Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
villa66

Funzionando dopo l'età di pensione

Risposte migliori

villa66

Così potrebbe avere soldi da spendere per Natale, la mia figlia mi ha dato la sua accumulazione di piccolo cambiamento, per cui la ho data (più rapidamente spendable!) soldi di carta. Poichè ho rotolato le monete che aveva ottenuto nel cambiamento ai vari stores e ristoranti durante il passato parecchi mesi, queste tre monete hanno saltato me:

post-12167-042830800 1291135163_thumb.jp

Un penny 1925 e 1936, e un 1937 nichel, tutto il lavori prima di Christmastime, 2010. Feste Felici!

:D v.

-------------------------------------

So she could have money to spend for Christmas, my daughter gave me her accumulation of small change, for which I gave her (more quickly spendable!) paper money. As I rolled the coins she had gotten in change at various stores and restaurants during the past several months, these three coins jumped out at me:

post-12167-042830800 1291135163_thumb.jp

A 1925 and 1936 penny, and a 1937 nickel, all working before Christmastime, 2010. Happy Holidays!

:D v.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vathek1984

Wow...........fantastic news!!.............sarebbe come trovare in circolazione qui in Italia, delle monete di Vittorio Emanuele III..................se puoi, ci fai vedere anche il retro per favore....... B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MassyGiovy7577

Wow...........fantastic news!!.............sarebbe come trovare in circolazione qui in Italia, delle monete di Vittorio Emanuele III..................se puoi, ci fai vedere anche il retro per favore....... B)

Negli anni 80 nel Mio paese capitava spesso di avere come resto i 50 centesimi impero Vitt. Eman. III al posto delle 50 lire.....Ciao Massy

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

villa66
....se puoi, ci fai vedere anche il retro per favore....... B)

post-12167-035930200 1291347206_thumb.jp

Qui sono gli inversi - ho studiato la possibilità di ritirarselo, ma rotolato loro con gli altri e le ho prese alla banca, in modo da potrebbero andare di nuovo a lavoro. Qualcuno avrà un poco divertimento!

;) v.

-----------------------------------------

Here are the reverses – I considered retiring them, but rolled them with the others and took them to the bank, so they could go back to work. Someone will have a little fun!

;) v

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

orlando10

But... don't you think that the bank sents them to their destruction? Could they be uttered again?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vathek1984

Grazie per le foto villa66 :)

in effetti speriamo che riescano a tornare in circolazione e che non siano rifuse............

ciao Massy, mi sarebbe piaciuto parecchio ricevere di resto un bel 50 centesimi impero, magari del 1936, peccato che ora con l'euro non può più capitare......... B) :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MassyGiovy7577

Grazie per le foto villa66 :)

in effetti speriamo che riescano a tornare in circolazione e che non siano rifuse............

ciao Massy, mi sarebbe piaciuto parecchio ricevere di resto un bel 50 centesimi impero, magari del 1936, peccato che ora con l'euro non può più capitare......... B) :D

:lol: Magari....erano tutte comunissime , Ciao Massy

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apulian

L'anno scorso a Washington ho avuto di resto un 5 centesimi della serie emessa durante la seconda guerra mondiale allo 0,350 di argento :)

Inoltre, comprando un gelato da un ambulante, nella sua scatola vidi un altro 5 centesimi "Buffalo", e me lo feci dare pagandolo il facciale :D risultò essere del 1928, con la data ancora leggibile (cosa non certo scontata con questo tipo di moneta)

In America sicuramente le monete da 1 e 5 centesimi vecchie di anni circolano ancora, basta avere la pazienza di cercarle. Probabilmente questo discorso si fa più difficile con i dimes e i quartes d'argento, che sono stati razziati dalla circolazione

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

villa66

L'anno scorso a Washington ho avuto di resto un 5 centesimi della serie emessa durante la seconda guerra mondiale allo 0,350 di argento :)

Inoltre, comprando un gelato da un ambulante, nella sua scatola vidi un altro 5 centesimi "Buffalo", e me lo feci dare pagandolo il facciale :D risultò essere del 1928, con la data ancora leggibile (cosa non certo scontata con questo tipo di moneta)

B) v.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

villa66
....questo discorso si fa più difficile con i dimes e i quartes d'argento, che sono stati razziati dalla circolazione

Ciò è allineare...10-, 25- e 50-cent parti del argento sono trovate circolare….mai (o quasi così).

I warnickels d'argento erano comuni nella circolazione negli anni ‘80s, nel passato lungo la scomparsa della moneta d'argento da dieci centesimi di dollaro, nel quarto, e nel half-dollar. (Anche se non era raro da trovare il half-dollar d'argento 40% del Kennedy in banca rotola fino all'ultima decade o così.)

I centesimi del frumento sono rari ma occasionalmente sono visti, e per quanto riguarda la Buffalo lo nichela… sono andato per gli anni senza vedere uno nella circolazione, ma ora hanno visto uno in ciascuno degli ultimi tre anni.

E apulian, una nota: avete visto il mio alberino per quanto riguarda la vostra immagine dei soldi di carta nella scatola di “donazione„ allo Smithsonian?

:) v.

-----------------------------------------

....questo discorso si fa più difficile con i dimes e i quartes d'argento, che sono stati razziati dalla circolazione

This is true...silver 10-, 25-, and 50-cent pieces are found circulating....never (or nearly so).

