Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Segnalazioni sul CALENDARIO NUMISMATICO   14/10/2016

      Per dare maggiore risalto all'evento segnalato in questa sezione vi chiediamo di creare contestualmente un evento sul nostro  CALENDARIO NUMISMATICO. In questo modo la vostra segnalazione sarà più visibile ed efficace. Grazie per la collaborazione.
    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
mamoph

il mio primo lavoro numismatico

Risposte migliori

mamoph

Sono numismaticamente abbastanza giovane. Ho avuto il mio primo approccio alla numismatica circa tre anni fa capitando per caso su questo forum (rileggevo oggi con piacere il mio primo post nella sezione "presentazioni" datato 20 gennaio 2008 nel quale chiedevo da dove sarei potuto partire.. :rolleyes: ). Da allora ho approfondito diverse tematiche relative alla numismatica antica, ma quella che più mi ha coinvolto è sicuramente il tema della monetazione riguardante Medusa, una passione che è cresciuta in me immediatamente..

Oggi è finalmente online una prima versione (non completa ed in evoluzione) di un sito nel quale raccolgo le mie ricerche e i miei approfondimenti. Tutto è iniziato quando mi sono reso conto, volendo iniziare una collezione sul tema, che questa monetazione è stata studiata sempre in modo non completo e poco organico. I libri e i siti che ho potuto visionare in questi anni presentano sempre solo le emissioni più note e comuni. Ho invece "trovato" circa 70 diverse zecche che hanno coniato monete rappresentanti Gorgoni e Meduse, che ho raccolto appunto in questo sito, cercando di disporle su una linea del tempo in modo da verificare l'evoluzione dello stile e la diffusione geografica.

Ringrazio reficul che mi ha messo a disposizione lo spazio di lamoneta sul quale a breve verrà spostato l'intero sito. Man mano che lo aggiornerò con nuove sezioni vi terrò ovviamente informati..

Buona visione e attendo pareri e sopratutto consigli!

Ah dimenticavo, ecco l'indirizzo:

http://gorgonemedusa.lamoneta.it

M :P

  • Mi piace 5

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest utente3487

Sono numismaticamente abbastanza giovane. Ho avuto il mio primo approccio alla numismatica circa tre anni fa capitando per caso su questo forum (rileggevo oggi con piacere il mio primo post nella sezione "presentazioni" datato 20 gennaio 2008 nel quale chiedevo da dove sarei potuto partire.. :rolleyes: ). Da allora ho approfondito diverse tematiche relative alla numismatica antica, ma quella che più mi ha coinvolto è sicuramente il tema della monetazione riguardante Medusa, una passione che è cresciuta in me immediatamente..

Oggi è finalmente online una prima versione (non completa ed in evoluzione) di un sito nel quale raccolgo le mie ricerche e i miei approfondimenti. Tutto è iniziato quando mi sono reso conto, volendo iniziare una collezione sul tema, che questa monetazione è stata studiata sempre in modo non completo e poco organico. I libri e i siti che ho potuto visionare in questi anni presentano sempre solo le emissioni più note e comuni. Ho invece "trovato" circa 70 diverse zecche che hanno coniato monete rappresentanti Gorgoni e Meduse, che ho raccolto appunto in questo sito, cercando di disporle su una linea del tempo in modo da verificare l'evoluzione dello stile e la diffusione geografica.

Ringrazio reficul che mi ha messo a disposizione lo spazio di lamoneta sul quale a breve verrà spostato l'intero sito. Man mano che lo aggiornerò con nuove sezioni vi terrò ovviamente informati..

Buona visione e attendo pareri e sopratutto consigli!

Ah dimenticavo, ecco l'indirizzo:

http://gorgonemedusa.lamoneta.it

M :P

Complimenti!!!!!!!Evviva la linfa nuova.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Utente.Anonimo3245

Ti invio anche io i miei complimenti, bellissimo sito. Farai la felicità della nostra Gorgone-Medusa :D

Spesso, quasi sempre, quando vado per Musei prendo fotografie delle molte Gorgoni che "incontro", ormai è un'abitudine, per farne omaggio alla mia amica Medusa, ti potrebbero tornare utili? Nel caso potrei mandartele per mail.

Ho notato in basso a destra un pulsante per accedere, chiede la password, ma non ho visto link per iscriversi. Mi spieghi a cosa serve per favore e come utilizzarlo.

Ciao Giò

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa

Bel sito Massimiliano, molto ben fatto, complimenti!

Anche molto belle le foto e ben organizzate.

Aggiungerei solo una piccola introduzione storico-mitologica su chi era Medusa, figlia dei fratelli (orrore) Forco e Ceto,

e sulle sue sorelle, Steno ed Euriale, che , credo, non abbiano mai avuto l'onore della monetazione.

Medusa era, delle tre sorelle, l'unica mortale. Fu uccisa da Perseo, incaricato di consegnare a Polidette, signore dell'isola di Seriphos la sua testa.

Dalla testa mozzata di Medusa sgorgò Pegaso e il gigante Crisaore, dalla cui unione con Calliroe (figlia di Teti e Poseidone) nacque Gerione

ed Echidna madre di famosissimi mostri (Cerbero, la Chimera, l'Idra di Lerna, la Sfinge, etc.)

Avrei pensato che Seriphos, visto gli addentellati con la Gorgone, avesse coniato diverse monete con la Gòrgone Medusa e prima del II secolo.!

A questo punto manca solo la foto della nostra Valeria-Medusa e quella della tavola di Caravaggio con una delle più terrificanti rappresentazione del mostro...!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

Bel sito Massimiliano, molto ben fatto, complimenti!

Anche molto belle le foto e ben organizzate.

