Jump to content
Create New...
IGNORED

Antoniniano Gallieno e Denario Elagabalo


Recommended Posts

Salve sono entrato da un mesetto nel mondo della numismatica e sono particolarmente attratto dalle monete romane (più precisamente imperiali).

Per cominciare la mia collezione ho puntato sulle due monete in oggetto, economiche e ben conservate, del III sec. d.C. e vorrei una vostra opinione in merito.

Antoniniano Gallieno

antoninianogallienodrit.jpg

antoninianogallienorove.jpg

Denario Elagabalo

denarioelagabalodritto.jpg

denarioelagabalorovesci.jpg

Link to comment
Share on other sites


per cominciare van piu` che bene.

cerca di decodificare le legende e poi di classificarle.

per esempio su gallieno si legge

GALLIENUS AUG

al rovescio mi pare si intraveda RIEN che mi fa pensare sia parte del rovescio ORIENS AVG , con la figura del sole in piedi

come consiglio pero` ti direi di cercare monete messe meglio di queste, le dovresti trovare a poco piu` di prezzo.

mentre queste le trovi con 1-2 euro monete messe bene le dovresti trovare con 5 euro

inoltre poi perche` se compri monete su ebay rischi che ti arrivino i caramba a casa se compri da venditore poco affidabile.

Link to comment
Share on other sites


Il denario di Eliogabalo potrebbe essere questo:

RIC IVb 115, zecca di Roma, a.d. 222

Dritto: IMP ANTONINVS AVG

Verso: LIBERTAS AVGVSTI, Libertas seduta rivolta a sinistra con pileo e scettro

ti posto una foto per confronto, prova a vedere se corrisponde.

post-18735-068783300 1284746926_thumb.jp

Ciao, Exergus

Link to comment
Share on other sites


Si si, le analisi sono più che corrette, le ho comprate in un negozio di numismatica e quindi sono allegati tutti i dati e le informazioni necessarie, per la precisone sono l'antoniniano R.I.C. 251 var. mentre che il denario è R.I.C. 115/s (cosa vuole dire questa "s"?)

Link to comment
Share on other sites


Il RIC 251 di Gallieno ha come legenda del dritto: GALLIENVSPFAVG, zecca di Roma, mentre la tua è GALLIENVSAVG, quindi corrisponde al:

RIC Va 495, Sole Reign, a.D. 260-268, Zecca di Mediolanum,

Dritto: GALLIENVSAVG

Verso ORIENSAVG, Sol stante a sx, braccio destro alzato, regge globo con la sinistra

ecco un esempio

post-18735-059524700 1284748384_thumb.jp

Link to comment
Share on other sites


Per la precisione 495k, dove k indica il tipo di busto: testa con corona radiale rivolta a destra

Link to comment
Share on other sites


Riguardo alla "s" del denario: credo sia stata messa dal venditore per indicare l'indice di rarità del RIC, S=Scarce (non comune)

Visto che hai chiesto un'opinione, esprimo la mia.

Spero siano abbastanza economiche, perchè quanto a "ben conservate"... non preoccuparti, col tempo ci farai l'occhio, comunque, come ha detto Rick2: "per cominciare vanno più che bene" :) sono sempre dei bei pezzetti di storia da tenere in mano.

Anch'io sono particolarmente attratto dalle monete romane... per fortuna su questo Forum non siamo i soli :D

Benvenuto.

Ciao, Exergus

Edited by Exergus
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

Problemi con la nuova grafica?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.

Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

Write what you are looking for and press enter or click the search icon to begin your search