Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
gpittini

3 dupondi (?) di Postumo.

Risposte migliori

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Per rispondere alla richiesta di Teodato, posso postare altri 3 bronzi di Postumo, che vanno dal relativamente classico al barbarico più degradato. Il primo pesa 8,4 g. e misura 24-25 mm. Al D. l'immagine e la legenda sono del tutto classici: IMP CN CASS LAT POSTUM...AUG.

Al R.una vittoria molto stilizzata; non vi è SC.

post-4948-1237842333_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

Rovescio.

post-4948-1237842381_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

La seconda moneta è più piccola (pesa 5,4 g. e misura 20 mm) e in condizioni non buone; al D. la testa di Postumo è radiata, intorno si leggono malamente alcune lettere: forse ..TUMUS.. o forse AUT.

Al R. una nave piuttosto schematica, verso sin.

post-4948-1237842695_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

Rovescio.

post-4948-1237842740_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

L'ultima moneta è totalmente barbarizzata: non ne avevo mai vista una simile. Pesa 11,4 g., e questo mi fa propendere per un sesterzio; misura 28 mm. Al D. la testa di Postumo è imitata in modo estremamente grezzo, tanto che i raggi della corona sembrano partire direttamente dal cranio, e questo è molto irregolare; non si tratta di una corona, ma di raggi lunghi e sottili. Fra i raggi potrebbero esservi delle lettere (forse: STT..TIO).

Al R. la figura mi risulta del tutto illeggibile: figura umana o abbozzo di nave?

post-4948-1237843032_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

Rovescio.

post-4948-1237843091_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Tenendo conto dei pesi di queste monete, e di quelle postate o citate nell'altra discussione (Sesterzi di Postumo), sembra che si possano distinguere 3 o 4 gruppi:

-Monete di 22-23-24 g., da alcuni definite "doppi sesterzi", da altri "sesterzi".

-Monete di 11-12 g., per lo più chiamate sesterzi, ma da alcuni "dupondi".

-Monete di 8-9 g. Come le vogliamo chiamare?

-Monete di 5-6 g. circa.

Si potrebbe concludere che l'ultima categoria rappresenta gli assi (pur con corona radiata), quella di 11-12 g. i dupondi, quelli di 22-23 g. i sesterzi. Restano delle monete "intermedie", di 8 o 9 g., che possiamo considerare frutto di imprecisione delle officine.

Ma Teodato ed altri che cosa ne pensano?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×