Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
uriel

Meglio il Bicarbonato!

Ieri ho acquistato 2 pezzi da un tallero di prussia, 1861 Incoronazione e 1871 Vittoria contro la Francia. Osservandole bene mi sono meravigliato, in quanto la superficie sembrava a fondo specchio. Ricercando in rete ho poi notato che non vi e alcun riscontro di suddette monete in quello stato , se non nelle proposte di vendita di alcuni commercianti "con prezzi piu alti della norma": Cosicche mi sono informato presso una Conoscente Esperta, che mi ha chiarito il motivo per cui queel effetto superficiale delle monete. Il fatto e che molti commercianti utilizzano delle sostanze chimiche per pulire l argento e lo rendono cosi artificialmente piu splendente, ma che in realta tolgono la patina naturale della moneta. In Germania, dove vivo, mi diceva che i collezionisti o numismatici , non gradiscono molto queste contraffazioni o manipulazioni, e che il miglior modo per pulire le monete in particolare gli argenti e acqua bicarboneto e dita con leggerii frizionamenti, evitare spazzolini od altri oggetti, cosi con laiuto del Bicarbonato in questo modo lo stato delle moneta rimane autentico ed originale e funziona bene:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Inviato (modificato)

Buona serata

Stiamo parlando di monete vecchiotte e che hanno circolato. Il bicarbonato, anche se posto sulla moneta e sfregato molto, ma molto leggermente, fa da abrasivo e toglie alla moneta qualla normale patina che il tempo gli ha dato.

Il risultato sarà una moneta "brillante" (anche troppo) che verrà definita pulita, perdendo parte del suo pregio.

L'uso di uno spazzolino (possibilmente di tasso) può aiutare invece a rimuovere dalla moneta posta sotto il getto d'acqua del rubinetto, eventuali tracce di sporco che si sono inserite negli interstizi, senza pregiudicare la patina.

Saluti

Luciano

Modificato da 417sonia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io pulisco solamente i miei lingotti in argento, se la patina è troppo evidente, con un composto chimico. Primo perché non mi piacciono e secondo per meglio conservare il mio investimento.

Riguardo alle monete, a meno che non siano proprio di scarso (molto scarso) valore, le lascio fare. Bicarbonato, spazzolino o un semplice panno andranno ad alterare la superficie. Non sono un esperto, ma sono sicuro che ognuno di questi strumenti lasci sicuramente tracce evidenti all'occhio esperto di un numismatico.

L'unica cosa che faccio è di bagnare per qualche minuto le monete in acetone puro.

Questo aiuta a rimuovere tutti i residui (PVS, grasso, impronte digitali latenti,...) e non altera la superficie della moneta.

L'acetone è molto infiammabile, va usato quindi con cura.

Riguardo alle manipolazioni, qui in America, si sta parlando molto negli ultimi tempi dei cosiddetti "coin doctors", ovvero coloro che modificano l'aspetto delle monete per aumentarne il valore. Come detto non si tratta di una semplice pulizia, ma di un'alterazione vera a propria (riempimento dei graffi, colorazione artificiale - soprattutto sul rame per renderlo rosso -, etc...)

Ciao,

MM

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salve, volevo ognimodo chiederVi in realta qual e il miglior modo di pulirLe, cosi il piu appropriato? Inoltre un altra domanda. Nel caso in cui le suddette monete cosi pulite male, o cosi Manipolate come possono essere classificate nel grado di conservazione, se il Loro stato naturale e stato chiaramente alterato?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Volevo chieder a riguardo dell Acetone per le monete sporche non d`Argento presuppongo? Ognimodo applicato a monete sporche per esempi rame , funziona? Le pulisce veramente bene, senza aiutare un ulteriore ossidazione? Sono curioso, prego una risposta. Saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Salve, volevo ognimodo chiederVi in realta qual e il miglior modo di pulirLe, cosi il piu appropriato? Inoltre un altra domanda. Nel caso in cui le suddette monete cosi pulite male, o cosi Manipolate come possono essere classificate nel grado di conservazione, se il Loro stato naturale e stato chiaramente alterato?

Buona giornata

E' buona abitudine NON pulire mai le monete; pulirle toglie la naturale patina che il tempo forma sulle loro superfici.

Il valore di una moneta viene diminuito se risulta pulita.

Saluti

Luciano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Volevo chieder a riguardo dell Acetone per le monete sporche non d`Argento presuppongo? Ognimodo applicato a monete sporche per esempi rame , funziona? Le pulisce veramente bene, senza aiutare un ulteriore ossidazione? Sono curioso, prego una risposta. Saluti

Luciano (417sonia) qui sopra ha ragione. Mai pulire le monete, perdono di valore.

Per quanto riguarda l'acetone, non serve per pulire le monete ma per togliere i residui (soprattutto quelli organici) che a lungo andare altererebbero lo stato del metallo.

Io lo uso su tutti i metalli, Au-Ag-Pt-Pd. Non è corrosivo e quindi non altera la superficie della moneta come invece altri prodotti chimici fanno. Aiuta solamente a conservare più a lungo lo stato attuale della moneta.

Ciao,

MM

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?