Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
legioprimigenia

per voi esperti

Recommended Posts

legioprimigenia
salve ragazzi per voi che siete davvero esperti aiutatemi ad identificare la provenienza di questa monetina! sono anni che la possiedo e sono anni che non so classificarla!!!


piccolissima moneta (greca o romana non saprei), diametro 10 o 11 mm, sul dritto compare un volto penso femminile ma non ne sono certo, al rovescio invece compare o un caduceo o un fiore!!!!

se me la identificate non siete solo dei grandi ma dei grandissimi.

grazie ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

legioprimigenia
e l'altro lato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

legioprimigenia
e poi anche questa. area islamica penso oppure indiana.
17 mm di diametro, peso non so, 4 mm di spessore. grazie ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

legioprimigenia
ed il lato due.

grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

tacrolimus2000
Il post è già stato visualizzato (al momento) ben 178 volte.
E' probabile quindi che le monete non siano di così immediata identificazione (almeno per me non lo sono affatto).

Ti suggerirei di riproporle in futuro (separatamente visto che si tratta di due tipologie diverse) o di "riportare in primo piano" questa discussione un po' più in là. Questo anche nei confronti delle altre discussioni e/o richieste di aiuto.

Infine potresti cercare di chiarire, già nel titolo, che tipo di identificazione richiedi (ad esempio "Identificazione moneta con caduceo alato. Greca?"). Chi ha poco tempo molto spesso seleziona le discussioni da leggere e molte le scarta già dal titolo.

A proposito della moneta con il caduceo, la tipologia è ampiamente usata da molte zecche, generalmente in abbinamento con la testa di Mercurio al dritto.
Aiuterebbe quindi sapere se si leggono delle lettere al rovescio (come sembrerebbe dalla foto) o se si tratta di incrostazioni o solo della mia fantasia.

Luigi

Share this post


Link to post
Share on other sites

legioprimigenia
secondo voi la monetina che in questo post io consideravo greca non potrebbe essere questa?

[url="http://www.wildwinds.com/coins/ric/anonymous/i.html"]http://www.wildwinds.com/coins/ric/anonymous/i.html[/url]



un'anonima

Share this post


Link to post
Share on other sites

legioprimigenia
hooops ho sbagliato scusate. questa qui

[url="http://www.wildwinds.com/coins/sear5/s2927.html"]http://www.wildwinds.com/coins/sear5/s2927.html[/url]

Share this post


Link to post
Share on other sites

legioprimigenia
confrontatela con le foto ad inizio post e fatemi sapere qualcosina. grazie atutti

Share this post


Link to post
Share on other sites

LUCIO
Non mi pare una identificazione convincente.

Non riconosco la tua moneta, ma a occhio direi che la tua sensazione iniziale che possa trattarsi di una greca mi sembra più condivisibile (meglio che non l'identificazione con un quadrante romano repubblicano).

Anche il modulo dovrebbe dire qualcosa.

Mi orienterei in linea di massima a cercare meglio fra le monete greche, magari della Sicilia. Però è una impressione un po' generica, non prenderla per oro colato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

agrippa
A mio parere l'identificazione potrebbe essere giusta.
Esistono molti tipi di quadrante con caduceo alato o meno anche nelle monete romane.
Nei quadranti anonimi romani c'è sempre SC sul rovescio.
... ma esistono anche quelli senza SC.
Leggi il Cohen da pg. 268 a pg 273 forse ci troverai quel che cerchi.
Comunque dalla tua foto non si vede molto...
agrì

[url="http://www.inumis.com/rome/books/cohen/vol_viii/p268.html"]http://www.inumis.com/rome/books/cohen/vol_viii/p268.html[/url]

Share this post


Link to post
Share on other sites

miglio81
Forse ho trovato qualcosa di simile, hai detto volto femminile...

è una moneta della Lydia, per te che ce l'hai in mano, può essere lei??

Share this post


Link to post
Share on other sites

legioprimigenia
grazie per l'interessamento... quella monetina mi fa uscire pazzo....
il volto femminile postato da te è molto più bello!!
quello sulla mia monetina!! tra l'altro piccolissima, è meno bello, intravedo quasi un naso ricurvo e l'ho trovato più somigliante a mercurio!!!!
tieni presente che il volto è femminile per io mio immaginario, cioè a me sembra una donna perche mi sembra di intravedere una sorta di coda nei capelli....
magari posterò una foto migliore!!!!
:D ti ringrazio e spero che qualcuno mi dica di cosa si tratta. ora sono curioso...
ciao e ancora grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

miglio81
Riesci a leggere una qualsiasi lettera al rovescio?
Sarebbe molto importante... :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

legioprimigenia
può essere che ci sia scritto qualcosa ma io non ci capisco nulla


