Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
dizzeta

Venezia Doge Giovanni Pesaro

Risposte migliori

dizzeta

Visto che non ho libri sulla zecca di Venezia (lo comprerò, lo comprerò) volevo chiedervi se siete così gentili da dirmi quali monete potrei trovare di questo Doge perchè avevo trovato un 12 bagattini (ma poi me l'hanno perso) quindi sono alla ricerca di altra moneta.

Grazie per l'attenzione

Modificato da dizzeta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

allora prima di tutto i libri su venezia sono scaricabili perche ormai non piu` protetti da copyright

ci sono in giro il papadopoli e il cni li scarchi da:

incuso.altervista.org

giovanni pesaro 1658-59 ha regnato molto poco ma di monete ne ha emesse tanti tipi

c e lo zecchino (e anche il 1/2 e 1/4)

scudo della croce (con 1/2 1/4 1/8)

ducato santa giustina (con 1./2 1./4 1/8 1/16)

12 e 8 soldi

poi soldo come il tuo e il bagattino.

tutte sono R3 R4 tranne il soldo che e` R mentre il bagattino e` R2

quindi non disperare che magari ne trovi un altro.

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dizzeta

Grazie per l'informazione, sono andato sul sito di incuso ma ho visto che il Papadopoli si ferma al Doge Marino Grimani e il mio è successivo ... sono io che non so cercare?

Comunque mi è sufficiente la notizia che mi hai dato, grazie ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dizzeta

Ho visto ora il CNI e ho trovato tutto. Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cipa

A nome del Doge Giovanni Pesaro c'è anche un'osella sotto rappresentata.

post-8548-1283891530,52_thumb.jpg

Saluti, Massimo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cipa

L'altro lato

post-8548-1283891659,42_thumb.jpg

Descrizione

post-8548-1283891686,79_thumb.jpg

Tratto dal libro "Il dono dei dogi" di Alvise Zorzi

Catalogo delle Oselle della Banca Popolare di Vicenza

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dizzeta

Grazie gentilissimi ...ma quello che cerco deve avere prezzi accessibili, anche se in questo caso mi sembra una "missione impossibile", il mio obiettivo sono i soldi e i bagattini.

Le "le cose belle" che mi avete indicato le ho subito acquisite..... "in foto".

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

417sonia
Supporter

Grazie gentilissimi ...ma quello che cerco deve avere prezzi accessibili, anche se in questo caso mi sembra una "missione impossibile", il mio obiettivo sono i soldi e i bagattini.

Le "le cose belle" che mi avete indicato le ho subito acquisite..... "in foto".

:lol: :lol: :lol:

mai disperare.....forza e coraggio, i soldi si possono trovare, non in condizioni eccellenti, ma chi se ne f....?

Saluti

Luciano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

ma infatti !

sapessi cosa ho trovato io a prezzi accessibili !

altro che giovanni pesaro :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

scheo

Grazie gentilissimi ...ma quello che cerco deve avere prezzi accessibili, anche se in questo caso mi sembra una "missione impossibile", il mio obiettivo sono i soldi e i bagattini.

Le "le cose belle" che mi avete indicato le ho subito acquisite..... "in foto".

ah, allora sei un mio compagno di (s)ventura :D

io ce l'ho un soldo di Giovanni Pesaro, in conservazione appena sufficiente per capire che è, appunto, di Giovanni Pesaro <_<

pagato una manciata di euro.

Modificato da scheo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dizzeta

Grazie gentilissimi ...ma quello che cerco deve avere prezzi accessibili, anche se in questo caso mi sembra una "missione impossibile", il mio obiettivo sono i soldi e i bagattini.

Le "le cose belle" che mi avete indicato le ho subito acquisite..... "in foto".

ah, allora sei un mio compagno di (s)ventura :D

io ce l'ho un soldo di Giovanni Pesaro, in conservazione appena sufficiente per capire che è, appunto, di Giovanni Pesaro <_<

http://www.lamoneta....ni/page__st__15

pagato una manciata di euro.

Non dirlo troppo in giro altrimenti aumentano di prezzo....

Comunque sei più fortunato di me. Complimenti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

speriamo invece che salgano i prezzi per giovanni pesaro

io il soldo ce l ho doppio !

:)

comunque tranquilli , anche se il doge ha regnato meno di 2 anni i soldi sono comuni , portate pazienza che li troverete.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

scheo

speriamo invece che salgano i prezzi per giovanni pesaro

io il soldo ce l ho doppio !

:)

comunque tranquilli , anche se il doge ha regnato meno di 2 anni i soldi sono comuni , portate pazienza che li troverete.

confermo,

io ho visto in giro praticamente tutti i dogi del '600.

quelli che mi sfuggono sono quelli del '700.

di Manin e Renier manco uno non ne vedo :huh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

beh al tempo di manin e ranier venezia era gia in declino avanzato e l economia si basava su prostituzione , teatri e il gioco d azzardo (casino`)

queste monete penso che avessero anche perso di valore a causa dell inflazione (come le 5 o 10 lire) e non ci fosse richiesta.

inoltre ne sono stata battute cosi tante che non c era necessita di emetterne di nuove , anche perche` queste erano monete con l intrinseco inferiore al valore , quindi se ce ne fossero state troppe in giro avrebbero iniziato a circolare a sconto.

poi se vedi trovi tanti di questi soldi lisci , il che vuol dire che han circolato per 100-200 anni fino alla fine della repubblica.

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

scheo

beh al tempo di manin e ranier venezia era gia in declino avanzato e l economia si basava su prostituzione , teatri e il gioco d azzardo (casino`)

queste monete penso che avessero anche perso di valore a causa dell inflazione (come le 5 o 10 lire) e non ci fosse richiesta.

inoltre ne sono stata battute cosi tante che non c era necessita di emetterne di nuove , anche perche` queste erano monete con l intrinseco inferiore al valore , quindi se ce ne fossero state troppe in giro avrebbero iniziato a circolare a sconto.

poi se vedi trovi tanti di questi soldi lisci , il che vuol dire che han circolato per 100-200 anni fino alla fine della repubblica.

ciao

appunto, sta a vedere che i soldi rari non sono quelli dei dogi che hanno regnato 1-2 anni ma quelli degli ultimi della fila :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×