Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Tm_NPZ

Cosa capivate della Numismatica da piccoli?

Risposte migliori

Tm_NPZ

Oggi mi è venuto in mente un episodio dell'infanzia :)

Avrò avuto circa 5 anni e mi trovavo a casa dei nonni materni, come facevo spesso. A volte restavo pure a dormire. Mi piaceva molto giocare e cercare tra le loro cose di un tempo (lo faccio un po' anche ora).

Ricordo che un giorno mio nonno (che purtroppo è mancato non molto tempo fa) sistemava le monete assieme a mia nonna (sì, proprio quelle che mi hanno poi alimentato la passione); mia nonna iniziò a mostrarmele e mi disse indicando alcune monete da 20 Lire (Quercia) repubblicane raccolte per data in un album: Vedi? Queste sono Fior di Conio!

Pochi giorni dopo, mia nonna ancora stava sistemando le monete della collezione... al chè, pensando di dimostrarle quanto avevo capito in precedenza, le dissi indicando altre monete da 20 Lire Quercia: Queste sono Fior di Conio!

Mia nonna mi disse che stavo sbagliando, e non capii il perchè. Tentò di spiegarmelo ma non mi era chiaro, quindi feci finta di aver capito. Comunque ci pensai: cosa avevo sbagliato? Eppure quelle monete erano le stesse, avevano sopra quella specie di ramo (che, in ambedue le occasioni non avevo guardato con attenzione) dal quale spuntavano o sarebbero spuntati questi fiori detti di Conio :lol:

Naturalmente abbiamo capito tutti l'errore: Fior di Conio credevo fosse il nome della pianta rappresentata sulle monete :lol: e non guardai certo alla conservazione e nel secondo caso indicai monete certamente circolate :)

Un piccolo aneddoto che ai più avrà fatto sorridere... ma a voi, è mai successa una cosa simile? Un approccio in età troppo piccola con la Numismatica che vi ha fatto fraintendere o non capire qualcosa? Come vedevate i vostri parenti che collezionavano monete? :)

Modificato da Tm_NPZ

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

providentiaoptimiprincipis

Salve,

bella conversazione, un po nostalgica, ma del resto ogni tanto occorre voltarsi a guardare da dove si è venuti...Personalmente la mia esperienza è abbastanza simile alla tua, ricordo ancora di quando mio nonno mi faceva sedere sulle sue ginocchia e mi lasciava libero di toccare tutte le monete che volevo, cercando pazientemente di spiegarmi, nei limiti di quanto avrei potuto, la storia di ogni singola moneta ed il valore tutto affettivo che quella collezione ha per la nostra famiglia. Infatti il mio è una caso di collezionismo ereditario, ma più interessato alla storia ed alla bellezza di ogni singola moneta che a esigenze sistematiche di classificazioni e rigide conservazioni espresse in lettere...Sono quelle monete e quel nonno che hanno forgiato il mio carattere e mi hanno spinto a vedere molto più di un freddo tondello e delle valutazioni di mercato dietro ogni moneta...Ah dimenticavo, è grazie al 120 grana di nonno che ho questo nick! si è un po lungo ma porta con se tanti ricordi..

saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

perceval

Bell'aneddoto,TM NPZ :)

La pianta dei fior di conio! :lol:

Non ho avuto parenti che raccoglievano monete però sin da piccolo,ho avuto l'istinto di raccoglierle e collezionarle.Solo verso i 15 anni ho capito che non si poteva solo metterle da parte.Non avevo idea del concetto di rarità e di conservazione.Sapevo del FDC,sapevo della rarità ma mi scoraggiavo,pensavo che giudicare una moneta non sarebbe mai stato alla mia portata.Magari è ancora così ma dopo 35 anni,qualcosa nella zucca dev'essere pure entrato! :lol:

Modificato da perceval

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Don Corleonem

una colossale... e non ero nemeno tanto piccolo :D

quando iniziai a collezionare le mie amate monete in euro (quindi avevo si e no 11 anni :D ) sbagliai ad interpretare una tabella. La tabella riportava il numero di esemplari emessi in milioni, io non curante leggevo solo il numerino e così credevo di aver trovato una moneta super rarissima (2€ Grecia Zecca Suomi 2002). La moneta in questione per me era prodotta in 70 pezzi e non in 70 milioni! xD

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

coins

La pianta dei fior di conio la pianterei volentieri... :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

min_ver

Essendo figlio di un grosso collezionista per me e' stato un po' come bere marenghi dal biberon...! ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

saldi-saldi

quanti bei ricordi......

io purtroppo non ho avuto nessun parente con questo splendido hobby

avevo allora circa 8 anni e siccome mio padre lavorava nei paesi arabi ...quando tornava a casa ... in media 15 giorni ogni 3 mesi .aveva sempre qualche monetina e banconota.....

ed io le volevo vedere dopo di che me ne impossesavo.....poi allora mia madre e qualche zio mi diedero x giocare altre monete straniere ( belgio -svizzera -francia -germania-ecc....)

ed io mi divertivo a raccoglierle x nazione valore facciale e tipologia .....e da qui si e sviluppata la mia passione...che e stata inizialmente quella di raccoglierle inserirle in album ....ma solo da pochi anni ho aprofondito il concetto scoprendo significati di conservazione rarita ecc.....

e questo anche grazie ad un catalogo cartaceo ...che a mio avviso insegna moltissimo ad un neofila ....

e grazie anche a questo forum o avuto modo di venira a conoscenza di tantissime partidi questo hobby da me ignorate

sino a pochi ani fa il significato di fdc non lo conoscevo nemmeno io

quindi come mirko avrei potuto credere anchi nella pianta fdc :D :D :D :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

magdi

la mia, purtroppo, è una famiglia in cui la numismatica non è mai esistita... per questo episodi simili non sono capitati pressoché mai... ricordo, comunque, che, all' inizio, ero portato a dare conservazioni altissime... non notavo le imperfezioni... e non riuscivo a dare un giudizio... questo mi metteva molta rabbia... ma a parte questo, non ricordo grosse gaff

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lgmoris

Mio nonno era un collezionista. Mi ricordo di aver passato ore con lui a guardare e toccare le monete. A mio nonno piaceva toccare le monete. Ho sempre avuto la senzazione che per lui le monete andavano godute in mano. Gli piaceva accarezzarle e lisciarle prima di rimetterle giu' nel velluto. Certamente avrebbe fatto meglio a non toccarle .....