[url="http://img228.imageshack.us/my.php?image=greca15jo.jpg"]http://img228.imageshack.us/my.php?image=greca15jo.jpg[/url]



appena posso cambio le foto e le miglioro :D garzie

Share this post


Link to post
Share on other sites

granduca
Sicuramente per il modulo del tondello è una moneta greca e non romana, se le dimensioni si aggirano dai 15 ai 18 mm potrebbe trattarsi di un piccolo bronzo del IV-III sec. a.C. di Pheneos in Arcadia.
busto di Artemide a destra e al rovescio lettere 0 E ai lati di un caduceo.
oltre ad una foto migliore sarebbe importante conoscere anche il peso e le dimensioni.
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

tacrolimus2000
Forse Granduca si riferisca alla seconda moneta dell'immagine che allego, la n° 11 (tratta da una tavola del BMC per Pheneus scaricabile dal sito di Ed Snible) o BMC 21. Personalmente le trovo diverse in molti dettagli, ma probabilmente mi sbaglio.

Luigi

Share this post


Link to post
Share on other sites

miglio81
Ragazzi secondo me è la testa di Hermes, con il suo tipico copricapo! :)
Potrebbe essere un bronzo di CREMNA in Pisidia, nel periodo di Amyntas, oppure di AENUS in Thracia, ma ne ho solo una descrizione, e non riesco a reperire immagini! :)
Tacrolimus, nella tua immensa banca dati e con la tua esperienza, riesci a trovare qualcosa? :( Edited by miglio81

Share this post


Link to post
Share on other sites

tacrolimus2000
Miglio81,

la moneta di Aenos che suggerisci è illustrata sul volume della collezione Lindgren delle zecche europee (n° 743). E' un AE10, il che sarebbe in accordo con le dimensioni dell'esemplare, ma mostra la lettere AI/NI ai lati del caduceo.
L'illustrazione non è un gran chè, ma se può servire posso provare a riprodurla.

Il Plant riporta invece il disegno di una moneta di Amyntas a Cremna, con KPH verticalmente lungo la base del caduceo e su coinarchives un altro esemplare porta il nome per esteso (vedi allegato).
Anche queste sembrano diverse.

Luigi

Share this post


Link to post
Share on other sites

legioprimigenia
:D grazie per la buona volontà che ci mettete vi prometto una foto migliore che cercherò di postarvi entro il week end. dalle tipologie viste in foto ho qualche dubbio sulla somiglianza del volto... quello della mia monetina è bruttarello e si intravede un naso unp ò aquilino... cmq dirvi il peso per me è difficile perchè non ho bilancia di precisione mentre il diametro mi pare di averlo gia inserito all'inizio...

grazie ancora atutti e spero che un giorno riuscirò a capire che monetina possiedo da circa 10 anni.... bye :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

miglio81
Ok grazie tacrolimus sapevo che reperivi qualcosa, siete d'accordo con me però per quanto riguarda la testa di Hermes? :(

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tuchulcha
È una moneta di Massalia al tempo di Augusto, Georges Depeyrot, "Les monnaies hellénistiques de Marseille, nos. 74 o 75.

Saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites

legioprimigenia
:D uauh è un miracolo :o :o
erano anni che cercavo di sapere....
cosa mi sai dire di più?
chi c'è raffigurato?
che unità di misura è?
dimmi quante più cose sai.... grazie tante :) :) :)


benvenuto nel forum :D Edited by legioprimigenia

Share this post


Link to post
Share on other sites

legioprimigenia
è questa? :)

Lot description:

Massalia

Estimate: CHF 300.00

Bronze (AE, 1.80 g 6), c. 49-27. Helmeted head of Athena right. Rev. Athena standing left. Brenot, Lyon 242, 252. DLT 2053. SNG Cop. 826; Bronze (2.14 g 9), c. 49-27. Helmeted head of Athena right. Rev. – [ / Caduceus. DLT 2022. SNG Cop. 845. Attractive brown patinas. About extremely fine. (2)

The first ex Sternberg XIII, 17 November 1983, 18. It has been suggested that the letters on the reverse of the second piece refer to an ancient firm of antiquarians, whose name was reused in modern times.


[url="http://www.coinarchives.com/a/lotviewer.php?LotID=55975&AucID=59&Lot=184"]http://www.coinarchives.com/a/lotviewer.ph...ucID=59&Lot=184[/url]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tuchulcha
No, il rovescio è il caduceo, ma fa parte delle stesse emissioni. Sono comuni ma poco capiti. Difficili stabilire il valore.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.