Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
Carlos0

Qualche moneta dal mondo 2...

Inviato (modificato)

Vista la vostra disponibilità e competenza ne approfitto per chiedervi qualche informazione. :D

20 Filler 1926 o 1928, non si legge bene http://img576.imageshack.us/img576/3316/20filler19261928.jpg

3 Corone 1966 http://img692.imageshack.us/img692/2985/3kcs1966slovenia.jpg

50 Dinari jugoslavi http://img26.imageshack.us/img26/9927/50jugoslavia1953.jpg

2 Dinari jugoslavi 1972 http://img138.imageshack.us/img138/1008/2dinarijugoslavia1972.jpg

Buono per 2 franchi 1922 http://img189.imageshack.us/img189/6181/bonpour2francs1922.jpg

25 centesimi di corona Danimarca 1967 http://img444.imageshack.us/img444/622/25oredanimarca1967.jpg

10 centesimi Belgio 1863 http://img687.imageshack.us/img687/8986/10centimesbelgio1863.jpg

1 Franco belga 1951 http://img130.imageshack.us/img130/2047/1francobelga1951.jpg

10 Centimos 1870 di dove? http://img714.imageshack.us/img714/9320/diezcentimos1870.jpg

Ma le info da che catalogo le recuperate? Cosi me lo cerco e vi evito le domande :D

Grazie

Modificato da Carlos0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

I 20 filler sono i "fratelli minori" della moneta , che hai già postato. Furono coniati durante la "reggenza" del maresciallo Horthy che, dopo, aver preso il potere, aveva proclamato la restaurazione della monarchia; gli Asburgo, però, non poterono mai tornare al trono a causa dell'opposizione dell'Intesa (UK, Francia) e della Piccola Intesa (Cecoslovacchia, Jugoslavia, Romania)

http://it.wikipedia.org/wiki/Mikl%C3%B3s_Horthy

http://it.wikipedia.org/wiki/Triplice_intesa

http://it.wikipedia.org/wiki/Piccola_intesa

Coniata in cupronickel

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

come cataloghi puoi ad esempio guardare il krause.

c'è il catalogo 1900-2000 , invece per le precedenti puoi guardare il catalogo krause 1800-1900

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

la moneta da 3 corone non è slovena, bensì cecoslovacca, coniata in cupronickel, ai tempi della Repubblica Socialista Cecoslovacca (la terza repubblica, che seguì la Repubblica Cecoslovacca fra le due guerre e la Repubblica Popolare Cecoslovacca, sorta nel secondo dopoguerra). La tiratura complessiva fra 1965 e 1966 è di 15 milioni di pezzi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Ma le info da che catalogo le recuperate? Cosi me lo cerco e vi evito le domande :D

Grazie

I dati relativi a tirature e materiali li prendo dal Krause (o Worldcoin, che dir si voglia) le notazioni storiche, invece, sono la mia passione :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

I 50 dinari jugoslavi sono del 1955 (unico anno di emissione) coniati in lega di alluminio-bronzo, ai tempi della Repubbica Popolare Federale.

I 2 dinari, invece, risalgono ai tempi della Repubblica Socialista Federale e sono stati coniati in 18.446.000 pezzi, in rame-zinco-nickel.

Per quanto riguarda la moneta francese (emessa dalla Camera di Commercio, durante la terza repubblica) ti rimando al catalogo di Simone

http://numismatica-francese.simone-numismatica-e-storia.lamoneta.it/moneta/FR-16/40

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'ultima è una moneta spagnola in rame coniata durante il governo provvisorio difficile da trovare dallo spl in sù, ma estremamente comune in questo stato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Inviato (modificato)

La moneta danese è stata coniata in rame-nickel. Ne esistono di due diverse tipologie, per un quantitativo complessivo di oltre 87 milioni di pezzi (per il solo 1967). La tua riprende l'antica tradizione delle monete forate nate, originariamente, soltanto per risparmiare metallo, poi rimasta come semplice tradizione, appunto. Coniata sotto il regno di re Federico IX (come si intuisce dal monogramma) della casa di Schleswig-Holstein-Sonderburg-Glücksburg, casa reale tedesco-danese, imparentata con quelle britannica e russa.

http://it.wikipedia.org/wiki/Schleswig-Holstein-Sonderburg-Gl%C3%BCcksburg

Modificato da luke_idk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Inviato (modificato)

I 10 centesimi belgi sono stati coniati in 14.482.000, in cupro-nickel, sotto il regno di Leopoldo I di Sassonia-Coburgo-Gotha (vero cognome Wettin) la stessa casa reale (ancora regnante) del Regno Unito, che mutò nome in Windsor, a causa delle tensioni con la Germania (i Wettin erano tedeschi). In questa tipologia, la legenda è ancora solo in francese anche se il motto "l'unione fa la forza" vuole anche ricordare le varie componenti etniche del paese.

http://it.wikipedia....do_I_del_Belgio

Una celebre curiosità, relativa al nome del casato Wettin, viene riportata anche su wikipedia

"

Alberto apparteneva alla casa reale di Sassonia-Coburgo-Gotha, e questo faceva sì che non era chiaro quale fosse il suo cognome, dato che loro, come molte altre famiglie imperiali, reali, principesche e ducali non lo usavano. Vittoria chiese al suo staff di scoprirlo così da poterlo usare per se stessa. Dopo l'esame dei documenti dei Sassonia-Coburgo-Gotha emerse che era Wettin (oppure von Wettin). Dalle carte della regina Vittoria emerge che a lei questo cognome non piacque. Anche se poco usato pubblicamente Wettin rimase il cognome della casa regnante fino al 1917 quando il nipote di Vittoria, re Giorgio V fuse il nome della casata reale ed il cognome, rimpiazzandoli entrambi con uno dal suono spiccatamente inglese Windsor. "

http://it.wikipedia....del_Regno_Unito

http://it.wikipedia....a-Coburgo-Gotha

PS. Pare anche che Windsor derivi anche da una contrazione di Wettin-Saxe-Coburgh-Gotha

Modificato da luke_idk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

la moneta belga da 1 franco, invece, riporta la legenda in neerlandese. Coniata in cupro-nickel, in 53.750.000 di esemplari (per la versione fiamminga) sotto il regno di Baldovino I (fratello maggiore dell'attuale sovrano) nel suo primo anno di regno.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

La moneta spagnola, fu coniata nel solo anno 1870 dal governo provvisorio, insediatosi dopo la rivolta del 1868, in piena contesa dinastica, in oltre 170 milioni di pezzi.

http://it.wikipedia.org/wiki/Re_di_Spagna

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Grande luke!! Grazie molte a te e agli altri. :D

Modificato da Carlos0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?