Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
firenze3000

La numismatica è "di parte"?

Risposte migliori

firenze3000

Frequentando un po' questo forum mi pare di capire che i numismatici sono perlopiu' di certe idee politiche, piuttosto che di altre.

Mi sbaglio?

Non vorrei entrare in discussioni politiche, per carità! ..ma come c'è una predilezione da parte degli uomini piuttosto che delle donne a interessarsi alla numismatica, mi sembra che ci sia anche una predilezione da parte di una corrente politica piuttosto che un'altra...

:huh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MARCO B

Non so, io non noto questa cosa . . . se ti interessa io sono di destra . . . rispecchia la tua idea ?

ciao

Marco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alberto Varesi

Argomento sensibile......non credo sopravviverà a lungo, questa discussione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vince960

Neanch'io ho notato grandi schieramenti, però posso immaginare che, essendo la numismatica una passione abbastanza dispendiosa, sia statisticamente più probabile che si possa permettere certe spese il benestante piuttosto che l'operaio (in media). D'altronde anche la propensione a guardare verso il passato parrebbe prerogativa più della destra conservatrice che della sinistra progressista. Certo però se mi devo immaginare un appassionato di numismatica lo vedo più come uomo di cultura e meno come industrialotto del nord-est (sempre per rimanere nello stereotipo). Quindi rimango dell'idea che per fortuna qui non c'è destra o sinistra, e tutto sommato va benissimo così.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Piacentine

Argomento sensibile......non credo sopravviverà a lungo, questa discussione.

Temo proprio di sì

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vince960

Argomento sensibile......non credo sopravviverà a lungo, questa discussione.

Non credo ci siano problemi se il tono si mantiene sereno, e non vedo perché non dovrebbe esserlo... Piuttosto ripeto che non mi sembra di aver notato nessuno schieramento particolare, però sono pronto a ricredermi se ci sono evidenze del contrario. Sarebbe comunque una situazione sociologicamente interessante e meritevole di approfondimento.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

incuso
Supporter

Il regolamento riporta: Al fine di tutelare in pieno il rispetto delle idee di TUTTI, invitiamo formalmente i lamonetiani dall'astenersi da qualsiasi commento di natura politica.

Visto che in generale noi italiani non sappiamo parlare pacatamente né di politica né di calcio sono anche io portato a credere che entro il messaggio 15 dovrò chiudere questa discussione.... Spero di essere pessimista.

A tal proposito mi chiedo anche come firenze3000 si sia potuto formare un'idea quando discussioni politiche praticamente non ce ne sono.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alberto Varesi

Non credo ci siano problemi se il tono si mantiene sereno, e non vedo perché non dovrebbe esserlo... Piuttosto ripeto che non mi sembra di aver notato nessuno schieramento particolare, però sono pronto a ricredermi se ci sono evidenze del contrario. Sarebbe comunque una situazione sociologicamente interessante e meritevole di approfondimento.

Per carità, condivido la tua visione; visto però altre "tirate di orecchie" giunte in passato appena si toccava il tasto "politica", ribadisco il mio pensiero, con la speranza di sbagliarmi.

"per fortuna qui non c'è destra o sinistra, e tutto sommato va benissimo così"

Concordo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fufieno

Bè, cerchiamo di rimanere tranquilli, inanzitutto :) Se ci si auto-modera, forse potrà andare avanti..

Comunque credo che tutti, di destra o di sinistra, possano avere una collezione numismatica.

Va bene, sono d' accordo anche io che l' operaio non potrà avere una collezione come quella del benestante forse, ma entrambi potrebbero avere la stessa passione, indifferentemente da ceto e idee politiche.

Credo che la passione per la numismatica sia più importante delle idee politiche, tutti possono avere una collezione, anche se piccola.

Saluti,

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Maffeo

La passione per la numismatica - e qui non mi riferisco alla "numismatica" nel senso largo di, ad esempio, collezionismo euro - rispecchia nel primo luogo il possesso di un minimo livello di cultura (in modo particolare, storica) e ha ben poco da fare sia con orientamento politico sia con disponibilità economiche.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Liutprand

Diciamo che la destra ama il dritto delle monete e la sinistra il rovescio? Così chiudiamo con un'affermazione che da pace a chi l'ha formulata. B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dizzeta

e i "centristi" amano il bordo...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caiuspliniussecundus

Io credo che si debba discutere di ciò che ci accomuna, non di quello che ci divide. Il bello della numismatica è che non ha confini e mette in contatto il giovane con l'anziano, il ricco col povero e così via.

Rimaniamo così, senza creare delle etichette che potrebbero risultare antipatiche.

Nello specifico inoltre, credo che con un investimento minimo, (con gli stessi soldi con cui ci si acquista un viaggio x2 o un'utilitaria), si possa mettere insieme una collezione che sta al pari delle collezioni più costose quanto ad interesse storico. Pensiamo ad una collezione di antoniniani o di medi bronzi di età imoperiale: è per tutte le tasche, anche per lo studente o per l'operaio, eppure la sua rilevanza sul piano storico è pari a quella di molte collezioni patinate (e strapagate).

