Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
francescoasolano

Denario di Massimino I

Risposte migliori

francescoasolano

Ciao a tutti, vorrei avere qualche opinione su questo denario di Massimino I di cui sto valutando l'acquisto. In particolare vorrei capire a cosa è dovuta la chiazza rossastra che sembra rame che si nota sul rovescio sotto la cornucopia. Un'altra più piccola è visibile nella P di PROVIDENTIA All'epoca di Massimino i denarii erano realizzati in argento e rame? Si tratterebbe quindi di parti in cui la patina d'argento è venuta via? Pensavo che fosse così solo per gli antoniniani! La foto l'ho fatta all'aperto alla luce del sole per non falsare il colore della moneta con flash o luci artificiali.

Il prezzo che mi fanno è di 100-110 euro.

Grazie!

post-13618-027129200 1290864159_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

legioprimigenia

:) io darei max 30/35 euro.. poi vedi tu ;)

PS. (mi sento un pochino Rick2 oggi :P )

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

:) io darei max 30/35 euro.. poi vedi tu ;)

PS. (mi sento un pochino Rick2 oggi :P )

e` un bene sentirsi come Rick2 :)

ti fa risparmiare soldi

comunque denari di quel periodo li trovi a 15-25 euro , considerando che non e` un imperatore di quelli comuni direi che potresti arrivare a 30

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francescoasolano

Ma dove li trovate denari così a 20-30 euro? Ho provato a guardare su coin archives per farmi un'idea del suo valore di mercato e denari del genere ne ho trovati da 75 euro in su (valore stimato, poi il prezzo realizzato all'asta è molto più variabile).

Poi vorrei avere un giudizio estetico sulla moneta e qualche opinione sulle macchie rossastre nel rovescio.

grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francescoasolano

potrebbe darsi che questo denario sia un suberato? ancora nessuno ha scritto un parere sulle macchie rosse...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Le foto sono un po' piccole per giudicare, ma non mi dà l'idea di essere suberato, quelle macchie potrebbero essere solo superficiali.

Exergus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Hai parlato di "argento superficiale venuto via", discorso che vale solo per i suberati; questo denario non sembra suberato, almeno dalle foto. Altro discorso è la "argentatura superficiale" degli antoniniani da Aureliano in poi, dovuta alla tecnologia di produzione per cui l'argento tendeva a portarsi in superficie. Certo, da Settimio Severo il tasso di Ag diminuisce drasticamente, sia nei denari che nei primi antoniniani . Le macchie marroni secondo me potrebbero esser dovute ad un contatto prolungato con una moneta di rame o con altro oggetto di rame o bronzo (es. un contenitore metallico di un tesoretto). Il prezzo che hai indicato è un pochino troppo alto, potresti cercare di farlo scendere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mika

potrebbe darsi che questo denario sia un suberato? ancora nessuno ha scritto un parere sulle macchie rosse...

Qui puoi vedere un suberato:

http://www.vcoins.com/ancient/sondermann/store/viewitem.asp?idProduct=1688

In quello postato da te non mi sembra ci siano le stesse caratteristiche di perdita di lamina argentea, ma è un'ipotesi.

La foto è molto piccola...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×