Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
piergi00

SAVOIA Da Identificare e Catalogare

Recommended Posts

piergi00

Di questo Conte Sabaudo non avevo ancora in collezione nessun nominale

Nonostante la conservazione e' facilmente classificabile..............

post-116-0-12359400-1298275515_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

savoiardo
Supporter

io rimango senza questo conte in collezone

tutte le sue monete sono di difficile reperibilità.......

quello con la E che era su eb è volato a 1200 euro.... neanche caro vista la tipologia!

io non lo identifico perchè per me è facile, lascio "giocare" un poco gli altri....

ma complimenti! te la invidio....

Edited by savoiardo

Share this post


Link to post
Share on other sites

piergi00

i.......

quello con la E che era su eb è volato a 1200 euro.... neanche caro vista la tipologia!

In settimana ho tenuto fra le mani questo esemplare , e' finito in seconda battuta ad un collezionista della provincia torinese................

Edited by piergi00

Share this post


Link to post
Share on other sites

savoiardo
Supporter

i.......

quello con la E che era su eb è volato a 1200 euro.... neanche caro vista la tipologia!

In settimana ho tenuto fra le mani questo esemplare , e' finito in seconda battuta ad un collezionista della provincia torinese................

non ho capito....

quello che era su eb????

Share this post


Link to post
Share on other sites

piergi00

i.......

quello con la E che era su eb è volato a 1200 euro.... neanche caro vista la tipologia!

In settimana ho tenuto fra le mani questo esemplare , e' finito in seconda battuta ad un collezionista della provincia torinese................

non ho capito....

quello che era su eb????

Si proprio quello

Share this post


Link to post
Share on other sites

savoiardo
Supporter

ma lo aveva preso iliov in francia.... poi lo ha venduto a sijo???? detto anche ding dong???

Share this post


Link to post
Share on other sites

piergi00

ma lo aveva preso iliov in francia.... poi lo ha venduto a sijo???? detto anche ding dong???

Ti racconto tutto quando ci vediamo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Littore

Per me è un forte speronato (I tipo) di Edoardo il Liberale.

D/ ED'VARD(VS) COM(ES) scudo di savoia sormontato da rotella di sperone a 5 punte, entro cordoncino rigato.

R/ D'(E) SABAVDI), nel campo A gotica tra 4 rotelle di sperone a 5 punte, entro cordoncino rigato.

Biaggi 45.

Di quanto ho sbagliato? :unsure:

Edited by Littore

Share this post


Link to post
Share on other sites

profausto

non hai postato il diametro ed il peso - quindi presumo sia questo- ... non è bellissimo ma.... sono anni che lo cerco!.....

post-23152-0-69534600-1298289967_thumb.j

Share this post


Link to post
Share on other sites

profausto

questa è la classificazione Biaggi

post-23152-0-48753800-1298290845_thumb.j

Share this post


Link to post
Share on other sites

piergi00

Un Bravo ad entrambi , e' proprio il Forte del I tipo di Edoardo (1323-1329)

Catalogato nel Mir Savoia al n.53c

Avete notato che nei cataloghi si parla di argento e mistura ?

Questo esemplare e' in argento mentre esiste ed e' piu' facile da trovare quello in mistura o meglio in rame imbiancato

Share this post


Link to post
Share on other sites

Littore

Un Bravo ad entrambi , e' proprio il Forte del I tipo di Edoardo (1323-1329)

Catalogato nel Mir Savoia al n.53c

Avete notato che nei cataloghi si parla di argento e mistura ?

Questo esemplare e' in argento mentre esiste ed e' piu' facile da trovare quello in mistura o meglio in rame imbiancato

Complimenti per l'esemplare, perfettamente leggibile ed in ottima conservazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

romanus

Un Bravo ad entrambi , e' proprio il Forte del I tipo di Edoardo (1323-1329)

Catalogato nel Mir Savoia al n.53c

Avete notato che nei cataloghi si parla di argento e mistura ?

Questo esemplare e' in argento mentre esiste ed e' piu' facile da trovare quello in mistura o meglio in rame imbiancato

Complimenti per l'esemplare, perfettamente leggibile ed in ottima conservazione.

La moneta è bella ma "perfettamente leggibile" solo per chi sa cosa deve leggere !

Per me che è da poco che mi interesso delle sabaude era abbastanza ostica,

difatti ho spulciato con cura i vari Amedeo e poi invece è Edoardo con la A,

chiaramente la difficoltà della catalogazione consisteva proprio in questo particolare!

Mi sono reso conto che le sabaude sono molto più complesse delle romane con

tutti i tipi, le varietà e i segni di zecca, per non parlare delle zecche minori che confinavano

con il ducato. Cmq. questo è il bello della numismatica.

Share this post


Link to post
Share on other sites

piergi00

Esiste infatti anche la moneta con la E piu' rara e purtroppo piu' costosa, e proprio di questa parlavo, poco sopra, con Savoiardo

Edited by piergi00

Share this post


Link to post
Share on other sites

savoiardo
Supporter

Un Bravo ad entrambi , e' proprio il Forte del I tipo di Edoardo (1323-1329)

Catalogato nel Mir Savoia al n.53c

Avete notato che nei cataloghi si parla di argento e mistura ?

Questo esemplare e' in argento mentre esiste ed e' piu' facile da trovare quello in mistura o meglio in rame imbiancato

Complimenti per l'esemplare, perfettamente leggibile ed in ottima conservazione.

La moneta è bella ma "perfettamente leggibile" solo per chi sa cosa deve leggere !

Per me che è da poco che mi interesso delle sabaude era abbastanza ostica,

difatti ho spulciato con cura i vari Amedeo e poi invece è Edoardo con la A,

chiaramente la difficoltà della catalogazione consisteva proprio in questo particolare!

Mi sono reso conto che le sabaude sono molto più complesse delle romane con

tutti i tipi, le varietà e i segni di zecca, per non parlare delle zecche minori che confinavano

con il ducato. Cmq. questo è il bello della numismatica.

il bello delle savoia.... :wub: :wub:

Share this post


Link to post
Share on other sites

piergi00

Sempre un Forte del I tipo di Edoardo (1323-1329), questa volta il tipo in mistura

post-116-0-98283500-1302519434_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Littore

Esemplare interessante.

Peccato però che non si leggano bene le legende.

Share this post


Link to post
Share on other sites

savoiardo
Supporter

come già detto a me manca ancora... e tu ne hai già due! :(

è un periodo che ho dovuto mettere un freno agli acquisti, per fortuna ci sei tu che appaghi la mia voglia di savoia!

edoardo prima o poi però lo inserisco in collezione!!!! <_<

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.