Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
Reboldi

Gettone

Recommended Posts

Reboldi
[img]http://img398.imageshack.us/img398/8462/moneta20con20disco5vq.jpg[/img]
ho trovato questa moneta su internet nella quale veniva descritta come testimonianza di un avvistamento ufo.
ecco come appariva la notizia:

Di questa moneta, che in realtà sembra più una medaglia, si sa soltanto che è stata coniata intorno al 1680. Pur riportata da alcune pubblicazioni ufologiche, non vengono mai fornite altre notizie. Si nota nitidamente una "ruota", dal cui centro parte un "raggio", che si libra in un cielo nuvoloso. Nella cornice la scritta OPPORTUNUS ADEST.
[url="http://www.philcat.it/ufonum1.htm"]http://www.philcat.it/ufonum1.htm[/url]

leggendo qui chiunque rimarrebbe sbalordito, ma dato che noi trattiamo la numismatica come scienza e non come fenomeno extraterrestre, mi sono preoccupato di fare delle ricerche in merito, di carattere numismatico e non ufologico <_<

innanzitutto ho scoperto ci sono molte altre monete simili, che alla fine di monete non si parla, ma trattasi di gettoni, sentite qui:
Questi gettoni non avevano un vero valore come le monete, ma assomigliavano alle monete tanto da ingannare i più stolti. Vi sono infatti modi di dire francesi ispirati a questi oggetti, ad esempio "falso come un gettone", oppure una persona anziana poteva essere definita "vecchio gettone" perché questi si consumavano facilmente.

Durante il medioevo venivano usati per operazioni di calcolo e contabilità degli enti religiosi, poi nei secoli XIV e XV divenne di moda per nobili ed ecclesiastici farli coniare col proprio nome e stemma, sempre ad uso di contabilità e retribuzione interna. A partire dall'epoca di Enrico IV i gettoni vengono usati come oggetti di prestigio e coniati anche in metalli preziosi. Il periodo di maggio diffusione dei gettoni arriva con il XVII secolo: decorati con blasoni o con figure allegoriche ispirate all'antichità classica e motti in latino, servono sempre meno per contare e divengono segni di appartenenza alla classe dominante. Sui gettoni possono essere raffigurati anche personaggi famosi, o possono celebrare alleanze tra grandi famiglie o eventi di politica internazionale. Nel periodo di Luigi XVI i gettoni cominciano ad essere sempre meno diffusi, e il loro uso rimane limitato ai consigli di amministrazione, come metodo di conferma della presenza degli azionisti. Ancor oggi si dice infatti "gettone di presenza" quando ci si riferisce ad un rimborso spese per incarichi amministrativi.

Un interessante ricerca sarebbe quella di scoprire cosa in realtà sia rappresentato su questo gettone, ma si andrebbe in un ambito che non riguarda le monete, se ci fosse qualche appassionato di gettoni potrebbe andare avanti nella ricerca :)
Magari potrebbe smentire questi bizzarri preconcetti

Share this post


Link to post
Share on other sites

bavastro
ciao reboldi e benvenuto nel forum. Gettone interessante. Sembra di vedere il film "Incontri ravvicinati..." . :o
Che Spielberg si sia ispirato a questo gettone? :rolleyes:
Attendiamo pareri dagli appassionati di gettoni.
;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Paleologo
L'argomento è molto, come dire, "sfizioso"... La scritta significa più o meno "capita a proposito". Cercando "OPPORTUNUS ADEST" con un motore di ricerca si trovano un sacco di riferimenti. Alcune fonti dicono che questo gettone è stato coniato verso il 1655-56 e che il soggetto raffigura "la ruota di Ezechiele". Se c'è un biblista nei paraggi si faccia avanti...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Reboldi
Ho trovato una rappresentazione stilizzata della ruota in soggetto, la ruota in questione in realtà è formata da quattro ruote:

UOMO: Umiltà - Incarnazione e Nascita di Cristo- Ordine dei Dottori - Intelligenza morale delle scritture.
VITELLO: Pazienza - Passione e morte di Cristo- Ordine dei Martire- Intelligenza storica delle scritture.
LEONE: Fede - Resurrezione di Gesù- Ordine dei Padri- Intelligenza tipica delle scritture.
AQUILA: Speranza - Ascensione in Cielo di Gesù- Ordine dei contemplativi - Intelligenza anagogica delle scritture

Poichè non esiste un disegno della ruota, un fedele disegno è questo:
[url="http://www.silaweb.it/Storia/Personaggi/GioacchinoDaFiore/LiberFigurarum/Tavola_XV.asp"]http://www.silaweb.it/Storia/Personaggi/Gi...m/Tavola_XV.asp[/url]

Quindi la ruota di Ezechiele in realtà è formata da quattro ruote (e non un unica ruota come si vede nel gettone) inoltre la ruota di Ezechiele, ch'io abbia trovato, non emette raggi, ma anche questo voglio approfondire, il mistero si infittisce :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Paleologo
Quindi la "ruota di Ezechiele" e il "cocchio di Ezechiele" sono la stessa cosa... e se non ricordo male questa faccenda di Ezechiele salito al cielo su un cocchio viene considerata dagli "appassionati" come una delle "prove" dell'intervento alieno nelle faccende umane, addirittura citata nelle Scritture... <_< Calma e gesso!!! :rolleyes: Edited by Paleologo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Reboldi
[url="http://www.liberliber.it/biblioteca/b/bibbia/la_sacra_bibbia/html/04_05.htm"]http://www.liberliber.it/biblioteca/b/bibb.../html/04_05.htm[/url]

qui è riportato cosa vide Ezechiele, ammetto di non averlo letto tutto, anche perchè oltre a essere molto lungo, interpretare diventa difficle quando parla di certe cose, cose che soltanto un appassionato teologo potrebbe interpretare
ammetto che però dietro questo gettone si cela una storia davvero affascinante e misteriosa
:P

