Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Monetaio

5 e 10 LIRE 1925 SOMALIA PRIMA E DOPO LA CURA

Risposte migliori

Monetaio

Penso di far cosa gradita mostrare come a volte la "pulizia" (o meglio il restauro) delle monete può aiutare la numismatica.

Porto ad esempio la coppiola di Lire somale da me acquistata, facente parte dell'EX Collezione Vitalini.

Le foto sono del "prima" (come presentate in asta) e "dopo" la cura.

A voi i commenti

5LIRE1925SOMD_prima.jpg

5LIRE1925SOMD.gif

5LIRE1925SOMR_prima.jpg

5LIRE1925SOMR.gif

10LIRE1925SOMD_prima.jpg

10LIRE1925SOMD.gif

10LIRE1925SOMR_prima.jpg

10LIRE1925SOMR.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fufieno

Sinceralmente parlando, io non la chiamerei cura, ma sfregio.

Entrambe prima avevano una patina che neanche a me piace tanto, ma almeno "nascondeva" gli eventuali graffi.

Adesso invece, dopo questo "trattamento", soprattutto ai D/ delle due monete, sono spuntati degli orribili graffi, per me sicuramente è stata sregiata da 80 anni di storia.

Io, se fossi stato in te, avrei tentuo le patine, in fondo quella del 5 lire era anche abbastanza gradevole.

Questa è la mia opinione.

Saluti,

Fuf.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Monetaio
Io, se fossi stato in te, avrei tentuo le patine, in fondo quella del 5 lire era anche abbastanza gradevole.

Ehm, vorrei specificare che non sono l'artefice di questa pulizia, ne tantomeno il "mandante". Io le ho acquistate già così le monete. :)

Giusto per la precisione.

Ho postato appunto per sentire il parere di tutti. Pro e contro! :)

PS: I graffietti si vedevano anche prima. Qui é questione di foto... Le mie sono il doppio grandi ed il doppio + contrastate delle altre. FA DIFFERENZA :)

Modificato da Monetaio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fufieno

Ehm, vorrei specificare che non sono l'artefice di questa pulizia, ne tantomeno il "mandante". Io le ho acquistate già così le monete. :)

Giusto per la precisione.

Sì, io ho detto la mia :).

Uhm, quindi mi sembra di capire che queste poverette sono state sfregiate tra l' asta e il tuo acquisto?

Saluti,

Fuf.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Monetaio
Uhm, quindi mi sembra di capire che queste poverette sono state sfregiate tra l' asta e il tuo acquisto?

"Sfregiate" è un tuo giudizio dai, in questi casi a mio avviso la cosa é un pò diversa dal solito spatinamento.

Cmq si, sono state pulite per strada, passando di mano in mano...

Modificato da Monetaio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fufieno

"Sfregiate" è un tuo giudizio dai..

Certamente, è un mio parere, vedremo cosa diranno gli altri, ma io sono costretto a chiamarle così, purtroppo.:(

Saluti,

Fuf.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

amazing

Io le preferivo nettamente prima!

Ciaoooo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Erdrückt

A me piacciono moooooolto di più restaurate... e mi chiedo anche come hanno fatto a farle uscire cosi pulite... come hanno fatto? :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grazia19.66

"Sfregiate" è un tuo giudizio dai, in questi casi a mio avviso la cosa é un pò diversa dal solito spatinamento.

Cmq si, sono state pulite per strada, passando di mano in mano...

io le ho viste di persona prima e dopo la cura....commercialmente parlando credo che come sono adesso ne guadagnano

i graffietti che notate un occhio esperto li vedeva gia' prima...e questo poteva portare a pensare anche a qualcosa di peggio.

ottima coppiola, se ne vedono sempre di meno in altissima conservazione

volevo postare la mia coppia ..la madre di queste due; la Prova di Stampa di entrambe...ma non trovo piu' il file!! :-((

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TIBERIVS

Io non userei la parola "restauro", poichè la parola stessa presuppone un cambiamento radicale della cosa restaurata, con aggiunte o variazione dello stato, qui secondo me si può parlare di spatinemento, il termine mi pare più appropriato.

