Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
gpittini

Un bronzo molto malconcio.

Risposte migliori

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Vi mostro questo bronzo molto malridotto (6,8 g. e diametro 26-29 mm, molto ovalizzato), che mi pone 3 o 4 questioni diverse.

Al D. una testa a sin., probabilmente ma non sicuramente femminile; intorno riesco a leggere solo: AUG...TRP IMP... Sulla testa c'è una contromarca, di forma un po' trapezoidale, della quale mi sembra di leggere:..PO, precedute da lettera o lettere illeggibili. Ma al vertice e al di sopra della testa vedo anche dei "segnacci" fatti a mano, che potrebbero essere due X maiuscole, e forse anche alcune aste (segni di unità?). Il R. purtroppo dice molto meno, anzi quasi niente: con un po' di fantasia si può immaginare una testa elmata volta a sin; al di sotto forse un cerchietto, o qualcosa di tondeggiante. Ed ecco le domande:

1. La moneta "di base" qual'è? Posto che siamo nel 1° secolo, come mi pare probabile, non ricordo nessuna moneta simile nella zecca di Roma. Potrebbe essere una coloniale (con grafia latina), ma di che luogo? E chi è il regnante raffigurato?

2.La contromarca che lettere esattamente comprende, e che cosa sta a significare?

3.Le X e le asticelle che mi par di vedere potrebbero essere la "convalida" della moneta da parte di un regno barbarico? Quale regno e con quale valore nominale?

4.Il misterioso rovescio che cosa raffigurava?

Forse avrei dovuto postare la discussione in "identificazioni antiche", ma mi sa che qui siete più numerosi a vederla.

post-4948-1257707595,47_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

Rovescio.

post-4948-1257707681,65_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

avgvstvs

Forse Claudio, le iscrizioni leggibili e il busto sembrano tornare... sul rovescio non saprei.

...

3.Le X e le asticelle che mi par di vedere potrebbero essere la "convalida" della moneta da parte di un regno barbarico? Quale regno e con quale valore nominale?

...

Potrebbero essere, ricordo di averne visti anche sul Forum (forse un esemplare del nostro Agrippa, ma non ritrovo la discussione).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Hai ragione, Claudio mi sembra una buona idea; ma a Roma o altrove? Sulle "marcature manuali di valore" barbariche ho letto qualcosa recentemente, ma non ricordo dove...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rapax

DE GREGE EPICURI

Hai ragione, Claudio mi sembra una buona idea; ma a Roma o altrove? Sulle "marcature manuali di valore" barbariche ho letto qualcosa recentemente, ma non ricordo dove...

Delle incisioni ostrogote (o vandaliche) se ne era parlato qui:

e qui:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Chi, ad esempio?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×