Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
bavastro

7 monete in 7 giorni - frazione di follaro

ciao, oggi ci spostiamo a Sud.

Messina(?) follaro (o frazione?) per Guglielmo I Altavilla

mm 15

leggermente scodellata e con la parte convessa più erosa

nel campo REX e W, ma ci sono due pallini entrambi a destra,

è normale?

leggenda cufica. Da mie ricerche queste leggende potrebbe dire: "Guglielmo re", oppure "battuta l'anno 550" (Era Egira)

qualcuno può illuminarmi?

a seguire

post-680-0-93670100-1306309825_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

il rovescio, purtroppo non si vedono lettere ai lati delle figure.

in alto forse un crescente lunare?

post-680-0-22316900-1306310051_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Come hai già giustamente scritto si tratta di una frazione di follaro coniata a Messina a nome di Guglielmo I (1154-1166).

Al D/ la legenda cufica riporta "Coniato a Messina l'anno cinquantesimo e cinquecentesimo" (duriba Masini sanat 550 ) quindi nell'anno 550 della datazione Egira che corrisponde al nostro 1155. Nel campo REX .W. che sta per Re Guglielmo.

Al R/ ci sono i busti frontali della Vergine e del Bambino ed a sx MP / QY.

Molte le varianti di conio.

Rif. Spahr n°99 - MIR n°33 - Travaini 302 - MEC 286

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grazie fedafa

1155 l'anno della rivolta filobizantina

Guglielmo si è trovato contro i baroni, alleati all'imperatore bizantino e al Papa...

e sulle monete fa scrivere la leggenda in cufico? Allora se l'è andata a cercare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A me le tipologie con i busti frontali mi fanno impazzire, non è una moneta molto rara ma storicamente lo è. Peccato che la figura del bambino è quasi assente per la conservazione, si potrebbe conoscere il peso? In genere queste monete oscillano da 0,65 a 1,30 grammi. Grazie, Francesco :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

purtroppo peso non disponibile, deve essere inferiore al grammo.

Queste tipologie hanno un loro fascino storico e artistico. Monetine che ricalcano nello stile quelle bizantine.

Modificato da bavastro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?