Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
luke_idk

Tallero

Risposte migliori

luke_idk
Supporter

Buonasera a tutti. Mi potreste dare alcune informazioni/precisazioni, su questo Tallero? E' originale, secondo voi?

Diametro 40,02 mm

Peso 24,1 - 24,2 circa (bilancina non certo di massima precisione)

ivv8qp.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

R/

2j50z75.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

davointhesky

Beh,questo è il buon vecchio tallero di Maria Teresa d'Austria.è probabilissimo che sia autentico,perchè la data che riporta è sostanzialmente falsa.Infatti questa moneta venne coniata dalla zecca di Roma per 25 anni, grazie all'accordo stipulato tra il governo italiano e quello austriaco il 9 luglio 1935. Questi talleri vennero coniati dal Regno d'Italia per la Colonia Eritrea in sostituzione del cosiddetto Tallero d'Italia(italicum),che non piacque molto agli eritrei. Nel 1961 l'Italia restituì una copia dei coni alla zecca di Vienna, mentre una seconda copia venne donata al Museo della Zecca a Roma. La tiratura indicata in questo periodo fu di 19.446.729 pezzi. Questi pezzi sono definiti "Nuovo Conio" per distinguerli dagli originali. I talleri coniati a Roma hanno le seguenti caratteristiche: titolo 835/..; diametro di 40 mm; la leggenda, sul contorno, maggiormente corposa ed in rilievo; bordo sfuggente e quindi senza orlo. La zecca italiana ha inoltre differenziato il nuovo conio apportando una differenza d'immagine, aggiungendo due piccoli fili sotto le grandi piume dell'aquila asburgica sul retro delle monete. Fonti wikipedia(si,sono caduto in basso).

Questo per dirti che di questi talleri ce ne sono una marea a giro........prezzo stimato 10/15 euri.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Grazie. L'ho messo in identificazioni ma, in effetti, mi premeva sapere se fosse autentico.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Davo dice che è probabilissimo, che sia autentico. Nessun altro mi risponde? Eppure è una moneta ampiamente "discussa" sul forum... quasi una religione :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Probabilmente, ho sbagliato sezione, ma... uno solo si sbilancia, in 2 giorni ed oltre 100 letture?

Modificato da luke_idk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gennydbmoney

ciao luke,la moneta è sicuramente autentica,per altri dettagli concordo con davoin...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arka

Forse la domanda era: è stata coniata sotto Maria Teresa? In questo caso la risposta è no, non è stata coniata nel 1780. E' un riconio. Che poi sia un riconio ufficiale questo è un altro discorso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

No, tranquillo. La domanda non era quella :D. Date le dimensioni del modulo, era chiaro di quale emissione si trattasse. Volevo solo sapere se fosse autentica, dato che non conosco bene questa tipologia, solo che quel giorno ero davvero "cotto", quindi sono stato molto vago, almeno nella domanda iniziale.

Grazie a tutti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nocerino

Altro che cotto. Io quando l'ho conosciuta, la Maria Teresa e il suo bel tallero, ne sono stato conquistato. è una moneta che mi è piaciuta a prima vista, pensa che ne comperai ben 6 in una volta sola, a Vienna, 5 le ho regalate come regalo di Natale. Non sapevo cosa fare per regalo lo scorso Natale. Anche chi l'ha ricevuta in regalo ha apprezzato molto.

In fotografia ha tutta l'aria di essere autentica, mi sembra che sia anche "circolata" o sbaglio?.

Insomma è una moneta, a mio avviso, da mettere in collezione, anche se molto diffusa, ci fai anche una bella figura. Se incominci adesso ad avvicinarti alla numismatica, auguri. è una bella disciplina.

saluti. il nocerino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Dipende da cosa intendi per numismatica :D. Se intendi studio delle monete, non mi ci avvicinerò neppure in futuro :D, se intendi studio delle logiche economiche e politico-istituzionali, sottostanti alle coniazioni, allora, è un po' che me ne interesso.

Quando l'acquistai conoscevo già questa moneta, ma non ne ho mai approfondito lo studio perchè il mio interesse per le monete segue un'altra via ed un altro obiettivo.

Sembrerebbe anche a me che si tratti di una moneta circolata (anche se non troppo) e lo spero perchè le monete, che mi interessano sono quelle, che hanno assolto la loro funzione.

Modificato da luke_idk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Credo che sia una viennese.

Ecco, ora sì, che vorrei qualche informazione :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

ho visto questa discussione solo ora

quello coniato sotto maria teresa ha un IC FA in campo ai lati dell aquila se non erro.

e anche quello e` stato coniato per 4 anni dal 1780 al 1784

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mnelao

Con 40.02 mm di diametro, doppia piuma in basso, disposizione 1-3-1 delle piume, penso che sia della zecca di Roma, e non di Vienna

Renzo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mnelao

Ho appena scritto la mia stupidaggine della sera..

Vi prego di ignorare quanto ho scritto sopra... :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mnelao

Ho appena scritto la mia stupidaggine della sera..

Vi prego di ignorare quanto ho scritto sopra...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

toto

Buonasera a tutti. Mi potreste dare alcune informazioni/precisazioni, su questo Tallero? E' originale, secondo voi?

...

Ciao Luke_idk, è originale. D'altronde pochi sono i casi di falsi di questa moneta, che è stata per secoli ri-coniata da diverse zecche nel mondo, modificando piccoli particolari, al fine d'avere una valuta di scambio ampiamente riconosciuta. Quoto quanto ha scritto l'amico Augustus (che ha individuato un particolare "chiave", utile anche in casi più difficili di questo, alla fine di questa precedente discussione):

Credo che sia una viennese.

;)

Un salutone,

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Grazie a tutti, per le precisazioni. Non essendo, però, un grande appassionato di questa moneta, non credo, che leggerò l'intera discussione :D. Poi, sul tallero, venne fuori una discreta litigata, quindi meglio non rinvangare :lol:. Anzi, rileggendomi, mi stupisco della mia moderazione... dovevo essere proprio di buon umore :lol: :lol: :lol:

Ho visto, comunque, le indicazioni di Avgvstvs.

Grazie ancora.

Modificato da luke_idk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×