Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
gpittini

Oncia 211 a.C.

Risposte migliori

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Cari amici, mi allontano (momentaneamente) dalle marcature di conio, e vi propongo un quesito sui bronzi. Possiedo da tempo quest'oncia un po' malridotta, o probabilmente frutto di una coniazione malfatta all'origine; pesa 5,6 g. e misura 21 mm., dovrebbe collocarsi attorno al 211 a.C. (ovviamente sec. Crawford). Il R. è veramente disassato, sembra che la nave si sia aperta...io penso che sia stata coniata su una moneta precedente, ma quale? Nella parte alta c'è qualcosa di affusolato che può far pensare ad una spiga (Sicilia quindi?), ma potrebbe essere anche un residuo della moneta precedente. Domande: siete d'accordo sull'ipotesi di riconio? Si può fare qualche ipotesi sulla moneta utilizzata (punica, siracusana, altra romana)?

post-4948-1272979483,55_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

Rovescio.

post-4948-1272979535,74_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rapax

Secondo me non si tratta di un riconio e lo stile del rovescio, con "nave aperta", non è poi così strano per il tipo:

post-1800-1272980806,5_thumb.jpg

post-1800-1272980855,01_thumb.jpg

post-1800-1272981000,42_thumb.jpg

E' tuttavia possibile che dal vivo siano visibili altre particolarità che da foto mi sfuggono.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Grazie Emanuele; no, direi che non si vede altro rispetto alla foto. Mi era sembrato strano anche il D., con quel nasone così poco elegante...ma sarà uno scherzo dell'usura e di un conio malfatto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

modulo_largo

DE GREGE EPICURI

Grazie Emanuele; no, direi che non si vede altro rispetto alla foto. Mi era sembrato strano anche il D., con quel nasone così poco elegante...ma sarà uno scherzo dell'usura e di un conio malfatto.

può essere effetto di una doppia battitura?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Beh, direi di sì; proprio due colpi di martello, un po' disassati. O almeno un forte spostamento de tondello durante la battitura.

Modificato da gpittini

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×