Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Corsodinazione

Romana

Risposte migliori

Corsodinazione

Bonasera a tutti ...pongo questa romana ...per ..classificarla ....ringrazzi in anticipo..........................5,8 g per 22mm...........

......URL=http://imageshack.us/photo/my-images/62/rom001.jpg/]rom001.jpg[/url]

..................URL=http://imageshack.us/photo/my-images/36/rom002.jpg/]rom002.jpg[/url]

...............a prestu........... :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Costanzo II

RIC VIII Cyzicus 96, seconda officina, 351-354 d.C.

D: DNCONSTAN - TIVSPFAVG

V: FEL TEMP RE-PARATIO, soldato trafigge cavaliere abbattuto, il cavaliere è senza barba e con elmo a punta (tipo B) elmo frigio

Esergo: dot SMKB, gamma in campo a sinistra

Rarità del RIC: C2

Con 5,8 grammi l'esemplare è leggermente più pesante rispetto alla media di 5,2 grammi riportata dal RIC.

Ciao, Exergus :)

Modificato da Exergus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Corsodinazione

eh vero marchese ..che questo esemplario a un peso fiori morme ? vado a cotrolare :o ......grazie per la descripzione ...sei molto veloce :) a presto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Corsodinazione

Costanzo II

RIC VIII Cyzicus 96, seconda officina, 351-354 d.C.

D: DNCONSTAN - TIVSPFAVG

V: FEL TEMP RE-PARATIO, soldato trafigge cavaliere abbattuto, il cavaliere è senza barba e con elmo a punta (tipo B) elmo frigio

Esergo: dot SMKB, gamma in campo a sinistra

Rarità del RIC: C2

Con 5,8 grammi l'esemplare è leggermente più pesante rispetto alla media di 5,2 grammi riportata dal RIC.

Ciao, Exergus :)

Confermo ...5,8 grami.. :) ...salutoni

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Confermo ...5,8 grami.. :) ...salutoni

Il peso di 5,20 grammi è una media degli esemplari analizzati dagli autori del RIC, quindi credo che 0,6 grammi in più possano rientrare nella norma.

Ciao, Exergus

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ggpp The Top

Scusate...

"FEL TEMP RE-PARATIO" significherebbe "IL TEMPO RIPAEA LE FERITE" ?

Mi piace capire quello che c'è scritto al rovescio, spesso vado per intuito (come adesso) corregetemi se sbaglio!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Corsodinazione

Scusate...

"FEL TEMP RE-PARATIO" significherebbe "IL TEMPO RIPAEA LE FERITE" ?

Mi piace capire quello che c'è scritto al rovescio, spesso vado per intuito (come adesso) corregetemi se sbaglio!

Tutto ha fatto giusto.....mi sembra che sia una buona interpretazione..grazie per l'interesso... :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caio Ottavio

Scusate...

"FEL TEMP RE-PARATIO" significherebbe "IL TEMPO RIPAEA LE FERITE" ?

Mi piace capire quello che c'è scritto al rovescio, spesso vado per intuito (come adesso) corregetemi se sbaglio!

Tutto ha fatto giusto.....mi sembra che sia una buona interpretazione..grazie per l'interesso... :D

La dicitura in latino dovrebbe suonare pressappoco secondo queste tre interpretazioni:

1. FELix TEMPorvm REPARATIO;

2. FELicivm TEMPorvm REPARATIO;

3. FELicis TEMPoris REPARATIO;

La traduzione delle ipotesi sopra citate è sempre la stessa: "Il ritorno dei tempi felici".

Il messaggio che si voleva trasmettere tramite questi nominali in rame che circolavano soprattutto tra i ceti popolari era semplice ed unico: il potere imperiale aveva la capacità di assicurare pace e prosperità in tutto l'Imperium, risolvendo i tanti contrasti che preoccupavano la nazione e quindi accattivarsi il favore popolare. Il tema fondamentale, che ricorre in tutte le tipologie delle "Fel Temp Reparatio", è la sconfitta e sottomissione delle pericolose tribù barbare, che minacciavano lo Stato, e recuperare la Provincia di Britannia che i Romani avevano perduto. Un monito rassicurante per i sudditi, insomma, dal punto di vista militare e civile.

Modificato da Caio Ottavio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Happy times are back again! :)

Il cavaliere abbattuto era la preferita di Costanzo II, a mio giudizio una delle scene più dinamiche mai rappresentate sulle monete romane, con parecchie variazioni nella rappresentazione del barbaro, e con oltre 2.000 varianti...

Costante invece, prediligeva l'immagine della galea con la Vittoria al timone, l'imperatore in piedi a prua, con una fenice (o una Vittoria) su globo ed uno stendardo, presumibilmente per ricordare il suo passaggio in Britannia nel 362. Alla sua morte, questa tipologia fu adottata da Costanzo Gallo

post-18735-0-16861100-1310758132_thumb.j

Le tipologie legate a questa legenda sono molteplici:

http://www.bonannocoins.com/fel_temp.html

Modificato da Exergus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×