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mirko
[quote]Quindi la "ruota di Ezechiele" e il "cocchio di Ezechiele" sono la stessa cosa... e se non ricordo male questa faccenda di Ezechiele salito al cielo su un cocchio viene considerata dagli "appassionati" come una delle "prove" dell'intervento alieno nelle faccende umane, addirittura citata nelle Scritture... dry.gif Calma e gesso!!! rolleyes.gif[/quote]
ehm... quello era Elia ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Paleologo
[quote name='Mirko' date='28 settembre 2005, 17:02']ehm... quello era Elia ;)
[right][snapback]54413[/snapback][/right]
[/quote]
orc, hai ragione... ho confermato quello che sta scritto nella mia firma :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Diego Cuoghi
[quote name='Reboldi' date='28 settembre 2005, 13:32'][img]http://img398.imageshack.us/img398/8462/moneta20con20disco5vq.jpg[/img]
ho trovato questa moneta su internet nella quale veniva descritta come testimonianza di un avvistamento ufo.
[url="http://www.philcat.it/ufonum1.htm"]http://www.philcat.it/ufonum1.htm[/url]

innanzitutto ho scoperto ci sono molte altre monete simili, che alla fine di monete non si parla, ma trattasi di gettoni, sentite qui:
Questi gettoni non avevano un vero valore come le monete, ma assomigliavano alle monete tanto da ingannare i più stolti. Vi sono infatti modi di dire francesi ispirati a questi oggetti, ad esempio "falso come un gettone", oppure una persona anziana poteva essere definita "vecchio gettone" perché questi si consumavano facilmente...
(...)
Un interessante ricerca sarebbe quella di scoprire cosa in realtà sia rappresentato su questo gettone, ma si andrebbe in un ambito che non riguarda le monete, se ci fosse qualche appassionato di gettoni potrebbe andare avanti nella ricerca  :)
Magari potrebbe smentire questi bizzarri preconcetti[/quote]

Rispondo dopo tanto tempo a questo messaggio perché l'ho letto solo oggi mentre facevo una ricerca con Google con le parole "OPPORTUNUS ADEST" che compaiono sul gettone.

Una possibile risposta a cosa possa rappresentare quell'oggetto nel cielo è contenuta nella mia pagina web:
[url="http://www.sprezzatura.it/Arte/Arte_UFO_7.htm"]http://www.sprezzatura.it/Arte/Arte_UFO_7.htm[/url]


[img]http://www.sprezzatura.it/Arte/jeton_bouclier1.jpg[/img]

Potrebbe trattarsi dell'Ancile, lo scudo sacro inviato da Giove al re di Roma Numa Pompilio.

La leggenda è raccontata in diverse versioni, quella di Ovidio ("Fasti", libro III) narra di Numa Pompilio che avrebbe deciso di interrogare Giove per farsi svelare il segreto per difendersi dai suoi fulmini. Giove chiede in cambio un sacrificio umano, ma Numa che è un uomo pacifico rifiuta e riesce, con giochi di parole, a ingannare il dio. Numa teme l'ira di Giove, ma il dio invece di adirarsi ride per l'arguzia del re e gli promette per il giorno successivo la rivelazione del segreto. Il giorno dopo Numa Pompilio convoca i rappresentanti dei quartieri di Roma e a mezzogiorno, come promesso, ecco che dei fulmini squarciano il cielo dal quale cade uno scudo ovale proprio ai suoi piedi. Lo stesso Giove, lanciando dal cielo lo scudo, fa sapere che Roma non avrebbe avuto più niente da temere dai suoi nemici a patto che lo scudo fosse ben custodito. Il re per ringraziare il dio fa sacrificare una giovenca e porta lo scudo nel sacrario della propria casa, ma, per paura che possa essere rubato, ne fa costruire dall'artigiano Mamurio Veturio (che significa "vecchio Marte") altri undici perfettamente uguali, comandando poi che fossero portati dai Salii durante l'annuale Processione del 2 Marzo.
Secondo Dionigi di Alicarnasso l'impero del mondo era destinato alla città che conservava l'Ancile.

Un'altra versione del gettone (che ho trovato oggi e che ancora non ho inserito nella pagina web), nella quale la forma dello scudo è diversa:

[img]http://www.sprezzatura.it/Arte/Opportunus_Adest_Scudo.jpg[/img]

Ancora un gettone in cui si vede lo scudo che protegge dai fulmini:

[img]http://www.sprezzatura.it/Arte/jeton_bouclier2.jpg[/img]

La cosa curiosa è che pure la descrizione dei "gettoni" viene dalla mia pagina. Parola per parola, riproducendo perfino un errore: "maggio" invece di "maggior".
Dunque chi ha inviato il messaggio già conosceva questa ipotesi, ma non l'ha citata.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.