Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
mika

RADIATO di LICINIO I

Risposte migliori

mika

Ciao a tutti,

ho acquistato questo follis ad un mercatino.

M'è stato venduto per un Licinio II, ed ecco invece essere un Licinio padre :angry:

Sono nuovo all'acquisto in bancarella, e come esordio non m'ha fatto certo piacere.

Se non altro perché manca la possibilità di fare delle verifiche...

R

post-10757-069773900 1284368314_thumb.jp

Modificato da mika

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mika

Scusate, ma non mi riesce di modificare il messaggio, avevo tralasciato questo:

RIC 44

SMNA (Nicomedia) 321-324

E' lei? Ma che significato ha il X/III al rovescio?

GRAZIE

Modificato da mika

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

teodato

trattasi comunque di una bella moneta e come tu hai detto si tratta del Padre.

Credo che sia :

Licinius I IMP C VAL LICIN LICINIVS PF AVG RDC IOVI CONS-ERVATORI left across left shoulder Victory on globe / leaning on eagle-tipped sceptre eagle with wreath left, captive right SMNA X over II Mu Nicomedia RIC VII Nicomedia 44 R1 321-324 Follis

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mika

Grazie Teodato, parrebbe proprio lei.

E concordo, è comunque bella... credo non la sostituirò ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nikko

A proposito di quei numerali che hai notato al rovescio, c'è questo mio "articolo":

Peccato che nessuno se lo sia filato :D.....ma non potevo aspettarmi che fosse apprezzato e/o criticato e/o discusso...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Ti confermo anch'io che è proprio lei, è un buon aquisto, il RIC la da R.

Per quanto riguarda i caratteri in campo, dovrebbe essere solo un segno di zecca che identifica questa emissione.

Da quello che vedo non è XIII ma XII mu.

post-18735-089140400 1284369607_thumb.jp

Ciao, Exergus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mika

Ti confermo anch'io che è proprio lei, è un buon aquisto, il RIC la da R.

Per quanto riguarda i caratteri in campo, dovrebbe essere solo un segno di zecca che identifica questa emissione.

Da quello che vedo non è XIII ma XII mu.

post-18735-089140400 1284369607_thumb.jp

Ciao, Exergus

Grazie Exergus,

ti chiedo solo se sei sicuro non sia un III,

a me l'ultima sembrerebbe essere una cifra... :huh:

post-10757-068391600 1284371316_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

anche secondo me non e` III ma II Mu (anche se fatto male)

si vede chiaramente l escrescenza sul lato destro.

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

anche secondo me non e` III ma II Mu (anche se fatto male)

si vede chiaramente l escrescenza sul lato destro.

ciao

Lo penso anch'io, anche perchè non trovo monete con X III

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

A me sembra di ricordare che la scritta nel campo sia XII gamma, col significato di 12,5 denari, come ci ricorda Nikko a proposito della tentata riforma di Licinio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mika

DE GREGE EPICURI

A me sembra di ricordare che la scritta nel campo sia XII gamma, col significato di 12,5 denari, come ci ricorda Nikko a proposito della tentata riforma di Licinio.

Grazie Gianfranco per la precisazione.

Possiamo quindi asserire che questa sia una fra le prime monete su cui è stato espresso un valore nominale?

E se fosse la prima in assoluto?

Modificato da mika

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Sicuramente non la prima in assoluto. Mi sembra che su una moneta di Metaponto stia scritto "obolo"(ma forse è meglio che un esperto di monete greche lo confermi). E poi dove li mettiamo i segni di valore (globetti, S, asticella per l'asse...) delle monete di bronzo repubblicane e delle città italiche che seguivano lo stesso sistema? Esistevano già su bronzi fusi molto antichi.

Modificato da gpittini

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mika

DE GREGE EPICURI

Sicuramente non la prima in assoluto. Mi sembra che su una moneta di Metaponto stia scritto "obolo"(ma forse è meglio che un esperto di monete greche lo confermi). E poi dove li mettiamo i segni di valore (globetti, S, asticella per l'asse...) delle monete di bronzo repubblicane e delle città italiche che seguivano lo stesso sistema? Esistevano già su bronzi fusi molto antichi.

In realtà per "valore nominale" intendevo un valore numerico, un po' come il nostro attuale...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nikko

Già Costantino I, qualche anno prima, aveva coniato dei frazionali con l'indicazione di 1/2 e 1/3 di follis tramite dei numerali (XII e XVI).

Giusto per essere precisi, non si tratta ne di un Mi (ci si ostina a chiamare la m greca Mu ma è improprio) ne di un gamma, ma bensì di un "semis" che indica il "mezzo".

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vince960

La 'X' sui denari repubblicani, per rimanere in tema di monete romane....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×