Ma erano altri tempi e non si parlava di microscopio elettronico e di MS-70. La perfezione aveva un altro significato e sapore. Piu' immediato ed umano e meno astratto e meccanico ....:)

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ggpp The Top

La pianta dei fior di conio la pianterei volentieri... :rolleyes:

:P :P :P :P :P :P :P :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

renato

img4861x.jpg

Uploaded with ImageShack.us

...io son partito da qui....con qualche monetina brutta e sporca che girava per casa... :P ...dal 1975 ad oggi ..con una lunga pausa in mezzo!! :lol:

renato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ghera

Anche io provengo da una famiglia di collezionisti (dove però si è saltata una generazione). Mia nonna colleziona e suo padre, mio bis-nonno, collezionava. Quindi non appena ho ricevuto le prime monete ho subito iniziato a girare per negozi, comprare cataloghi per capire rarità e quotazioni e navigare su internet cercando info sulle mie monete. Partendo con le tante lire della Repubblica e del Regno che ho ricevuto in dono il grosso del lavoro è stato catalogarle, non ho iniziato presto ad acquistare.

Anche io però, come Magdi, mi ricordo che sbagliavo sopravvalutando alcune monete, definendole SPL o addirittura FDC quando si trattava di BB con un'usura generale, che quindi all'occhio inesperto non mostravano molte imperfezioni. Per fortuna sono stato indirizzato presto verso i cataloghi dove ho potuto, grazie all'introduzione che precede le monete, capire come catalogare le monete all'interno della scala della conservazione.

Aggiungerei anche che molta della mia preparazione numismatica è merito dei miei "maestri", primo fra tutti l'amico Marco Ranieri che mi ha abilmente indirizzato e ancora oggi non manca di suggerirmi ed insegnarmi ;)

Saluti,

Lorenzo

Modificato da Ghera

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

Beati voi che siete ancora così giovani da potervi ricordare i vostri 5 od 8 anni... io nemmeno più mi ricordo di avere avuto quell'età :D

Però una cosa di quell'epoca me la ricordo: avevo una meravigliosa collezione di quei quadrettini di plastica che venivano regalati nei formaggini (non mi ricordo più la marca però...), con sopra le bandiere dei paesi mondiali con in più varie informazioni su capitali, popolazione, ecc. ecc.

La numismatica nemmeno sapevo cosa fosse, ma in compenso a 8 anni avevo già imparato che la superficie dell'Italia era di 301mila e rotti kmq e che il Bhutan aveva due capitali, Punakha e Thimpu :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

maxxi

Mi ricordo che da bambino avevo comunque gia la passione per collezionare,

incominciai con le figurine... come penso in molti,

poi passai ai tappi di metallo delle bibite o acque minerali, (e già mi dirigevo verso un cvollezionismo basato sul tondello di metallo :D )

a quei tempi l'acqua non era confezionata in bottiglie di plastica, o comunque dalle mie parti usava acquistare l'acqua nelle bottiglie di vetro, che l'omarino ti consegnava a casa.

Ne avevo messe da parte parecchie.... chissà dove sono finite? :) :huh:

Modificato da maxxi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Saturno

Da piccolo (fino ai 14 anni) non capivo nulla di numismatica, però raccoglievo tappi di bottiglia. Ne avevo una scatola piena.

Mi ricordo che quando avevo una decina d'anni facevo una raccolta di figurine di banconote dell'Europa (adesive), che si appiccicavano su di un album. Dovrebbe essere intorno al '73 -'75. Chi se le ricorda ?

Raccoglievo anche le bandiere dei formaggini di cui parla Paolino67, la marca non me la ricordo nemmeno io...

Modificato da Saturno

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arka

Io, invece, mi chiedo cosa capisco di numismatica da grande... :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

Mi ricordo che quando avevo una decina d'anni facevo una raccolta di figurine di banconote dell'Europa (adesive), che si appiccicavano su di un album. Dovrebbe essere intorno al '73 -'75. Chi se le ricorda ?

Me le ricordo sì, dovrebbero essere queste: Asta N° 190399417959

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Saturno

Ammazza, lo vendono a 30 euro...

Il mio lo buttai via quando cominciai a crescere e a pensare ad altre cose :D ed era pure semi-completo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

collezionistabari

Purtroppo nella mia famiglia nessuno colleziona a parte mio zio (ma abita negli U.S.A). Le poche volte che veniva in Italia a trovarci quando ero piccolo mi ricordo che chiedeva sempre ai miei se c'erano negozi di numismatica in città per acquistare monete del Regno. Lui diceva che acquistarle dagli U.S.A costavano di più e allora ogni volta che tornava negli Stati Uniti ritornava con bustine piene di monete :lol: :lol:

Per quanto mi riguarda, io ho incominciato verso i 13 anni. Mio padre ha lavorato per un anno tra Austria e Polonia, e al suo ritorno in Italia portò con se diverse monete austriache e Polacche. Da lì ho incominciato insieme ad altre monete trovate in casa a collezionare :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×