Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
renato

Carlo Alberto 2 lire 1846

Risposte migliori

renato

6292d08afb8284187d412fb6783d6f3f.jpg

733468e8b64a3dfc9b66d4393a0c68d1.jpg

...che ve ne pare? quale giudizio di conservazione dareste?

renato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

carledo49

Per me qBB/BB. Come al solito R migliore del D.

Carlo

Modificato da carledo49

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Piacentine
Per me qBB/BB. Come al solito R migliore del D.

Carlo

Concordo con la valutazione

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

Purtroppo su questo tipo di monetazione i periti sono molto severi, per me sarebbe un qBB/BB ma anche un BB ma molto probabilmente una perizia darebbe al massimo un qBB.

Sempre vedendo la foto! Poi in mano......... B)

Modificato da favaldar

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

simonesrt

Secondo me siamo sul BB. Bella moneta comunque.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

renato

...dai "favaldar" 'sta foto non è proprio malvagia.... :rolleyes:

comunque il perito l'ha chiusa BB (Novelli).....io la comprai direttamente da Tevere, era chiusa BB :)

renato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

Magari riuscisse a me fare foto cosi. :rolleyes:

Solo che la plastica,la luce che vi rimbalza sopra, modificano i rilievi.

Tutte le monete che ho visto in foto e poi avuto tra le mani sono stato costretto a cambiare valutazione,sia in meglio che in peggio.

Una volta spedii una foto a Tevere e mi disse una cosa,gli mandai la moneta e fu costretto a cambiare opinione.

:(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cembruno5500
Supporter

qBB anche per me,

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

angelonidaniele

le monete di carlo alberto hanno sempre un usura del diritto accentuata ed il rovescio in condizioni migliori talune volte anche di un grado di conservazione quindi la cosevazione

non mi sorprende bb io avrei scritto mb+/qspl B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giangi_75it
le monete di carlo alberto hanno sempre un usura del diritto accentuata ed il rovescio in condizioni migliori talune volte anche di un grado di conservazione quindi la cosevazione

non mi sorprende bb io avrei scritto mb+/qspl B)

Sono pienamente d'accordo se non per il fatto che gli avrei dato qBB e qSPL.

giangi_75it

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

picchio

quasi BB, non vedo una rimarcata differenza tra il D/ ed il R/ per conservazione. Un delitto averla lavata, e pulita, e per giunta male, se il precedente proprietario o chi per lui non vi avesse messo mano, la moneta avrebbe tutt'altro fascino e valore commerciale. Che peccato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gufetto

Anche per me, complessivamente, siamo sul BB.

Come mai, per questo tipo di monete, il R/ è meglio del D/ ?

Saluti,

Giuseppe.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

carledo49
Anche per me, complessivamente, siamo sul BB.

Come mai, per questo tipo di monete, il R/ è meglio del D/ ?

Saluti,

Giuseppe.

I rilievi sono decisamente più marcati. Al D, invece, i primi segni d'usura compaiono immediatamente sui capelli e l'orecchio del sovrano.

Carlo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

angelonidaniele
le monete di carlo alberto hanno sempre un usura del diritto accentuata ed il rovescio in condizioni migliori talune volte anche di un grado di conservazione quindi la cosevazione

non mi sorprende bb io avrei scritto mb+/qspl B)

Sono pienamente d'accordo se non per il fatto che gli avrei dato qBB e qSPL.

giangi_75it

piu o meno siamo concordi no giangi :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caiuspliniussecundus

Le 2 lire di carlo Alberto sono uno scoglio alquanto ostico, in genere la conservazione che si vede in giro è anche inferiore a questa. Il rovescio si mantiene molto megliuo del diritto perché non ha rilievo e la croce dello scudo è quasi in incuso, quindi molto protetta dall'usura. Dire che i rovesci di questa tipologia (lira, 2 lire e 5 lire) in queste condizioni sono qSPL è secondo me poco utile, come per i malati, lo stato di salute si valuta dall'organo più debole non da quello più sano. In questo caso il diritto è MB/BB, le ciocche di capelli tendono a confondersi con il profilo della faccia, l'orecchia è molto piatta, l'occhio è consunto., non vedo gli estremi per un BB. Inoltre, come saggiamente avanzato da altri, è stata lavata, se avesse una bella patina scura o iridescente, gli si perdonerebbero molti difetti. Secondo me l'importanza della patina in questa monetazione non è abbastanza sottolineata, a differenza invece della monetazione antica. Capperi, è un bel danno lavare l'argento, un crimine per il quale io invocherei pene draconiane, eppure ancora adesso nei negozi si sente dire che se il cliente vuole, la moneta può essere lavata...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

Capperi, è un bel danno lavare l'argento, un crimine per il quale io invocherei pene draconiane, eppure ancora adesso nei negozi si sente dire che se il cliente vuole, la moneta può essere lavata...

Giusto!

Anch'io all'inizio caddi nell'errore di pulire alcune monete in argento,consigliato(male) da venditori numismatici. Specifico " venditori numismatici" e no NUMISMATICI! Che mai e poi mai darebbero un consiglio simile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00
Capperi, è un bel danno lavare l'argento, un crimine per il quale io invocherei pene draconiane, eppure ancora adesso nei negozi si sente dire che se il cliente vuole, la moneta può essere lavata...

Giusto!

Anch'io all'inizio caddi nell'errore di pulire alcune monete in argento,consigliato(male) da venditori numismatici. Specifico " venditori numismatici" e no NUMISMATICI! Che mai e poi mai darebbero un consiglio simile.

Errori di gioventu' :D

Pure io da ragazzino , malamente consigliato , ho spatinato alcuni scudi di V.E.II per poi ricomprarli molti anni dopo non sopportando piu' la loro vista in tale condizione

Per lo scudo di C.A. direi un qBB .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

uplink1
le monete di carlo alberto hanno sempre un usura del diritto accentuata ed il rovescio in condizioni migliori talune volte anche di un grado di conservazione quindi la cosevazione

non mi sorprende bb io avrei scritto mb+/qspl B)

è la stessa valutazione che ho pensato anche io :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

angelonidaniele
le monete di carlo alberto hanno sempre un usura del diritto accentuata ed il rovescio in condizioni migliori talune volte anche di un grado di conservazione quindi la cosevazione

non mi sorprende bb io avrei scritto mb+/qspl B)

è la stessa valutazione che ho pensato anche io :P

mi fa piacere uplink :P :P che la pensi come me :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×