Caius

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

franco obetto

daccordo con caius......qui siamo tutti principalmente per la numismatica. argomento che amiamo e ci unisce......l'opposto della politica e dei nostri politicanti ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fufieno

Già..Quelli difficile che si mettano d' accordo.. :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

forza_italia

il miglior modo per sapere (se vi interessa) quanti del forum sono di destra e quanti invece di sinistra sarebbe un semplice sondaggio anonimo senza commenti!

A me sinceramente non interessa tanto dato che qui sul forum si parla di numismatica! ;)

saluti,

Andrea

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Piacentine

Vedi incuso abbiamo passato i 15 !!

@Forzaitalia : con la versione 2009 i sondaggi non sono più anonimi .....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

forza_italia

@Forzaitalia : con la versione 2009 i sondaggi non sono più anonimi .....

:rolleyes: non lo sapevo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fufieno

E' vero, è ancora viva la discussione.. :rolleyes: ..

Bè, questo è un forum di numismatica, la politica non c' entra troppo..

Saluti,

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rorey36
Supporter

Scusate ragazzi,

ma cosa c'entra la politica con la nostra grande passione?

Il nonno. :angry: :D :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cembruno5500
Supporter

Scusate ragazzi,

ma cosa c'entra la politica con la nostra grande passione?

Il nonno. :angry: :D :(

Concordo, non c'entra e non ci deve entrare ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ariminvm

Secondo me non esiste alcun legame tra l'ideologia politica e la passione per la numismatica (i ragionamenti su ricchi e poveri, ignoranti e colti che sono forse gli unici ai quali si può far riferimento, lasciano il tempo che trovano)... probabilmente se si facesse un sondaggio verrebbe fuori 50%, se qualcuno ha avuto l'impressione che tendenzialmente gli utenti siano di sx è forse perchè generalmente chi ha ideali di sinistra è più attivo e interessato alla vita politica (specialmente quando è all'opposizione) di chi appartiene all'altra parte e di conseguenza lo manifesta in maniera più evidente.

Credo comunque che la discussione si arenerà senza arrivare a nessuna tesi... del resto è un po' come se si cercasse un nesso tra colore dei capelli e passione per la numismatica!

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko
Scusate ragazzi,

ma cosa c'entra la politica con la nostra grande passione?

Il nonno. :angry: :D :(

macché... il "nonno" non c'entra con la numismatica: andrebbe piuttosto fra le patacche.

Semmai c'entra la "sciaboletta" :P :P :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Non credo ci sia una distinzione così netta, ma credo anche che non esistano (almeno non più) certe distinzioni culturali.

Mi spiego meglio: non mi sembra che gli operai siano più tutti di sinistra, anzi;

chi ha hobbies molto dispendiosi, spesso, si dichiara di sinistra (se poi lo sia o meno, o cosa si intenda per destra o sinistra, non è il caso di discuterlo qui); una collezione numismatica fatta di 100 esemplari da 1 euro di spesa resta sempre una collezione numsimatica.

Per quanto riguarda il "guardare" al passato, quando questo diventa studio storico, non lo vedo come una prerogativa della destra. Se andiamo a contare gli studenti delle facoltà di storia, anzi, vedrete che la maggioranza è "a sinistra del partito comunista cinese".biggrin.gif

Scusate, ma l'ultima frase virgolettata è una battuta, anzi una citazione da un noto libro "comico"tongue.gif (vediamo se qualcuno la riconoscesmile.gif).

Una cosa che ho notato (mi piacerebbe sapere, però se è solo un caso o l'avete notato anche voi) è che fra le persone che conosco, la storia antica è più amata dalla destra; quella contemporanea dalla sinistra; il medioevo e l'era moderna sono "neutrali". ripeto , potrebbe essere solo un caso.

Modificato da luke_idk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Impostata così, comunque, non credo che la discussione possa degenerare. Nessuno sta chiedendo se sia meglio una o l'altra parte politica ed il perchè. Tutti hanno le proprie idee, non necessariamente sovrapponibili ad una precisa parte politica italiana, fra l'altro.

Credo, comunque, di avere intuito, cosa intendesse dire l'autore della discussione. Penso, però, che la cosa si debba collegare alla situazione "storico-numismatica" italiana. Con un re numismatico, come VEIII, gli appassionati e gli studiosi di tale sovrano sono, naturalmente molti. Quindi, non mi stupisce che, ad esempio, la percentuale di monarchici, nel forum, possa essere nettamente superiore alla media nazionale (non voglio certo dire che chi colleziona VEIII sia automaticamente monarchico, intendiamoci!).

Non credo, però, che fra i collezionisti tedeschi la situazione sia la stessa, ad esempio.

Modificato da luke_idk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×