Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
pesnad

Ferdinando II° 120 GRANA 1832: vostro parere

Risposte migliori

pesnad

Anche per questa moneta desidero un vostro parere su qualità e valore dato che la voglio vendere.

Grazie sempre per la vostra opinione e conoscenza.

post-3361-1281269491,46_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gennydbmoney

ciao pesnad,la piastra postata è considerata rara dal GIGANTE,la conservazione secondo me oscilla tra il BB+ e il qSPL,il dritto è meglio del rovescio che presenta delle debolezze sulla leggenda,sul bordo noto molti colpetti,come valore direi 50 o 60 euro....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

ciao pesnad,la piastra postata è considerata rara dal GIGANTE,la conservazione secondo me oscilla tra il BB+ e il qSPL,il dritto è meglio del rovescio che presenta delle debolezze sulla leggenda,sul bordo noto molti colpetti,come valore direi 50 o 60 euro....

attenzone perchè le rarità sono basate sulle altre piastre e non sull effettiva rarità della moneta

questa rimane sempre una moneta comune ma un pò più rara delle altre.

le monete rare di napoli sono altre

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Liutprand
Supporter

Concordo: oscilla tra il BB+/qSPL.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gennydbmoney

ciao pesnad,la piastra postata è considerata rara dal GIGANTE,la conservazione secondo me oscilla tra il BB+ e il qSPL,il dritto è meglio del rovescio che presenta delle debolezze sulla leggenda,sul bordo noto molti colpetti,come valore direi 50 o 60 euro....

attenzone perchè le rarità sono basate sulle altre piastre e non sull effettiva rarità della moneta

questa rimane sempre una moneta comune ma un pò più rara delle altre.

le monete rare di napoli sono altre

ciao

:blink:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

In genere le Piastre 1831 e 1832 si vedono sempre in brutta conservazione. Questa di Presnad sembra un q.SPL, i rilievi sono molto nitidi e il dritto ha una bella impronta satinata.

In genere il metro di paragone della conservazione di queste monete è dato dalla presenza o meno dei tre gigli sull'arme dei Medici http://it.wikipedia.org/wiki/Stemma_dei_Borbone_di_Napoli , in effetti su questo esemplare non si vedono e per questo (giustamente) qualcuno afferma che è tra il BB+ e il Q.SPL. Attenzione però, in passato ne ho viste tante di Piastre dei primi anni di Ferdinando II in conservazione eccezionale ma con una leggera debolezza di conio proprio sul punto appena citato.

p.s. Non per sapere i fatti tuoi, in che conservazione te l'hanno giudicata? Vedo che è sigillata.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pesnad

In genere le Piastre 1831 e 1832 si vedono sempre in brutta conservazione. Questa di Presnad sembra un q.SPL, i rilievi sono molto nitidi e il dritto ha una bella impronta satinata.

In genere il metro di paragone della conservazione di queste monete è dato dalla presenza o meno dei tre gigli sull'arme dei Medici http://it.wikipedia.org/wiki/Stemma_dei_Borbone_di_Napoli , in effetti su questo esemplare non si vedono e per questo (giustamente) qualcuno afferma che è tra il BB+ e il Q.SPL. Attenzione però, in passato ne ho viste tante di Piastre dei primi anni di Ferdinando II in conservazione eccezionale ma con una leggera debolezza di conio proprio sul punto appena citato.

p.s. Non per sapere i fatti tuoi, in che conservazione te l'hanno giudicata? Vedo che è sigillata.

C'è solo scritto ottima conservazione, ecco la foto....

post-3361-1281418704,64_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pesnad

Comunque per me i gigli si vedono bene.......adesso ho ingrandito la foto ma si vedono molto bene ad occhio nudo.

post-3361-1281422463,24_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eracle62

Comunque per me i gigli si vedono bene.......adesso ho ingrandito la foto ma si vedono molto bene ad occhio nudo.

Presumo come di consueto che Francesco non si riferisse ai gigli sulla sinistra, ma ai tre posti verso destra sopra la sfera più grande, le famose armi dei Medici........ ;)

Eseendo questa la parte più sporgente del rovescio.

Modificato da eracle62

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

Ci sarebbe questo esemplare in conservazione "super", forse uno dei migliori esistenti sul mercato (ex asta Varesi, Civitas Neapolis lotto 799 giudicata da Varesi, numismatico professionista severissimo sulla conservazione, "conservazione pressochè ineccepibile"), eppure i tre gigli non sono perfettamente leggibili sull'arme dei Medici. Ho visto nel mio archivio e come già detto precedentemente, nella maggior parte dei casi le prime Piastre di Ferdinando II hanno un po' di debolezza in quel punto .............. una debolezza di conio che agli occhi di molti fa sembrare la moneta usurata (essendo il punto più alto del rovescio).

Spero che con le immagini postate sia più chiara la cosa.

post-8333-1281433552,18_thumb.jpg

post-8333-1281433571,57_thumb.jpg

post-8333-1281433656,56_thumb.jpg

post-8333-1281433665,82_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pesnad

Ci sarebbe questo esemplare in conservazione "super", forse uno dei migliori esistenti sul mercato (ex asta Varesi, Civitas Neapolis lotto 799 giudicata da Varesi, numismatico professionista severissimo sulla conservazione, "conservazione pressochè ineccepibile"), eppure i tre gigli non sono perfettamente leggibili sull'arme dei Medici. Ho visto nel mio archivio e come già detto precedentemente, nella maggior parte dei casi le prime Piastre di Ferdinando II hanno un po' di debolezza in quel punto .............. una debolezza di conio che agli occhi di molti fa sembrare la moneta usurata (essendo il punto più alto del rovescio).

Spero che con le immagini postate sia più chiara la cosa.

Ho capito, non ho guardato il riferimento che hai messo del Wikipedia; non è facile trovare una moneta del genere con visibile quei tre gigli, deve essere un super FDC.

Grazie :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×