Aggiungerei solo una piccola introduzione storico-mitologica su chi era Medusa, figlia dei fratelli (orrore) Forco e Ceto,

e sulle sue sorelle, Steno ed Euriale, che , credo, non abbiano mai avuto l'onore della monetazione.

Medusa era, delle tre sorelle, l'unica mortale. Fu uccisa da Perseo, incaricato di consegnare a Polidette, signore dell'isola di Seriphos la sua testa.

Dalla testa mozzata di Medusa sgorgò Pegaso e il gigante Crisaore, dalla cui unione con Calliroe (figlia di Teti e Poseidone) nacque Gerione

ed Echidna madre di famosissimi mostri (Cerbero, la Chimera, l'Idra di Lerna, la Sfinge, etc.)

Avrei pensato che Seriphos, visto gli addentellati con la Gorgone, avesse coniato diverse monete con la Gòrgone Medusa e prima del II secolo.!

A questo punto manca solo la foto della nostra Valeria-Medusa e quella della tavola di Caravaggio con una delle più terrificanti rappresentazione del mostro...!

:lol: :lol: :lol: Non credo che Valeria ne sarebbe entusiasta...grazie per le ulteriori notizie Numa Numa. Giò :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mamoph

Bel sito Massimiliano, molto ben fatto, complimenti!

Anche molto belle le foto e ben organizzate.

Aggiungerei solo una piccola introduzione storico-mitologica su chi era Medusa, figlia dei fratelli (orrore) Forco e Ceto,

e sulle sue sorelle, Steno ed Euriale, che , credo, non abbiano mai avuto l'onore della monetazione.

Medusa era, delle tre sorelle, l'unica mortale. Fu uccisa da Perseo, incaricato di consegnare a Polidette, signore dell'isola di Seriphos la sua testa.

Dalla testa mozzata di Medusa sgorgò Pegaso e il gigante Crisaore, dalla cui unione con Calliroe (figlia di Teti e Poseidone) nacque Gerione

ed Echidna madre di famosissimi mostri (Cerbero, la Chimera, l'Idra di Lerna, la Sfinge, etc.)

in realtà c'è ;) , eccola: http://www.nummusmirabilis.com/il-mito/

Modificato da mamoph

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mamoph

Avrei pensato che Seriphos, visto gli addentellati con la Gorgone, avesse coniato diverse monete con la Gòrgone Medusa e prima del II secolo.!

Queste sono le emissioni di mia conoscenza, non ne conosco altre... però non è detto che ci siano. Anzi se ne siete a conoscenza fatemelo sapere

M :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mamoph

Ho notato in basso a destra un pulsante per accedere, chiede la password, ma non ho visto link per iscriversi. Mi spieghi a cosa serve per favore e come utilizzarlo.

Serve all'amministratore per modificarlo, non è prevista al momento alcuna possibilità di iscrizione...

M :P

Modificato da mamoph

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

skubydu

ciao i miei complimenti, ottimo lavoro!!!!! bravissimo.......

a presto

sku

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caiuspliniussecundus

Complimenti per l'ottimo lavoro. sito agile, ben fatto e molto informativo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

Ho notato in basso a destra un pulsante per accedere, chiede la password, ma non ho visto link per iscriversi. Mi spieghi a cosa serve per favore e come utilizzarlo.

Serve all'amministratore per modificarlo, non è prevista al momento alcuna possibilità di iscrizione...

M :P

Ah ecco, beh meno male. Ancora complimenti, Giò

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cipa

Complimenti anche da parte mia.

Veramente un bel sito. Grazie

Massimo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pazzoxlinter

Buongiorno Mamoph e complimenti davvero per il tuo sito, gradevole e ben fatto.

Complimenti

Stefano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nicrael

complimenti, il sito è molto chiaro e semplice da esplorare, molte volte i siti come ilo tuo sono i migliori.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto
Supporter

Tutto molto accattivante, le belle illustrazioni poi, rendono la lettura ancora piu' interessante e snella.

complimenti

Profausto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tornese71

Tutto molto bello e ben realizzato.

Ho apprezzato in modo particolare la sezione dedicata all'evoluzione stilistica.

Complimenti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

orlando10

Grazie per le numerose informazioni benissimo ordinate e messe a disposizione di tutti. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa

Mamoph

éureka, ho trovato un'emissione con la Gòrgone antecedente quella ellenistica del III-II secolo.

da K. Sheedy

The Archaic and Early Classical Coinages of the Cyclades, London 2006:

"... In 1998 a hoard found on the Kythnos brought to light two early classical silver fractions (3.95 and 3.80 gms) with a gorgoneion on the obverse and an incuse reverse: As the gorgoneion also appears on the Hellenistic bronze coinage of Seriphos, it suggessts that these new silver coins can be attributed to the same island.

The Perseus myth which explains the relevance of the frog type to Seriphos also links the gorgoneion to this remote location."

Rilevo anche che l'esemplare di Rhodos, anche II secolo, e riportato da Ashton come testa di Medusa, sembrerebbe molto una delle innumerevoli teste di Helios che rappresentano la quasi totalità dei tipi figurativi monetali dell'isola (assieme, al rovescio, alla rosa eponima).

Forse è la presenza di quelle che sembrano piccole ali a portare all'intepretazione della Gòorgone ? Certo è che raffrontando questo tipo con i piu comuni raffiguranti Helios non si notano drammatiche differenze .

post-4253-0-19747700-1298668383_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fra crasellame

Una trasformazione da gorgone ad Apollo si nota negli oboli di Selge

ad esempio:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa

Dimenticavo

nel libro di Sheedy ci sono due foto degli esemplari ritrovati.

Non ho scanner ma se potro cercherò di postarle in qualche modo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×