Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
tacrolimus2000

Ercole II d'Este: sesino?

Risposte migliori

tacrolimus2000

Sulla base della legenda di dritto (HER.II.DVX.FERRRAIE.IIII) , avrei classificato la moneta come sesino della zecca di Ferrara a nome di Ercole II d'Este.

Il rovescio potrebbe essere un'aquila con le ali spiegate come per l'esemplare illustrato nel Bellini, ma la legenda di dritto è diversa.

Potreste confermare la mia ipotesi?

La moneta pesa 1.20 g per 17 mm. E' un sesino?

FERRARIE IIII indica che Ercole II fu quarto duca di Ferrara o indica altro?

E' possibile datare la moneta o devo riportare un generico 1534-1559?

Potreste fornirmi un riferimento più preciso di quello del Bellini?

Grazie

Luigi

post-79-1284045610,44_thumb.jpg

post-79-1284045620,36_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

ti confermo che e` un sesino per ferrara di ercole II d este.

la legenda puo` subire variazioni, siccome di queste monete se ne battevano tante il conio non era mai uguale ma aveva leggere differenze.

il IIII come hai detto si riferisce al fatto che fosse il 4 duca di ferrara.

e che sappia io non ci sono date.

il riferimento del catalogo non riesco a dartelo, comunque e` possibile che in qualche fonte ci sia un periodo di coniazione di questi sesini piu` ristretto.

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bavastro

confermo.

mi risulta che esistano almeno due tipi di busti: giovane sbarbato e adulto con barba.

Dovremmo essere intorno al 1550.

Attendiamo sviluppi...

Modificato da bavastro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

confermo.

mi risulta che esistano almeno due tipi di busti: giovane sbarbato e adulto con barba.

Dovremmo essere intorno al 1550.

Attendiamo sviluppi...

giusto !

e siccome il tuo e quello con il busto adulto con barda dovresti essere verso la parte finale del regno

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

latino

ciao,questa moneta dovrebbe essere simile alla tua,il C.N.I. la variante con la scritta (FERRAR) la classifica con rif. 96/107 senza specificare l'anno,saluti

Latino ;)

post-13420-1284053540,04_thumb.jpg

post-13420-1284053576,29_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

mi permetto di dissentire con latino.

quella da te postata dovrebbe essere la variante con la testa giovane ed imberbe.

la sua e` l altra.

comunque attendiamo altri pareri

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

latino

ciao Rick2, effettivamente ho confuso la moneta postando un immagine errata,saluti

Latino ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

non ti preoccupare , effettivamente sono molto simili.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

legionario

Allego una pagina tratta dal Bollettino di Numismatica - Monografia: Collezione di Vittorio Emanuele III - "Zecca di Ferrara: parte I" dell'IPZS (opera che revisiona e corregge alcuni errori presenti nel CNI).

Premetto che il catalogo non riporta questa distinzione tra testa giovanile imberbe e testa con barba.

Tenendo conto della legenda della moneta in questione e guardanto le foto (bruttine) delle monete nel libro, penso che il sesino di Tacrolimus2000 si avvicini di più alla n. 361 del catalogo (anche per una similitudine nella disposizione della legenda tra le due monete).

Casualmente anche peso e diametro coincidono.

La dicitura CNI 97 (lettura errata) intende che ci sono differenze nella descrizione (spesso di interpunzonatura) data dal CNI e quella che invece è presente nella moneta identificata.

post-4217-1284060803,76_thumb.jpg

Modificato da legionario

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

Giusto

360 e` quello con la testa imberbe

361 e 362 sono quelli con testa barbuta , se vedi le foto c`e la punta della barba.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tacrolimus2000

Grazie per i chiarimenti.

Quindi Ercole d'Este è stato il IV duca di Ferrara, ma a partire da quando?

Secondo wikipedia i duchi d'Este a Ferrara sono stati sette e Ercole II è stato il sesto in ordine cronologico:

Niccolò III d'Este (1343-1421)

Leonello d'Este (1421-1450)

Borso d'Este (1450-1471)

Ercole I d'Este (1471-1505)

Alfonso I d'Este (1505-1534)

Ercole II d'Este (1534-1559)

Alfonso II d'Este (1559-1597)

Cosa mi sfugge?

Grazie Latino per aver postato il tuo splendido esemplare.

Le due monete sono in effetti differenti, non solo nella conservazione, ma anche nel tipo di busto e nella legenda (almeno per quello che riesco a vedere sulla mia.)

Spero che qualcun altro sia in grado di fornirmi un riferimento bibliografico.

Luigi

Edit: solo ora leggo i due post precedenti; grazie Legionario

Modificato da tacrolimus2000

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

Grazie per i chiarimenti.

Quindi Ercole d'Este è stato il IV duca di Ferrara, ma a partire da quando?

Secondo wikipedia i duchi d'Este a Ferrara sono stati sette e Ercole II è stato il sesto in ordine cronologico:

Niccolò III d'Este (1343-1421)

Leonello d'Este (1421-1450)

Borso d'Este (1450-1471)

Ercole I d'Este (1471-1505)

Alfonso I d'Este (1505-1534)

Ercole II d'Este (1534-1559)

Alfonso II d'Este (1559-1597)

Cosa mi sfugge?

La lista che hai postato comprende i signori di Ferrara anche del periodo marchionale.

Il primo duca è Borso, marchese dal 1450 al 1452 poi duca a partire dal 1452.

La pagina di Wikipedia in effetti non è fatta granchè bene, perchè fa capire che tutti i nomi della lista siano duchi, anche se poi in realtà nel testo successivo è spiegato il mistero.

Modificato da Paolino67

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×