Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Paolino87

Quando una collezione è completa?

Risposte migliori

Paolino87

Mi è sorto un dubbio di recente. Per poter dire di avere una collezione completa, ad esempio di lire della repubblica italiana, basta avere una moneta per ogni tipo di qualsiasi anno oppure ci vogliono tutte le monete di tutti gli anni? Cioè, dovrei avere per esempio almeno un pezzo di 1£ con l'arancia dal '46 al '50 oppure ne basta una, che so, del '49? Forse è un dubbio stupido, ma mi sta preoccupando...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

forza_italia
Mi è sorto un dubbio di recente. Per poter dire di avere una collezione completa, ad esempio di lire della repubblica italiana, basta avere una moneta per ogni tipo di qualsiasi anno oppure ci vogliono tutte le monete di tutti gli anni? Cioè, dovrei avere per esempio almeno un pezzo di 1£ con l'arancia dal '46 al '50 oppure ne basta una, che so, del '49? Forse è un dubbio stupido, ma mi sta preoccupando...

Dipende dalla tua collezione:

puoi collezionare solo una moneta per tipo o invece tutti gli anni. ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

carledo49

In genere le collezioni non saranno MAI complete. Riferendosi a Repubblica, già abbastanza settoriale, a mio avviso, per definirsi abbastanza completa, credo debba comprendere come minimo TUTTI gli anni di emissione di TUTTI i tipi di monete, comprese le possibili varianti, che perlomeno hanno circolato.

Se poi, come ho fatto io, desideri migliorarla, ci sono le emissioni commemorative e la cartamoneta.

La bellezza della Numismatica sta anche nella grande fantasia di ognuno di noi nell'articolare una collezione e scegliere i pezzi che intendiamo conservare. Ognuno si regola come vuole e soprattutto come può :rolleyes:

Carlo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

legionario

Per definersi (quasi) completa dovresti avere tutte le monete, suddivise per anno, che perlomeno hanno circolato (escludi le prove e anche le commemorative).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nocerino

:unsure: una collezione di monete equivale a pensare di costruire una casa.

c'è chi la progetta piccola, per se, per una sola persona e c'è chi preferisce l'appartamento in città per le comodità che essa offre, e per ultimo chi preferisce la villa per godersela da solo, o con molti amici, o perchè può comprendere la piscina.

secondo me la collezione si deve adattare alle proprie possibilità ma soprattutto al proprio gusto, ossia deve piacere per prima a te e solo dopo puoi mostrarla agli amici. intendo dire che la collezione non la vedo come l'insieme di monete che uno trova nel portafoglio o nel resto che gli viene dato al supermercato o raccattato in qualche salvadanaio in soffitta. il tutto deve essere preceduto da un progetto, ma soprattutto dal "piacere" di possedere quell'oggetto, in questo caso l'insieme di monete, o queste monete finiranno in fondo ad un cassetto e non le mostreresti mai perchè non provi la soddisfazione di mostrarle e di possederle.

a me quando arriva una moneta, bella=che mi piace, sono contento per una intera giornata e non capisco il perchè!

auguri per la tua collezione.

nocerino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo
Supporter
:unsure: una collezione di monete equivale a pensare di costruire una casa.

c'è chi la progetta piccola, per se, per una sola persona e c'è chi preferisce l'appartamento in città per le comodità che essa offre, e per ultimo chi preferisce la villa per godersela da solo, o con molti amici, o perchè può comprendere la piscina.

secondo me la collezione si deve adattare alle proprie possibilità ma soprattutto al proprio gusto, ossia deve piacere per prima a te e solo dopo puoi mostrarla agli amici. intendo dire che la collezione non la vedo come l'insieme di monete che uno trova nel portafoglio o nel resto che gli viene dato al supermercato o raccattato in qualche salvadanaio in soffitta. il tutto deve essere preceduto da un progetto, ma soprattutto dal "piacere" di possedere quell'oggetto, in questo caso l'insieme di monete, o queste monete finiranno in fondo ad un cassetto e non le mostreresti mai perchè non provi la soddisfazione di mostrarle e di possederle.

a me quando arriva una moneta, bella=che mi piace, sono contento per una intera giornata e non capisco il perchè!

auguri per la tua collezione.

