Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
profausto

soldino di venezia

Risposte migliori

profausto
Supporter

Un saluto a tutti e un pre- ringraziamento a quanti mi aiuteranno a identificare questo soldino. Scusate se ho fatto qualche errore ma sono nuovo del sito.

Auguri a tutti

Profausto

post-23152-0-22615400-1293125551_thumb.j

post-23152-0-15169700-1293125641_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

417sonia
Supporter

Buona serata

Non ti nascondo che sono in difficoltà, le legende non mi corrispondono (può darsi che sia una delle tante "varietà"), ma non riesco a conciliare le lettere con i nomi dei dogi che hanno emesso soldini di questo tipo.

Necessita controllo approfondito.

Saluti

Luciano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

417sonia
Supporter

La risoluzione del mio pc non mi consente di andare oltre.

Temo che non si tratti di un soldino veneziano, ma di una imitazione. E' d'obbiligo il condizionale, ma:

Alle spalle del doge sembra di leggere un nome che però non mi si concilia con i dogi che hanno emesso questi soldini, con il leone in moleca e senza le lettere e/o stelle davanti o dietro il doge.

Nell'altro lato, a ore 12 sembra di scorgere una S...poi una R....(troppo spazio) e forse una H o una N.

Da ore 6 in poi...VENETI...ma non ci giurerei che l'ultima lettera sia la vocale I

Possibile una imitazione con legende "farfugliate". :(

Vediamo se qualche altro amico con una risoluzione del pc migliore ci da una mano. ;)

Saluti

Luciano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto
Supporter

Grazie comunque per l'impegno!.... Anch'io penso ad una imitazione,..... dal "vivo" ...VENETI si legge abbastanza bene, non si legge invece S marco, sembrano come dici, lettere alla rinfusa..! e la Zampa del leone è piuttosto anomala... molto sottile......... Il peso è di 0,50 - gr e il diametro corrisponde ai soldini "veri"

-

Di nuovo grazie

Profausto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

secondo me potrebbe essere Andrea Contarini 1368-1382

ne ho trovato uno con legenda che inizia con la croce

la legenda sarebbe +ANDR9 TAR DVX

che ci assomiglia parecchio

inoltre la mancanza del segno di zecca in campo restringe il campo al primo periodo di emissione di questi soldini

l unica cosa le foto dovresti farle più grandi

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto
Supporter

Ringrazio per la tua opinione, ma ho forti dubbi sul fatto che sia un soldino "buono" e quindi propendo per la risposta di Luciano poichè piu' che per la legenda poco chiara del doge eventuale, è molto dubbia quella del leone ( non si legge nemmeno una lettera di S. Marcus...! )

saluti e auguri

profausto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

417sonia
Supporter

Ciao rick,

anch'io mi sono indirizzato a questo doge ed anche a Michele Morosini, ma la consecuzione delle lettere non coincide, ci somiglia solamente (almeno da quello che vedo io) poi il rovescio non lo leggo proprio corretto.

auguri

luciano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rob

Ptopendo anch'io per il falso d'epoca. Interessante, non ne avevo mai visto uno. Sarebbe bello sapere da AndreaPD se ce ne sono di simili in giro...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

vabbe almeno sappiamo che potrebbe essere un falso d epoca ricalcante andrea contarini

comunque servono foto più grosse

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

daven_07

Salve a tutti ed auguri,

come sempre arrivo in ritardo.

Concordo con l'amico Luciano che il soldino è "anomalo". Le scritte non riconducono a dogi particolari. Mancando la sigla del massaro, come dice giustamente Rick, sarebbe da collocare fra le prime emissioni col leone in "moeca"

Considerato il peso e diametro similari ai soldini dell'epoca (1353 - 1378), propenderei per una imitazione/contraffazione greco-balcanica antecedente le invasioni turche..

Nei vari testi che ho avuto modo di consultare, ho potuto apprendere che il soldino era moneta particolarmente apprezzata in queste regioni per l'ottimo titolo dell'argento e la sua "stabilità". Paradossalmente il suo concorrente fu il Tornesello, coniato a partire dal 1353, con equivalenza 1 soldino = 4 torneselli.

Ne ho visto di recente uno similare su Ebay (è forse lo stesso?) che mi ha particolaremente colpito. Non mi sono salvato però la foto.

Direi a Profausto di collocarlo a pieno titolo vicino ai soldini "buoni" perchè testimonia quale fosse la considerazione goduta da questa monetina. Anch'io assieme ai tradizionali grossi, se ne trovo, acquisto le varie imitazioni balcaniche.

Complimenti per l'interessante ritrovamento.

P.S. peccato non poter conoscere il titolo dell'argento. Sarebbe forse la soluzione del quesito.

Silvano.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto
Supporter

Salve a tutti ed auguri,

come sempre arrivo in ritardo.

Concordo con l'amico Luciano che il soldino è "anomalo". Le scritte non riconducono a dogi particolari. Mancando la sigla del massaro, come dice giustamente Rick, sarebbe da collocare fra le prime emissioni col leone in "moeca"

Considerato il peso e diametro similari ai soldini dell'epoca (1353 - 1378), propenderei per una imitazione/contraffazione greco-balcanica antecedente le invasioni turche..

Nei vari testi che ho avuto modo di consultare, ho potuto apprendere che il soldino era moneta particolarmente apprezzata in queste regioni per l'ottimo titolo dell'argento e la sua "stabilità". Paradossalmente il suo concorrente fu il Tornesello, coniato a partire dal 1353, con equivalenza 1 soldino = 4 torneselli.

Ne ho visto di recente uno similare su Ebay (è forse lo stesso?) che mi ha particolaremente colpito. Non mi sono salvato però la foto.

Direi a Profausto di collocarlo a pieno titolo vicino ai soldini "buoni" perchè testimonia quale fosse la considerazione goduta da questa monetina. Anch'io assieme ai tradizionali grossi, se ne trovo, acquisto le varie imitazioni balcaniche.

Complimenti per l'interessante ritrovamento.

P.S. peccato non poter conoscere il titolo dell'argento. Sarebbe forse la soluzione del quesito.

Silvano.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto
Supporter

grazie Silvano per l'interessante disamina, in effetti questo soldino l'ho acquistato su Ebay da un venditore tedesco per pochi euro , conscio fin dall'inizio che potesse essere una contraffazione anzi , lo speravo, ora ho la conferma dei Vs. competenti pareri. ( salvo altre opinioni ben accette)-

Ringrazio tutti gli intervenuti - Auguri

profausto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

417sonia
Supporter

Buon Natale a tutti

Convengo anch'io che è un pezzo molto interessante, certamente di area greco-balcanica come suggerito da daven_07; è il primo che vedo con il leone in moleca! Mi è capitato di vederne altri, ma tutti con il leone rampante.

Sarebbe utile tenerne memoria nel catalogo di monete veneziane, magari al nome di Andrea Contarini che è il nome più simile che si può interpretare dalla legenda.

Saluti

Luciano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×