Jump to content
IGNORED

cosa ne pensate saranno seri????


Qualer
 Share

Recommended Posts

Penso che il problema della serietà avresti dovuto mettertelo prima di comprare, e non dopo :) E mi sa che non hai dato un'occhiata nel forum, soprattutto alla sezione dedicata alla Legislazione, perché forse le avresti lasciate dov'erano. Comunque, se la provenienza è Serba, dovresti almeno chiedere che ti venga fornito dal venditore un certificato in cui giura circa la provenienza estera, e almeno così potrai portarlo a tua discolpa se lo Stato italiano ti accuserà d'aver comprato monete scavate accanto al Colosseo da comuni tombaroli (che sono poi i "signori" che il venditore definisce "archeologi"), visto pure che nell'annuncio si parla tranquillamente di metal detector........ E sempre che non arrivi un giorno il governo Serbo a piantar grane (ti sei informato circa l'eventuale loro legislazione in materia di beni culturali e archeologici?).

Al di là di questo, che non è poco, mi pare assolutamente non credibile che questi tizi non selezionino prima di vendere, rischiando di perderci centinaia o migliaia di euro. Tu lo faresti, al loro posto? ;)

Edited by justapeek
Link to comment
Share on other sites


Mamma mia, mi sa che sono stato un pochino affrettato, fortunatamente ci ho messo solo 15 €. Comunque per il futuro seguirò i tuoi buoni consigli e grazie.

A proposito, quindi chi acquista potrebbe essere anche perseguito.

Link to comment
Share on other sites


Eh, sì, il problema dei 15 euro è proprio il male minore...

Bah, non so, magari a te non verranno mai a cercarti, ma comunque le monete da pulire sono proprio quelle da evitare ad ogni costo dal momento che la pratica dello scavo di oggetti archeologici è pratica severamente vietata e perseguita in ogni sua forma dalla legislazione italiana. E chi le acquista può essere accusato di ricettazione e sottrazione di beni archeologici appartenenti allo Stato, trattandosi di oggetti rinvenuti in maniera illegale.

Inoltre, se acquisti monete "note" (perché già visibili dall'inserzione medesima) sai già se si tratta di oggetti di "elevata rarità o pregio" (dunque sicuramente protetti e tutelati dal Codice dei Beni Culturali) oppure no. In questo caso invece, esiste sempre la remota possibilità (probabile come la vincita al superenalotto) che quello che acquisti si rilevi per davvero un tesoro archeologico, pertanto sarebbe giusto se lo Stato in questi casi volesse vederci chiaro.

Comunque, penso arriveranno utenti più esperti in legislazione, a darci lumi a riguardo.

Link to comment
Share on other sites


...anche se, avendo tu postato nella sezione "Restauro", scommetto che speravi di aver consigli circa la pulizia, e non come argomentare alla GdF nel caso ti venga a cercare <_< Purtroppo ne so più di legislazione, grazie alla lettura del forum, che di pulizia di monete antiche, e per tale motivo ti consiglio di leggere questa discussione, relativa ai sequestri, e questa, relativa alla dichiarazione di lecita provenienza, da me citata nella prima risposta. A tale dichiarazione, da chiedersi al venditore, ti suggerirei di aggiungere pure quella di vendita (io sottoscritto XXX in data XXX, cedo al Sig XXX n.ro 15 monete romane da pulire), ed entrambe devono essere da lui firmate. Ciò, nel caso in cui il venditore non possa produrti fattura fiscale, serve almeno a stabilire il tuo legittimo possesso (ovvero, almeno, che tu non le hai rubate bensì ricevute da qualcuno consenziente).

Ora lasciamo spazio a chi ne sa di restauro ;)

Link to comment
Share on other sites


In effetti era meglio chiedere prima :unsure: ...In ogni modo questo venditore te lo sconsiglio vivamente dal momento che in molti sostengono che non sia una dei migliori perchè su un lotto da 10, nove finiscono nel sacchetto dell'immondizia, mentre la rimanente risulta un inutile pezzetto di bronzo...Sinceramente io avrei speso quei 15 euro per una bella monetina già pulita! :D

In ogni modo mantienici informati e...Buona Fortuna!! ;)

Link to comment
Share on other sites


Acquista sempre e solamente chiedendo la ricevuta e/o fattura e lascia perdere

le monete da pulire, che di solito, sono delle porcherie.

inoltre c'è la legislazione da tenere sempre a mente.

In bocca al lupo. ;)

Link to comment
Share on other sites


  • 2 weeks later...

Siccome delle 15 monete ricevute, dopo lunga e attenta pulizia soltanto 8 sono guardabili, ho voluto giocare un tiro da "cani" al rivenditore e gli ho scritto: gent.mo promonetas, in riferimento alle monete da Voi spedite devo, mio malgrado, inviarle una vibrata protesta, in quanto: alcune delle "monete" si sono rivelate essere solo cerchietti di ferro senza alcuna incisione, la maggior parte ala pulizia non presentano incisioni e rilievi a mala pena visibili, di fatto solo tre monete sono risultate pari alla qualità da Voi vantata, monete alle quali è anche impossibile dare una classificazione, Vi allego le foto in modo da darmi almeno n aiuto in tal senso. Spiace comunicarVi, infine che non effettuerò mai più alcun acquisto presso di voi e sconsiglierò vivamente quanti conosco a rivolgersi a voi per acquisti.

