Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
dizzeta

Genovino a Londra

Ho visto su internet questo Genovino esposto al Museo Fitzwilliam a Cambridge e mi aveva incuriosito perchè mi sembrava con simbolo di zecchiere particolare. Allora ho scritto una mail al museo chiedendo se potevano inviarmi una fotografia più dettagliata. Molto gentilmente me l'hanno inviata e qui trascrivo il testo di accompagnamento.

Ora, vedendo queste foto, mi sembra che il simbolo sia il "nicchio" o "conchiglia", voi cosa ne pensate?

Gent. sig. …….,

in allegato invio le copie delle nostre immagini dell'archivio del genovino PG.8779 circa cui stavate domandando. Se dovete riprodurre queste immagini per la pubblicazione o la presentazione, usi prego quel numero ed il riconoscimento “Copyright il museo di Fitzwilliam, Cambridge, 2005„ o la traduzione equivalente.

Attualmente questa moneta è effettivamente esposta nel museo, nella galleria di Rothschild di arte di rinascita e medievale, ma la raccolta più generalmente è accessibile agli ospiti su appuntamento. Spero che queste informazioni siano utili, cordiali saluti,

Jonathan Jarrett

post-9750-1278093511,08_thumb.jpg

post-9750-1278093528,28_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Ho visto su internet questo Genovino esposto al Museo Fitzwilliam a Cambridge e mi aveva incuriosito perchè mi sembrava con simbolo di zecchiere particolare. Allora ho scritto una mail al museo chiedendo se potevano inviarmi una fotografia più dettagliata. Molto gentilmente me l'hanno inviata e qui trascrivo il testo di accompagnamento.

Ora, vedendo queste foto, mi sembra che il simbolo sia il "nicchio" o "conchiglia", voi cosa ne pensate?

Gent. sig. …….,

in allegato invio le copie delle nostre immagini dell'archivio del genovino PG.8779 circa cui stavate domandando. Se dovete riprodurre queste immagini per la pubblicazione o la presentazione, usi prego quel numero ed il riconoscimento “Copyright il museo di Fitzwilliam, Cambridge, 2005„ o la traduzione equivalente.

Attualmente questa moneta è effettivamente esposta nel museo, nella galleria di Rothschild di arte di rinascita e medievale, ma la raccolta più generalmente è accessibile agli ospiti su appuntamento. Spero che queste informazioni siano utili, cordiali saluti,

Jonathan Jarrett

E' quello che ti avevo segnalato ?

Dev'essere stato nella collezione di Grierson se non erro.

Mi rispondo da solo: no avevo segnalato un genovino sul sito money museum con la S rovesciata.

Quello della foto (troppo piccola) sopra comunque mi sembra la rosetta e non vedo il nicchio che comunque Grierson aveva (pure pubblicato sul libro "Monnaies du moyen age" e sul sito del Fitzwilliam).

Modificato da fra crasellame

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Encomiabili! Ne abbiamo di strada da fare.............

Anni fa scrissi ai Conservatori del Museo Correr di Venezia e del Museo di Padova per avere delle delucidazioni su alcune monete che sapevo essere presenti nelle loro collezioni (non c'era internet).

Nella busta acclusi i francobolli per le risposte (mi sembrava il minimo...)

Da Venezia non ricevetti alcuna risposta, né - tanto meno - la restituzione dei francobolli. Da Padova, invece, il Dr. Saccocci che era il Conservatore, mi rispose di suo pugno ritornandomi i francobolli, dicendo che "era suo dovere rispondere a chi gli faceva domande". Tanto di cappello!!!

Luciano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scusate, vedo che la foto resta piccola, provo a allegarla in altro modo.

Per Fra, credo di no, quello che mi avevi segnalato aveva la S rovesciata. Ma non lo trovo più e cliccando sul vecchio messaggio non si collega più con la foto.

post-9750-1278095750,11_thumb.jpg

post-9750-1278095760,4_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scusate, vedo che la foto resta piccola, provo a allegarla in altro modo.

Per Fra, credo di no, quello che mi avevi segnalato aveva la S rovesciata. Ma non lo trovo più e cliccando sul vecchio messaggio non si collega più con la foto.

Hanno cambiato il sito

ecco la foto del R colla S rovesciata

I_R_4138_2.jpg

http://www.moneymuseum.com/moneymuseum/coins/search/coin1.jsp?i=7&m=204&c=110&t=&p1=1096&p2=1366π=0&ps=10

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Grazie, Fra, bellessima quella S rovesciata....e il simbolo di quello che ho allegato cosa ti sembra: un nicchio che ha subito un colpetto o una rosetta mancante di un petalo?

Modificato da dizzeta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quello della foto (troppo piccola) sopra comunque mi sembra la rosetta e non vedo il nicchio che comunque Grierson aveva (pure pubblicato sul libro "Monnaies du moyen age" e sul sito del Fitzwilliam).

MI quoto, direi proprio una rosetta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Veramente bella la S rovesciata, una singolarità molto accattivante...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?