Silver warnickels were common in circulation into the 1980s, long past the disappearance of the silver dime, quarter, and half-dollar. (Although it was not uncommon to find the 40% silver Kennedy half-dollar in bank rolls until the last decade or so.)

Wheat cents are uncommon but occasionally are seen, and as for Buffalo nickels...I went for years without seeing one in circulation, but have now seen one in each of the past three years.

And apulian, a note: did you see my post regarding your picture of the paper money in the “donation” box at the Smithsonian?

:) v .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

villa66

But... don't you think that the bank sents them to their destruction? Could they be uttered again?

Per non preoccuparsi, poiché le monete sono nascoste sicuro in rulli di carta e probabilmente già sono state date fuori ad un altro cliente ad uso nel loro commercio. Andranno in nessun posto vicino ad una “banca centrale.„ Ma quello realmente non importa neanche….perché le monete sono moneta a corso legale intatta, non c'è motivo affinchè le autorità le ritiri.

Le uniche monete di cosa come questi devono temere da una banca è che un certo banca-cassiere le vedrà e le tirerà da circolazione per una collezione di loro propri, o (piccolo!) vendita ad un commerciante.

Devo andare OT… che boliviano 1937 50-centavos di il vostro…wow!

;) v.

---------------------------------------

Not to worry, because the coins are hidden safely in paper rolls and have probably already been given out to another customer to use in their business. They will go nowhere near a “central bank.” But that doesn’t really matter either....because the coins are undamaged legal tender, there is no reason for the authorities to withdraw them.

The only thing coins like these have to fear from a bank is that some bank-teller will see them and pull them out of circulation for a collection of their own, or (small!) sale to a dealer.

I have to go OT...that 1937 Bolivian 50-centavos of yours...wow!

;) v.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

417sonia
Supporter

Grazie per le foto villa66 :)

in effetti speriamo che riescano a tornare in circolazione e che non siano rifuse............

ciao Massy, mi sarebbe piaciuto parecchio ricevere di resto un bel 50 centesimi impero, magari del 1936, peccato che ora con l'euro non può più capitare......... B) :D

:lol: Magari....erano tutte comunissime , Ciao Massy

Già.....per la mia esperienza, nei primi anni 70, la moneta da 50 centesini e la Lira dell'impero, andavano benissimo nella scanatura del flipper al posto delle 50 e 100 Lire. :( :( :(

Giovani e stupidi, direi oggi con il senso del poi, ma allora "risparmiare" 50 Lire non era cosa da poco.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

orlando10

Not to worry, because the coins are hidden safely in paper rolls and have probably already been given out to another customer to use in their business. They will go nowhere near a “central bank.” But that doesn’t really matter either....because the coins are undamaged legal tender, there is no reason for the authorities to withdraw them.

The only thing coins like these have to fear from a bank is that some bank-teller will see them and pull them out of circulation for a collection of their own, or (small!) sale to a dealer.

I have to go OT...that 1937 Bolivian 50-centavos of yours...wow!

;) v.

Grazie villa! Il 50 centavos è bello, ma non l'ho ricevuto come resto! :D

Già.....per la mia esperienza, nei primi anni 70, la moneta da 50 centesini e la Lira dell'impero, andavano benissimo nella scanatura del flipper al posto delle 50 e 100 Lire. :( :( :(

Giovani e stupidi, direi oggi con il senso del poi, ma allora "risparmiare" 50 Lire non era cosa da poco.

Quanto è vero! A me non è capitato di trovare in circolazione monete del regno, ma ne ho viste diverse nei vecchi borsellini dei miei nonni, insieme con normali pezzi da 100 e 50 lire, quindi presumo che più volte li abbiano ricevuti come resto... o magari erano loro stessi spacciatori! :lol: Come dicevi 50 lire non erano pochi!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apulian

[And apulian, a note: did you see my post regarding your picture of the paper money in the “donation” box at the Smithsonian?

:) v .

yes, yes :)

Tra l'altro, ho avuto il 5c d'argento proprio al ristorante del Museo dello Spazio dello Smithsonian :D

But... don't you think that the bank sents them to their destruction? Could they be uttered again?

Questo non succede tanto per le monete quanto per le banconote

Potrebbe capitare che qualcuno versasse in banca un biglietto da 500$ o 1000$: queste banconote, anche se non vengono stampate più da 50 anni, hanno ancora corso legale. Nel caso una banca le riceva, dovrebbe inviarle al Tesoro per la distruzione.

Evento poco probabile (i 500$ e 1000$ valgono sul mercato collezionistico molto più del facciale) ma ho letto di gente che, per ignoranza, li ha portati al cambio :o

Le monete di 70 anni fa, invece, avendo (praticamente) lo stesso peso e dimensione di quelle attuali, seppur raramente, circolano senza problemi.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

orlando10

Grazie apulian per queste ulteriori precisazioni, molto interessanti. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ray-ban

Ho trovato oggi in mezzo a delle monete americare dei cent del 1936,1943,1944 e 1957 col vecchio disegno nel retro.

Poi un quarto di dollaro del 1928 e altri del 1930 e qualcosa... Non sono tenuti bene però li ho messi da parte, credo proprio che li terrò!

Tutto il resto va dagli anni 60 agli anni 80.

Modificato da ray-ban

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×