Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
numismoneta

Aiuto

Risposte migliori

numismoneta

Questa discussione è rivolta a tutti gli utenti, per piacere mi potreste dire quale sarebbe il miglior modo di pulizia di una moneta?

Possiedo una moneta con incrostazioni di color verde non so che sostanza la ricopre.

Ho provato di immergela in olio extravergine di oliva, ma sono passati 3 giorni ma il risultato è sempre quello: cioè tutta verde.

Se qualcuno ha un idea da propormi, gli offro un punto, e tutto il mio ringraziamento.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jagd

salute numismoneta,io metto olio di oliva i frego con la paglia di fero OOOOO,la piu fine possibile,he utilizata in orfevreria per pulire l'oro,non granfigna,si e troppo tocata dove cera il verde ci rimanera un bucco,si la patina he buona rimanera ,buona serra...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Corsodinazione

Sera io le pulisco incu lu sputo... :P et una vechia " brossa" a denti .....a prestu

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

da quello che dici pare che sia una moneta di rame che e` coperta da ossidazioni verdi di ossido di rame.

prima di tutto dovresti postare una foto della moneta , cosi vediamo

il problema e` che se rimuovi la patina poi la moneta diventa esposta , quindi dovresti ripatinarla se no si ricorrode.

inoltre i vari processi di ripulitura danneggiano i rilievi della moneta, per questo delle volte e` meglio non intervenire.

se proprio sei disperato puoi provare a immergerla in aceto che dissolve l ossido di rame e forma acetato di rame, ma ripeto rischi di rovinare la moneta e i suoi rilievi.

comunque servirebbe la foto della moneta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numismoneta

Vorrei aggiungere che sembra una moneta in rame ed è di epoca forse romana.

E' molto piccola ha un diametro di quasi 1 cm

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jagd

buon idea o cumpa ,metaraghiu dino apena di oliu di fighjidigne...a prestu.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cembruno5500
Supporter

acquista dell'acido citrico in polvere in farmacia e fai una soluzione al 10%.

Dovrebbe funzionare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Corsodinazione

:lol:

acquista dell'acido citrico in polvere in farmacia e fai una soluzione al 10%.

Dovrebbe funzionare.

Una martelata mi pare megliu ... :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

Vorrei aggiungere che sembra una moneta in rame ed è di epoca forse romana.

E' molto piccola ha un diametro di quasi 1 cm

posta la foto.

se e` ossidazione e` un conto , e se romana lascia la patina verde che e` quella naturale.

se sono incrostazioni allora il discorso e` diverso e puoi levarle meccanicamente.

importante vedere la moneta , magari te la identifichiamo anche senza

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cometronio

Concordo,non fare nulla senza aver postato le foto ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cometronio

Quella che chiami incrostazione potrebbe essere patina che può solo far salire il valore e la bellezza della moneta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

vai su allegati e allega il file

oppure attacca un link ad un host esterno

mi raccomando fai foto decenti , non troppo piccole , fai 350x350 con 100dpi di risoluzione e della moneta , non dello spazio attorno , usa il copia e incolla

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cicopepe

ho bisogno di aiuto anche io. Ho una moneta napoleonica da 5 franchi del 1811 (testa laureata tipo empire. e' tenuta bene ma non ho capito se ha o meno un gran valore. Direi che mi piacerebbe farne un pendente per una collana. Qual'è il modo migliore?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

legionario

Ho una moneta napoleonica da 5 franchi del 1811 (testa laureata tipo empire. e' tenuta bene ma non ho capito se ha o meno un gran valore. Direi che mi piacerebbe farne un pendente per una collana. Qual'è il modo migliore?

Farne un pendente è il metodo migliore per rovinare la moneta......

Lasciala così com'è la moneta.

Io tutta questa bellezza nelle monete d'oro incastonate nelle collane non ce la vedo. Anzi inorridisco.

Modificato da legionario

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

Ho una moneta napoleonica da 5 franchi del 1811 (testa laureata tipo empire. e' tenuta bene ma non ho capito se ha o meno un gran valore. Direi che mi piacerebbe farne un pendente per una collana. Qual'è il modo migliore?

:blink:

E' come se tu andassi su un forum di animalisti a chiedere il metodo migliore per ricavare una pelliccia dal tuo cincillà <_<

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MassyGiovy7577

Rispondo a Cicopepe per il pendente: Vai da un Orefice che Te lo fà Lui......Ma io non lo farei Mai....Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Vorrei aggiungere che sembra una moneta in rame ed è di epoca forse romana.

E' molto piccola ha un diametro di quasi 1 cm

Allora NON usare assolutamente acidi di nessun tipo, nessuna sostanza chimica di alcun genere, la rovineresti irrimediabilmente. L'olio d'oliva agisce sulle concrezioni terrose ed ha bisogno di tempo, molto tempo per agire, è difficile da togliere, ed essendo leggermente acido col tempo, se non eliminato con tiosolfato di sodio, potrebbe danneggiare la moneta, non usare sgrassanti per toglierlo, rovinano la patina che va invece preservata, nel caso usa solo sapone neutro.

Consiglio solamente ammollo in acqua distillata e spazzolino da denti morbido (senza dentifricio naturalmente!)

Aspettiamo le foto.

Ciao, Exergus :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cometronio

Ciao e benvenuto, io non mi dedico a questo tipo di monetazione, ma ti sconsiglio vivamente di ricavarne un pendente, rovinerebbe la moneta e abbasserebbe il suo valore. ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cometronio

Ho una moneta napoleonica da 5 franchi del 1811 (testa laureata tipo empire. e' tenuta bene ma non ho capito se ha o meno un gran valore. Direi che mi piacerebbe farne un pendente per una collana. Qual'è il modo migliore?

:blink:

E' come se tu andassi su un forum di animalisti a chiedere il metodo migliore per ricavare una pelliccia dal tuo cincillà <_<

Ah, ah, ah... :lol: concordo pienamente. Il paragone che hai trovato è perfetto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×