Ho allegato due foto di monete da pochisismo conto e in più ho allegato questa foto

post-7584-1237650650_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


HAHAHAHA, Ci sono cascati come babbei, mi hanno contattato e fra mille scuse e salamelecchi mi hanno chiesto di rispedire tutte le monete e me le avrebbero rimborsate immediatamente, inoltre per il loro buon nome me le avrebbero sostituite con 15 monete già pulite e catalogate.

Cosa mi consigliate gli faccio friggere o gli chiedo prima il rimborso e poi gli spedisco le loro paccottigle e gli restituisco il bidone????

Link to comment
Share on other sites


Al di là di questo, che non è poco, mi pare assolutamente non credibile che questi tizi non selezionino prima di vendere, rischiando di perderci centinaia o migliaia di euro. Tu lo faresti, al loro posto? ;)

Non è per dire che te l'avevo detto ma... te l'avevo detto ;) :D Figurati se davvero non selezionano prima di vendere: NESSUNO lo fa. Quelle monete che vengono vendute come "sporche" in realtà sono state già radiografate, e se c'è qualcosa di buono, di sicuro non arriva nelle tue mani per qualche euro.

Detto questo, almeno la moneta di cui hai postato la foto qui sopra mi sembra un esemplare gradevole, e credo che oltre al valore storico possa anche valere 2 o 3 euretti (pure 4 o 5). Che il venditore in quel momento fosse distratto? :ph34r:

Link to comment
Share on other sites


HAHAHAHA, Ci sono cascati come babbei, mi hanno contattato e fra mille scuse e salamelecchi mi hanno chiesto di rispedire tutte le monete e me le avrebbero rimborsate immediatamente, inoltre per il loro buon nome me le avrebbero sostituite con 15 monete già pulite e catalogate.

Cosa mi consigliate gli faccio friggere o gli chiedo prima il rimborso e poi gli spedisco le loro paccottigle e gli restituisco il bidone????

Ah sì? Interessante. Io le restituirei e me le farei cambiare con altre 15, per vedere come sono quelle. Ma non penso che migliorerai di tanto: "pulite e catalogate" non significa "di qualità migliore"...

E poi, come consigliato da tanti utenti, oltre che da me, lascerei perdere il giochino, che per il futuro rischia solo di attirare gli interessi della GdF...

Link to comment
Share on other sites


chiedo scusa a tutti per l'intrusione,la monetazione antica non e'il mio campo ma'la moneta dell'ultima foto postata da qualer non e' una tetradracma di siracusa?se' e'saltata fuori dal lotto di monete da pulire direi che ha fatto un'affarone non da poco

Link to comment
Share on other sites


Allora la moneta che ho allegato come foto non è uscita dalle 15 l'ho postata solo per fargli un piccolo dispetto, detto fra noi è

http://cgi.ebay.it/TETRADRACMA-SIRACUSA-45...%3A1|240%3A1318

in asta su ebay a 2700 Euro

sfido che si sono dimostrati tanto disponibili a riprendersi tutto e a sostituire la merce, solo che ora non so che fare mi faccio rimborsare tutto e gli spedisco le loro 15 o mi tolgo la soddisfazione di lasciarli con il dubbio che si sono fatti scappare un tesoro per un pugno di mosche?? la seconda mi darebbe una bella soddifazione morale.

Con le monete da loro prese sto facendo esperimenti di pulizia di tutti i tipi, poi vi faccio sapere, mi sto sbizzarrendo e sto facendo tanta esperienza, passo dall'elettrolisi con trasformatore a quella naturale, da acqua ossigenata a sidol alla crudele, da lucidante per l'argento alla varrecchina, sto sperimentando tutto e sto facendo molta esperienza, forse, in fondo, sono stati 15 euro ben spesi.

Link to comment
Share on other sites


:D Infatti il discorso dei 4/5 euretti l'avevo fatto apposta, e pure quell'accenno al "venditore distratto" (e distratto eccome ;) ). Dai, vediamo che ti rispondono, che sono curioso... certo è che le probabilità di trovare monete "buone" in mezzo a quelle da pulire erano già prima quasi nulle, e dopo che vedranno la foto che gli hai mandato, scenderanno sotto lo zero :D Ammesso che siano allocchi fino a questo punto, cosa che davvero non credo!

Link to comment
Share on other sites


Come dicevo mi hanno già contattato e fra scuse e salamelecchi vari per difendere il buon nome del venditore in ebay e visto che avevo comunque dato fedbak positivo si offriono di riprendere tutto il pacchetto intero di monete, mi risarciscono della spesa e in aggiunta mi danno altre 15 monete già pulite e catalogate. Per me mi basta la soddisfazione di averlgi fatto prendere uno spaghetto o che pensiino di aver dato una moneta di alto pregio per errore, comunque fra le monete che mi hanno spedito stanno venendo fuori tutte monete di Costantino I e di Costantino II, fino ad ora con gli esperimenti di pulizia che sto facendo ne sto recuperando parecchie.

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.