Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
pentesilea

Aiuto ( moneta romana)?

Risposte migliori

monos.84

Giulia Domna??? :unsure:

Riesci a leggere almeno qualche lettera della legenda del dritto (cioè dove appare il volto dell'Augusta)?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Ciao, benvenuto nel forum.

Il rovescio con Giunone e il pavone è comune a molte imperatrici, che si assomigliano anche nell'acconciatura, senza conoscere qualche carattere della legenda del dritto è difficile avere certezze, la mia impressione è che possa essere Lucilla, ma potrei sbagliarmi.

post-18735-0-13319700-1302626544_thumb.j

post-18735-0-08491700-1302626612_thumb.j

Sentiamo altri pareri.

Ciao, Exergus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto
RIC_0840.th.jpgPosto come contributo per l'individuazione un bronzo di Julia Domna -

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grigioviola

invito a leggere la sezione normativa, la moneta frutto di rinvenimento, dev'essere consegnata alle autorità competenti in quanto di proprietà statale. segnalare il luogo di un ritrovamento numismatico inoltre è sempre doveroso anche per l'eventuale imput a scavi archeologici o a indagini approfondite.

se invece per caso stai partecipando a qualche campagna di scavo, magari anche come volontario, e chiedi semplicemente un aiuto qui per avere uno strumento in più per l'identificazione... cosa differente! ma sarebbe meglio precisarlo!

...chissà se in futuro nasceranno collaborazioni in tal senso... una bella sezione del forum dedicata agli scavi in corso dove archeologi e studiosi possono postare monete e dati e indicazioni su ritrovamenti per chiedere un confronto... fantanumismatica? io un po' ci spero... in fin dei conti ci son state collaborazioni importanti già in passato!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pentesilea

è uno scavo autorizzato io sono un archeologa e mi serve una datazione ai fini scientifici.

Anche secondo me sarebbe bello poter collaborare ufficialmente.

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto

Sempre a titolo esemplicativo -----

Il ritratto su questa moneta (pero' è un sesterzio!?) è molto somigliante, a mio parere.

Klassische Muenzen 101212TN.jpg

Modificato da profausto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto

è vero il ritratto è molto simili, ma lei chi è?

Se "clicchi" sull'immagine, vedi l'identificazione.

Si tratta di Julia Domna- anno 193 c.a -moglie di Settimio Severo - dovresti controllare il peso e il diametro della moneta per verificare se si tratta di un Sesterzio o altro.

Modificato da profausto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pentesilea

il diametro è 2,5 cm il peso mi è un po' difficile dartelo perchè sono priva di bilancia...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto

domna1.jpg Ammesso che sia Giulia Domna , come sembra, e prendendo per buono il rovescio (proposto anche da exergus) resta da definire se si tratta di un asse, o un sesterzio per identificare la catalogazione RIC /Cohen la cui definizione è risolutiva solo con il peso. Il diametro è compatibile.

ciao Profausto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grigioviola

è uno scavo autorizzato io sono un archeologa e mi serve una datazione ai fini scientifici.

Anche secondo me sarebbe bello poter collaborare ufficialmente.

Grazie

splendida notizia!

potresti fornire qualche dato sul sito? la moneta fa parte di un ritrovamento singolo in dispersione nel terreno oppure è stata rinvenuta con altre monete o con altri oggetti?

poter abbinare la tipologia del sito con la moneta sarebbe molto interessante!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pentesilea

Ciao la moneta viene da una buca di scarico nei pressi di una villa romana rustica, vicino a Parma, che ha vissuto il suo massimo splendore tra il I a.C e il la metà del I d.C, insieme a questa moneta ne è stata ritrovata un altra di Galllieno ora se riesco te la posto.

é molto importante perche ci da un idea della fase finale della villa.

gallieno.pdf

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Avrelivs

Ciao, nel file allegato io vedo una singola immagine del dritto della moneta.

E' sicuramente un antoniniano di Gallieno ma senza immagine del verso non c'è modo di classificarla con precisione ed attribuirla ad una zecca,

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pentesilea

purtroppo il verso è totalmente illeggibile... ma cosa ci fa insieme a Julia Domna gallieno?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pentesilea

Eccone un' alra, questa viene da un muro, è stata trovate insieme ad un asse dimezzato...ora vi mando anche il verso...

DSCN0047.pdf

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Belisarius

Che discussione interessante.

Quest'ultima moneta non si distingue bene, dovresti provare a fare foto più nitide e comunqe togliere tutto il bordo utilizzando un programma grafico, in modo da poter aumentare la risoluzione della moneta a parità di peso del file.

Se la moneta è stata trovata dentro un muro, allora potrebbe risalire all'epoca della costruzione della villa, era comune per i romani inserire monete all'interno dei mri come offerta agli dei.

Se la villa risale al I sec AC, allora potrebbe essere un asse repubblicano.

Sarebbe anche molto interessante capire che ci fa una moneta di Julia Domna insiema ad una di Gallieno, ci sono 60 anni di differenza fra i due.

Comunque queste monete attestano che, seppur la villa ha avuto il suo momento di massimo splendore fra il I sec AC e il I sec DC, comunque era ancora in uso nel III secolo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Avrelivs

Di quest'ultima postata servirebbero peso e diametro. Potrebbe essere un asse o un quadrante del I sec.

Al dritto non capisco cosa sia rappresentato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grigioviola

il ritrovamento delle due monete assieme potrebbe benissimo essere frutto anche del caso... due monete finite lì per dispersione casuale, a maggior ragione che provengono da una buca di scarico!

sarebbe bello avere un "abstract" dello scavo, alcuni dati circa l'estensione in mq della villa, le indagini effettuate, alcuni dati rilevati con le scoperte, la tipologia di reperti rinvenuti... e soprattutto se e come in un futuro l'area sarà resa accessibile e/o valorizzata!

che bello il lavoro dell'archeologo... era quello che avrei voluto far io, ma poi, i casi della vita mi han portato altrove... anche se come percorso studi ci son andato vicino!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pentesilea

purtroppo tutti i dati che mi chiedi sulla villa non posso mandarteli, il problema che già postando queste cose sono una "fuori legge" purtroppo l' Italia è cosi!

sarebbe bello poter "ufficialmente collaborare", sai anche se uno scava da tanto non puo sempre sapere tutto su tutti i materiali, soprattutto le monete che sono cosi particolari...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Raistlin

purtroppo il verso è totalmente illeggibile... ma cosa ci fa insieme a Julia Domna gallieno?

Ciao pentesilea,

come dovresti sapere bene, se lo scarico da voi scavato è stratificamente affidabile vuol dire che è stato formato almeno sotto Gallieno o addirittura dopo; la presenza di Giulia Domna non è assolutamente un problema perché le monete avevano una vita molto più lunga di 60 anni. Negli scavi di Pompei hanno trovato assi repubblicani assieme a monete flavie fra le monete che i pompeiani usavano per pagare, ad esempio, la merce dentro le osterie. Vuol dire che nel 79 d. C. ancora i commercianti accettavano monete repubblicane emesse più di un secolo prima. :P

Ciao ciao :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×