistacoppi anche esemplari integri non hanno quotazioni da capogiro ;) .

E' una moneta comunque interessante dal punto di vista tecnologico perchè è la prima della tipologia che presenta il contorno ornato a fogliette, novità introdotta proprio da Clemente XII come deterrente alla tosatura (fenomeno comunque ormai in disuso) nel 1734.

Inoltre è coniata al torchio, e per questo presenta spesso una forma oblunga e spessori variabili lungo la circonferenza.

Allego le foto dell'esemplare che ho in collezione, e del particolare dello spessore variabile e contorno ornato.

Il diametro varia da 35,4 a 36,7 mm, lo spessore da 1,3 (sull'asse centrale orizzontale) a 2,1 mm (ad ore 6 e 12).

mezzapiastraclementexii.jpg

Ciao, RCAMIL.

post-35-1235294705_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


Rcamil comlimenti per la conservazione del tuo esemplare, moneta SPL+, unico appunto a quanto da te detto sopra è che non ci hai indicato il peso dell'esemplare in foto ;) ;) ;) ;) ;)

Edited by pistacoppi
Link to comment
Share on other sites


Bellissima la moneta e sempre ottime le tue foto :)

Questa mezza piastra A.V, per quanto presenti i medesimi elementi della precedente ha un assieme più "aggraziato", lo stemma ed i caratteri più piccoli ne aumentano a mio parere la resa estetica.

Inoltre sembra affinata anche la tecnica di coniazione, il tondello è indubbiamente meno oblungo che per le mezze piastre anno IV; hai modo di misurare i diametri sugli assi orizzontale e verticale ?

Ciao, RCAMIL.

Link to comment
Share on other sites


Veramente stupenda la tua mezza piastra Tiberius!!!

Se te ne volessi liberare... hai già il cliente.

ciao

Almineo

Ti ringrazio, ma la lascio con le altre sorelline.....

saluti

TIBERIVS

Link to comment
Share on other sites


Bellissima la moneta e sempre ottime le tue foto :)

Questa mezza piastra A.V, per quanto presenti i medesimi elementi della precedente ha un assieme più "aggraziato", lo stemma ed i caratteri più piccoli ne aumentano a mio parere la resa estetica.

Inoltre sembra affinata anche la tecnica di coniazione, il tondello è indubbiamente meno oblungo che per le mezze piastre anno IV; hai modo di misurare i diametri sugli assi orizzontale e verticale ?

Ciao, RCAMIL.

ciao RCAMIL,

alla prima occasione, (cassetta in banca) faccio la .... misurazione

saluti

TIBERIVS

Link to comment
Share on other sites


Bellissima la moneta e sempre ottime le tue foto :)

Questa mezza piastra A.V, per quanto presenti i medesimi elementi della precedente ha un assieme più "aggraziato", lo stemma ed i caratteri più piccoli ne aumentano a mio parere la resa estetica.

Inoltre sembra affinata anche la tecnica di coniazione, il tondello è indubbiamente meno oblungo che per le mezze piastre anno IV; hai modo di misurare i diametri sugli assi orizzontale e verticale ?

Ciao, RCAMIL.

Ecco la risposta,

la mia mezza piastra A.V, non presenta differenze (apprezzabili con un calibro meccanico) tra gli assi orizzontali e verticali, infatti la misurazione mi da mm 37,2 su ambedue i diametri.

Posseggo anche l' A.IV, e qui le cose cambiano, infatti l'asse verticale è di mm 37,7 mentre quello orizzontale è di "solo" mm 36,9.

saluti

TIBERIVS

Link to comment
Share on other sites


cercando un po' ho trovato un listino a prezzi fissi in cui un esemplare anno IV Munt. 20veniva proposto ( nel 2003) 600 euro conservazione dichiarata SPL. ( la descrizione non fa menzione di tracce di appiccagnolo.

In un catalogo di un asta battuta recentissimamente ne ho vista un altra ( con forse tracce di appiccagnolo ) dichiarata spl a 220 euro

tuttavia non ho informazioni sulle aggiudicazioni.

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.