Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
briciolo

aiuto moneta

Risposte migliori

briciolo

vi chiedo lumi su questa moneta in argento o mistura diametro 22 mm peso 1,8 grammi

ubscj.jpg

258t7bc.jpg

grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mnelao

Dovrebbe essere una moneta di Mantova:

Ferdinando Gonzaga Duca IV, probabilmente una parpagliola con San Francesco.

Se passa di qui Paolino, potrà essere più preciso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

non riesco a capire la terza cifra della data; dovrebbe essere 1616: non male ;)

Data che tra l'altro manca al nostro catalogo, chiedo quindi all'amico briciolo se concede l'utilizzo delle foto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

briciolo

é un onore , permesso accordato

grazie a tutti per la celerita nell identificarla

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo
Supporter

chiedo lumi.....

come mai consideriamo la moneta come una moneta di mantova mentre la zecca è casale????

viene normalmente identificata come una moneta di casale.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bavastro

moneta indubbiamente coniata a Casale, durante il governo del Duca di Mantova e Casale.

Più corretto dire "moneta di Casale", ma "moneta di Mantova" non è poi così errato, semmai è generico.

Un po' come le monete dell'impero romano, le chiamiamo genericamente "monete romane" , ma molte non sono mai state a Roma...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mariov60

chiedo lumi.....

come mai consideriamo la moneta come una moneta di mantova mentre la zecca è casale????

viene normalmente identificata come una moneta di casale.....

Il link da me postato che qui ripropongo

http://catalogo-mantova.lamoneta.it/moneta/MN-FPP/13

riporta ad una scheda in cui è espresso in modo molto chiaro che la zecca è quella di Casale; non mi sembra vi siano dubbi o imprecisioni.

Ciao

Mario

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo
Supporter

chiedo lumi.....

come mai consideriamo la moneta come una moneta di mantova mentre la zecca è casale????

viene normalmente identificata come una moneta di casale.....

Il link da me postato che qui ripropongo

http://catalogo-mantova.lamoneta.it/moneta/MN-FPP/13

riporta ad una scheda in cui è espresso in modo molto chiaro che la zecca è quella di Casale; non mi sembra vi siano dubbi o imprecisioni.

Ciao

Mario

assolutamente nulla su cui discutere...

la mia era solo curiosità, visto che le identifico come monete di casale e non di mantova....

di casale sotto i gonzaga....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mariov60

assolutamente nulla su cui discutere...

la mia era solo curiosità, visto che le identifico come monete di casale e non di mantova....

di casale sotto i gonzaga....

Giustamente hai evidenziato un dubbio e la corretta identificazione di questa moneta e dico giustamente perchè nel corso degli ultimi anni, in base alle evidenze derivanti da ritrovamenti occasionali ma ripetuti ed in base a più approfonditi studi sulla documentazione relativa alla zecca casalasca (tariffe, inventari etc.), si è arrivati con buona approssimazione ad attribuire a Mantova parte delle emissioni da tempo (vedi CNI) attribuite a Casale e che ancora vengono da molti attribuite alla zecca piemontese; vedi il quattrino per Vincenzo I

http://catalogo-mantova.lamoneta.it/moneta/MN-VI1/2

vedi il grosso per Ferdinando

http://catalogo-mantova.lamoneta.it/moneta/MN-FPP/11

vedi il soldo per Carlo II

http://catalogo-mantova.lamoneta.it/moneta/MN-CII/2

e, aggiungo io, vedi anche il quattrino per Ferdinando

http://catalogo-mantova.lamoneta.it/moneta/MN-FPP/2

Per cui, in questo periodo di frequenti revisioni (vedi sopra), la tua precisazione era corretta e dovuta.

un caro saluto

Mario

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

Sì, indubbiamente la precisazione di savoiardo è più che sensata visto che più sopra mnelao l'aveva attribuita a Mantova. Credo si tratti più che altro di un lapsus, capita spesso riferendosi alle gonzaghesche di parlare di monete "mantovane" anche se sono in tutta evidenza di Casale. Questa tipologia poi è piemontese senza se e senza ma, la monetazione del Monferrato e quella mantovana sono quasi sempre state completamente slegate tra loro. Come evidenziato da mariov60 spesso in passato si attribuivano le monete solo basandosi sulle simbologie presenti sulla moneta anzichè su dati documentari, vedi ad esempio i grossi e i quattrini con la croce di Gerusalemme, da sempre attribuiti a Casale e che invece sono mantovani, così come i quarti con Santa Caterina un tempo erano erroneamente assegnati a Mantova, idem per il soldo col sole raggiante di Carlo II che ancora oggi sui vari siti di vendita si identifica come Casale e che è invece moneta sicuramente mantovana. Ma gli esempi sono tantissimi.

Cmq ripeto, la precisazione di savoiardo è tutt'altro che banale, nel caso di questa parpagliola (che in realtà nelle gride d'epoca era nota come cavallotto o aquilotto) parliamo di una moneta sicuramente casalasca che non ha nulla a che vedere con Mantova. Tuttalpiù si può parlare di moneta gonzaghesca, ma non di moneta mantovana.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo
Supporter

moneta gonzaghesca sarebbe il nome esatto infatti....

nelle monete da me seguite si parla infatti di monete savoiarde, anche se coniate in piemonte o in savoia, a piacenza o in sardegna....

grazie, era solo un punto interrogativo che mi frullava in una gionata di pioggia...

questa è la mia....

post-201-0-97789500-1320611017_thumb.jpg

post-201-0-26427800-1320611034_thumb.jpg

Modificato da savoiardo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MassyGiovy7577

Quale Occasione Migliore per chiedere un Parere su Questa moneta :D Ciao Ragazzi ho sempre conservato questa moneta come parpagliola periodo cardinalizio 1612-1615, ma ora Mi accorgo che non era esatto e sinceramente la data non Mi è mai balzata agli occhi......a Questo punto Credo sia la stessa moneta della discussione con data 1618.....Mi potete confermare cosi sistemo pure questa ;) Grazie in Anticipo. Ciao Massy

post-22203-0-48996900-1320613111_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MassyGiovy7577

P.S. Scusate se non ho aperto un Nuovo Topic :ph34r:

post-22203-0-81035900-1320613131_thumb.j

Modificato da MassyGiovy7577

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mariov60

In questo caso la data fa la differenza, direi quindi che 1618 riporta al periodo postcardinalizio; puoi sicuramente rivedere la tua classificazione.

Ciao

Mario

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

In effetti anche a me parrebbe un 1618. Chiariamoci però, la suddivisione in due periodi di questa tipologia è puramente convenzionale, visto che a parte la data non esiste alcuna differenza tra le parpagliole/cavallotti del primo e del secondo periodo. Sul catalogo Mantova si è optato per la suddivisione in due periodi del regno del duca Ferdinando, suddivisione che ha un senso sia storicamente che numismaticamente, perchè esistono molte tipologie che presentano evidenti differenze tra le coniazioni del periodo nel quale Ferdinando era ancora cardinale e quello successivo nel quale smise la porpora: su tutte il magnifico ducatone col sole raggiante dove i ritratti nei due periodi sono ovviamente in vesti diverse, ma esistono anche differenze minori, come nel quattrinello per Casale con l'aquila e il sole raggiante, che si differenzia solo per le legende diverse dei due periodi. Nel caso della parpagliola/cavallotto invece non c'è proprio alcuna differenza, neppure nelle legende.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MassyGiovy7577

Grazie Ragazzi,chissà quante monete ancora ho dà rivedere :lol: alla prossima ;) Ciao Massy

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×