nocerino

personalmente spero di non "completare" mai la mia collezione..... e sono certo che per quello che mi riguarda sarà così..... anche perchè poi mi verrebbe a mancare qualche cosa... dovrei cominciarne un'altra???? una collezione di monete non è come l'album delle figurine.... (senza contare che al giorno d'oggi anche quelli rovinano il collezionismo, quelle mancanti le puoi richiedere ... fosse così anche per le monete...), la ricerca, il miglioramento eil fatto di ampliare la propria collezione è il motore che spinge continuamente la tua passione....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

forza_italia
personalmente spero di non "completare" mai la mia collezione..... e sono certo che per quello che mi riguarda sarà così..... anche perchè poi mi verrebbe a mancare qualche cosa... dovrei cominciarne un'altra???? una collezione di monete non è come l'album delle figurine.... (senza contare che al giorno d'oggi anche quelli rovinano il collezionismo, quelle mancanti le puoi richiedere ... fosse così anche per le monete...), la ricerca, il miglioramento eil fatto di ampliare la propria collezione è il motore che spinge continuamente la tua passione....

sono pienamente d'accordo, anch'io la penso così :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

providentiaoptimiprincipis
personalmente spero di non "completare" mai la mia collezione..... e sono certo che per quello che mi riguarda sarà così..... anche perchè poi mi verrebbe a mancare qualche cosa... dovrei cominciarne un'altra???? una collezione di monete non è come l'album delle figurine.... (senza contare che al giorno d'oggi anche quelli rovinano il collezionismo, quelle mancanti le puoi richiedere ... fosse così anche per le monete...), la ricerca, il miglioramento eil fatto di ampliare la propria collezione è il motore che spinge continuamente la tua passione....

condivido anch'io..lo studio accompagnato alla ricerca è anche fonte di approfondimento ed arricchimento culturale oltre che alimentatore di nuova curiosità...tornando al tema del post gli altri amici ti hanno già detto tutto...ma ricorda che in fondo occorre collezionare ciò che realmente appassiona e non teneresi agganciati all'obbiettivo di "completare" una collezione..non ti darebbe la stessa soddisfazione...meglio allora avere tanti pezzi disomogenei ognuno dei quali però è stato motivo di interesse e di studio..almeno io la penso così..

saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Liutprand
Supporter

Condivido, è difficile dire di aver completato una collezione. Anche se hai tutti i pezzi, tutti gli anni coniati e tutte le varietà, perchè sicuramente una di loro non ti hai mai soddisfatto nella conservazione, e quindi inseguirai le aste o i listini per migliorare il livello di conservazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

aureocollector
Mi è sorto un dubbio di recente. Per poter dire di avere una collezione completa, ad esempio di lire della repubblica italiana, basta avere una moneta per ogni tipo di qualsiasi anno oppure ci vogliono tutte le monete di tutti gli anni? Cioè, dovrei avere per esempio almeno un pezzo di 1£ con l'arancia dal '46 al '50 oppure ne basta una, che so, del '49? Forse è un dubbio stupido, ma mi sta preoccupando...

io per esempio ho fatto tutte e due, inizialmente messe in raccoglitori anonimi ma sistemate secondo la logica crescente, dall'anno piu basso e nominale piu basso, fino all'anno piu alto e nominale piu alto, poi ho visto in vendita un bel raccoglitore chiamato "la lira lusso" (che contiene tutte le annate per tutti i tipi di monete) ed ho cominciato a sistemarle tutte nelle apposite taschine, e alla fine mi sono accorto che mancano le intere annate del 1946 e 1947 che sono introvabili ad un prezzo abbordabile e comunque essendo molto facile incappare in falsi per questi anni, ho deciso che per quel raccoglitore la ricerca è finita. ed allora per avere un raccoglitore completo, e visto che mi sono avanzati tanti dippi di tutti i tipi, ho comprato "la lira tipologica" (che contiene un solo esemplare di tutte le monete circolate e comprese le commemorative) e finalmente ho completato questa raccolta.

concludendo direi che ognuno puo considerare completa la sua collezione quando ha trovato tutto quello che interessava trovare, certo che rimangono sempre dei buchi nel raccoglitore ma poco importa!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino87

Certo è che se fosse facile finire una collezione, o anche solo saper dire quando è finita, la nostra passione sarebbe davvero effimera. Il mio criterio di scelta delle monete è quanto esse mi piacciono, infatti cerco di completare prioritariamente le lire italiane dal regno fino ai giorni nostri, però se vedo una moneta straniera che mi chiama non posso far altro che rispondere (sempre se il mio portafogli me lo permette). Ho iniziato pure la collezione degli euro in una concezione molto generale, cioè colleziono sia italiani che stranieri, sia commemorativi che non. Ma il piacere di trovarli controllando il resto della spesa fatta ogni giorno è molto più intenso rispetto al comprarli tutti belli perfetti ed impacchetati. Ma questa è un'altra questione.