Personalmente quando monete presentano patine come quelle delle foto, brutte... disomogenee...trovo orribile qella del 5 lire al R/, penso che l'operazione sia più che giustificata, sicuramente con il tempo si potrà riottenere una patina omogenea e più attraente.

Il fatto che l'eliminazione della patina evidenzia graffi ecc... , non è rilevante in quanto i graffi patina o non patina erano comunque presenti al limite erano meno.... appariscenti.

Questo è il mio personale pensiero, che varrà anche poco in quanto non colleziono nè decimali nè monete moderne.

saluti

TIBERIVS

Modificato da TIBERIVS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mr_palanca

Condivido il discorso di Tiberius,Io collezionando Regno, avrei accettato la " cura ",sempre che la "differenza" richiesta non sia stata esosa.

Questo è il mio parere.

Ottime monete ( ancora mancanti nella mia collezione ) e ottime FOTO ( per adesso mi accontento di ammirare queste).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giov60

Vi sono commercianti che "lavano" le monete per essere sicuri di cosa c'è sotto ... : non è una pratica così negativa! Infatti non tutte le patine sono naturali (anzi!): quelle GIALLE e quelle IRIDATE sono molto spesso artefatte; ciononostante piacciono ad alcuni (esempio negli USA).

Nel caso in questione la patina d'origine sembra in parte non-naturale e la pulizia ha reso giustizia.

Non parlerei di sfregi: i segnettini nei campi sono caratteristici in questa emissione. Certo possono essere più o meno evidenti (e con la patina lo sono meno!).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

flepre

Io personalmente sono contro la pulizia delle monete, quindi in questo caso posso solo esclamare: SACRILEGIO!

comunque conoscendo Pino, so che non è stato lui a fare questa "pulizia", ma questo non gli toglie le sue colpe! Di averle comprate! eh eh

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Saturno

Io le preferivo prima della "cura", con la loro patina naturale che avevano.

Certo che commercialmente così si vendono meglio, le vendi a qualcuno a cui piacciono le monete spatinate, non certo a chi ama la storia che queste monete (bellissime) raccontavano.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Commercialmente questi esemplari sono piu' appettibili dopo la cura

Chi ricerca monete lavate con l' effetto ghiaccio e' sicuramente accontentato

Peccato per gli amanti ,forse ormai pochi ,delle patine che sanno di passato

Dubito che per ottenere una simile patina basti aspettare qualche tempo , ma anche in tal caso c'e' sempre una soluzione per chi non vuole attendere troppo................

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest fabrizio.gla

Personalmente adoro le patine, e queste, anche se non uniformi, non mi dispiacevano.

In ogni caso sono monete stupende, che io non no, e mi piacciono anche dopo la "cura".

Complimenti Pino, monete stupende!!!

Cordiali saluti,

F.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1000Coins
Supporter

Io le preferivo prima della cura, con la patina.....

C'è da dire che anche dopo la cura rimangono bellissime...

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cembruno5500
Supporter

da vecchio collezionista preferisco le belle patine omogenee, quello che non avevano queste due di Pino.

Secondo il mio parere, se la patina non è più che bella è giusto dargli una ritoccatina, però da mani esperte e mai

improvvisazioni.

L' amico Pino, pertanto, ha acquistato già le monete rimesse a nuovo e sempre mio personalissimo parere, hanno fatto un buon lavoro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rickkk

...ho visto dal vivo queste monete prima (a San Marino) e dopo la cura (nelle mani di Manfredini a Vicenza), devo dire che sebbene la patina non fosse bella mi piacevano più prima. Adesso a parte la patina, specie sul 10 lire si vedono innumerevoli segnetti, per carità: tipici di queste monete anche in stato zecca ma certamente più evidenti così.

Posto le mie, patinate, +/- nella stessa conservazione... io le terrò così :)

5L-1925_D.jpg5L-1925_R.jpg

10L-1925_D.jpg10L-1925_R.jpg

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

angelonidaniele

Sig Pino se meio acsi la patina brutta è brutta la moneta lavata col tempo si ripatina e se viene iridescente una vera maestosità poi le conosco 2 bombe somale :D :D :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mikigenius92

Personamente preferisco le due monete dopo la pulizia. :)

La patina non mi piaceva più di tanto, soprattutto nell'esemplare da 5 lire al dritto.