Grazie per l'attensione, sono contento che questa conversazione vi abbia stimolato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00
mai.

aggiungo per fortuna :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cembruno5500
Supporter

Mai vista una collezione completa. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

uzifox

La risposta (in linea con quella fornita da molti degli intervenuti e di lunga tradizione) la trovi a questo link al punto 9 e 10 (o anche al punto 24 e 25 delle immagini allegate) ;)

http://www.lamoneta.it/index.php?showtopic=48400&hl=

Saluti

Simone

Modificato da uzifox

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Euripe

La collezione numismatica è sempre PARZIALMENTE Completa Mai DEFINITIVAMENTE.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rob

Dice un antico proverbio cinese: l'ambizione dell'uomo è come il serpente che, visto un elefante, se lo vorrebbe ingoiare: qualunque meta raggiunga non riesce mai ad essere soddisfatta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cibcib

Dice un antico proverbio cinese: l'ambizione dell'uomo è come il serpente che, visto un elefante, se lo vorrebbe ingoiare: qualunque meta raggiunga non riesce mai ad essere soddisfatta.

concordo, anzi, per ciò che riguarda la collezione il problema è proprio l'opposto, imporrsi dei limiti in modo da non disperdere risorse e cercare di completare il più possibile

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piakos

mai.

E che cavoli...

Lo volevo scrivere io quel mai!

Ok!

Quoto!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caiuspliniussecundus

Infelice l'uomo che termina la sua collezione.

Proverbio cinese

NB: in realtà il proverbio parlava della casa...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

RedRiver

La risposta (in linea con quella fornita da molti degli intervenuti e di lunga tradizione) la trovi a questo link al punto 9 e 10 (o anche al punto 24 e 25 delle immagini allegate) ;)

http://www.lamoneta.it/index.php?showtopic=48400&hl=

Saluti

Simone

Rara saggezza, direi.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

elmetto2007

avete detto tutto voi! Uffa :P

beh diciamo che il nostro desiderio apparente è quello di voler completare la collezione.... ma il desiderio recondito è quello di non poterla mai terminare, altrimenti mancherebbe l'oggetto del nostro desiderio (il piacere della ricerca). Io stesso ho iniziato con la repubblica circolante, poi migliorata con pezzi in altissima conservazione, poi le varianti, poi le rare, e poi le rare migliorate in alta conservazione. Ora che non mi manca solo che le serie 46 e 47... mi sono dato alla monetazione Savoiarda.E poi quella napoletana. Senza però essere troppo dispersivo, sempre con una certa coerenza. Perchè collezionare è anche un pò accrescere la mente e appagare l'occhio

Buona collezione a tutti!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

aureocollector

avete detto tutto voi! Uffa :P

beh diciamo che il nostro desiderio apparente è quello di voler completare la collezione.... ma il desiderio recondito è quello di non poterla mai terminare, altrimenti mancherebbe l'oggetto del nostro desiderio (il piacere della ricerca). Io stesso ho iniziato con la repubblica circolante, poi migliorata con pezzi in altissima conservazione, poi le varianti, poi le rare, e poi le rare migliorate in alta conservazione. Ora che non mi manca solo che le serie 46 e 47... mi sono dato alla monetazione Savoiarda.E poi quella napoletana. Senza però essere troppo dispersivo, sempre con una certa coerenza. Perchè collezionare è anche un pò accrescere la mente e appagare l'occhio

Buona collezione a tutti!!

quoto tutto quel che ha detto, anche a me manca il 46 e 47 ma mi sono fermato li, li avevo anche visti ed a un prezzo interessante e proprio per quello li ho lasciati li, probabilmente erano riconi. l'importante è essere sempre attenti a non fare i passi troppo lunghi, cioè collezionare piano piano e al passo con le proprie possibilita finanziarie ;) stare anche molto attenti ai tantissimi falsi che ci sono in giro :ph34r:

Modificato da aureocollector

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

genuzzu

Io ho provato la stessa cosa per un libro. Quando leggi un libro, hai il desiderio di sapere come andrà a finire, (se ti piace ovviamente) ma in realtà, quando hai finito la triologia, quelle 2100 pagine, quella settimana, vorresti che le pagine fossero 210000 e che non fosse una settimana ma tutta la vita. Penso che questo sia una delle 1000 bellezze della numismatica.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

PiVi1962

Va anche detto che, oltre alle monete che costituiscono il lato "hardware" della collezione, credo che per tutti i veri collezionisti sia molto importante anche il lato "software" delle conoscenze relative alla collezione.

Disporre di adeguati apparati critici, che trattino gli aspetti storici, legislativi, tecnici...; conoscere questi apparati ed ampliarli continuamente credo che sia un piacere quasi altrettanto soddisfacente di raccogliere il lato "hardware".

Da questo punto di vista, una collezione è per definizione sempre incompleta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×