Tanto per curosità come hanno fatto a rimuovere in questo modo la patina?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fior_di_conio

sono state immerse nell'apposito liquido per argento, su monete così recenti non è nemmeno un sacrilegio in fondo, le precedenti patine erano orribili, inoltre così si nota meglio la conservazione e l'entità dei segni di contatto. La conservazione è abbastanza standard per il tipo, sono monete che si reperiscono quasi sempre in alta conservazione tuttavia il D/ del 10 lire risulta quasi introvabile senza segni di contatto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Piacentine

Solitamente pulirle non è consigliabile....

Però considerando che la patina prima non era ne omogenea ne bella......... il "restauro" è stata un'azione un poco avventata tuttavia per me accettabile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

Le monete "pulite" si vedono e numismaticamente parlando, Perdono di valore!!!!

Ad esempio la NGC in USA non chiude la monete pulite,certifica su di un cartellino a parte l'autenticita e basta.

Per quanto mi riguarda capisco pulire le monete solo da un certo tipo di sporco, nelle Romane o in quelle talmente rare che potrebbero andare perse se non "pulite",tipo dal cancro del rame.

Il resto è solo "ingannare" la loro età e vita vissuta!

<_<

ps: gia si nota quell'orribile "patina" verdina che si forma sulle monete d'argento pulite con certi liquidi

Modificato da favaldar

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Monetaio
Ad esempio la NGC in USA non chiude la monete pulite,certifica su di un cartellino a parte l'autenticita e basta.

Una piccola raccolta per te di monete chiuse NGC, chiaramente pulite:

http://cgi.ebay.it/ITALY-KINGDOM-1916-R-2-LIRE-COIN-NGC-CERTIFIED-MS62_W0QQitemZ350306017135QQcmdZViewItemQQptZLH_DefaultDomain_0?hash=item518fdd9f6f

http://cgi.ebay.it/ITALY-KINGDOM-1936-XIV-5-LIRE-COIN-NGC-CERTIFIED-MS62_W0QQitemZ350306017496QQcmdZViewItemQQptZLH_DefaultDomain_0?hash=item518fdda0d8

http://cgi.ebay.it/1667-A-SILVER-ITALY-TASSAROLO-LUIGIN-NGC-MS62_W0QQitemZ370300877896QQcmdZViewItemQQptZLH_DefaultDomain_0?hash=item5637a6fc48

Poi basta che cercarne altre non serve. Oppure sei anche tu uno di quelli che sostiene che l'argento non ossida se ben tenuto per 500 anni ? :) Semprechè il sottovuoto esistesse, chiaramente.

Per quanto mi riguarda capisco pulire le monete solo da un certo tipo di sporco, nelle Romane o in quelle talmente rare che potrebbero andare perse se non "pulite",tipo dal cancro del rame.

Eh no. O le monete si puliscono o non si puliscono. No quelle si e quelle no, e quel tipo di sporco si, ma l'altro no. Oggi si e domani non so. Troppo comodo. Così uno si sposta il giudizio a seconda delle occasioni. :) Il principio, se esiste, esiste per tutto. Altrimenti non esiste.

Il resto è solo "ingannare" la loro età e vita vissuta!

E perchè, togliere la cricca da una romana trovata sottoterra non lo é ? Stà affermazione mi pare alquanto assurda.

ps: gia si nota quell'orribile "patina" verdina che si forma sulle monete d'argento pulite con certi liquidi

Beato te che la noti. Io in mano non la vedo. O siete dei superman, sia tu che la vedi, sia la moneta che patina dopo 2 mesi chiusa in busta, nel monetiere, in cassaforte, oppure scambi il cattivo gradient della foto con patina verde :) :) :)

C'é del verde sulle monete di Riccardo, ma quelle hanno patina.

Modificato da Monetaio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×