Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
TIBERIVS

Mezza Piastra Innocenzo XII

Posto uno dei miei ultimi acquisti, tanto per “rivitalizzare” un po’ la sezione Monete Pontificie,

INNOCENZO XII mezza Piastra Muntoni 28:

D/ Busto a destra, piviale con figura di Gesù e due pignatte in ghirlanda

INNO * - XII * P * M *AN * VII *

in basso S·V·

R/ L’arca di Noè

FACTVS·EST·IN·PACE·LOCVS·EIVS·

Esergo stemma Farsetti, in alto a sinistra S·V·

La traduzione del R/: La sua abitazione è stata costruita sulla pace. ( Salmi 75,3.)

Arca di Noè sulla cima delle montagne, sotto le acque. Il versetto del Salmo si riferisce al tempio di Gerusalemme mentre sulla moneta, come testimonia l’impronta, la legenda si riferisce all’arca di Noè .

Ricorda la pace di Ryswjick del 1697 ossia i 4 Trattati che posero fine alla guerra della Grande Alleanza.

L’arca nella tradizione biblica e cristiana è uno dei simboli più ricchi: è simbolo della dimora protetta da Dio e quindi di salvezza; è la Chiesa, la nuova Arca a perta a tutti per la salvezza del mondo.

(Da Il linguaggio delle monete – Mario Traina 2006)

post-7073-0-28015600-1326545436_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

e il R/

post-7073-0-26081300-1326545491_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grazie a Tiberius x condividere con noi un pezzo del genere, io continuo a prediligere i nominali interi ( piastre ) al posto delle 1/2 ( questione di gusti personali e magari anche di soldi..... ). da notare in particolare il fatto che il pontefice viene rappresentato a capo scoperto, senza il camauro che solitamente in quasi tutte le monete indossa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie per avercela mostrata, è un piacere vederla... con foto così poi... ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La mia è un pochino più bellina...ma non ho ancora avuto tempo di fotografarla, quindi mi scuso per l'impossibilità di dar seguito concreto alle parole.

Porrò rimedio.

Io preferisco le piastre...le 1/2...ed anche qualche bel testone non guasta ove il grado di rarità od il pregio dell'incisione siano significative.

Per la disponibilità economica risolvo alla mia maniera (del tutto personale ed opinabile...), cioè: meglio una che due...figuriamoci tre.

Ho già, tuttavia, più volte postato la mia ammirazione e la mia stima a tutti gli appassionati che si muovono in ambito sistematico.

E' un limite...non farlo.

Do infine atto a Tiberius delle belle note esplicative e storiche...e gli chiedo se è possibile, in un solo tomo, trovare il massimo delle descizioni sul significato storico ed inconografico delle monete papali.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Complimenti per la moneta e per le foto!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Complimenti per l'acquisto Tiberivs !

L'hai già ottimamente descritta e resta solo da aggiungere che l'incisione è opera di Ferdinando de Saint Urbain, che firma sia il diritto che il rovescio (SV).

E'una moneta che mi manca ancora, in attesa di trovare un buon rapporto qualità prezzo, è importante infatti che sia in alta conservazione per poterne apprezzare in pieno i particolari.

Molto significativa la rappresentazione dell'Arca di Noè al rivescio, che all'apparenza può sembrare "povera" ma nella realtà deve esprimere la semplicità con cui l'Arca venne costruita da Noè, una sorta di "casa galleggiante", concetto ripreso in modo ancor più "letterale" negli affreschi della Cappella Sistina di Michelangelo:

800px-The_Deluge_after_restoration.jpg

Ciao, RCAMIL.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie a tutti per i commenti,

per le note esplicative, come ho annotato, non è farina del mio sacco, ma del compianto Mario Traina,

per rispondere a Piakos, io trovo molto utile l'opera già citata di Traina, nella quale vengono tradotte le legende in latino di tutte (?) le monete emesse in Italia, con aggiunte sintetiche note di descrizione e riferimenti, dai quali volendo si può prendere spunto per ampliare ulteriormente l'argomento.

Un saluto a tutti

TIBERIVS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Moneta molto bella, impreziosita da una gradevole patina uniforme. E' una delle mezze piastre che preferisco...

Ciao

Michele

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Molto bella la pittorica rappresentazione artistica postata da rcamil, ma si discosta notevolmente da come era realmente l'arca. La cinematografia l'ha rappresentata in modo molto simile come appare su questa bella moneta, ma leggendo il racconto biblico di genesi capitolo sei possiamo leggere le reali dimensioni che aveva (era paragonabile ad una grande cassa). Pensate che lavorone per costruirla!

Per il resto condivido il parere espresso da piakos, poche ma buone, ma ad averne già buone così... Ancora complimenti a tiberius, le papali sono un mio chiodo fisso, ma non si può avere tutto, mi contento delle belle foto che vengono postate.

Dai piakos, ora aspettiamo la tua ;)

Un salutone!

F.

Modificato da fabrizio.gla

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Che belle le pontificie di quel periodo e con quello stile! :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La mia è un pochino più bellina...ma non ho ancora avuto tempo di fotografarla, quindi mi scuso per l'impossibilità di dar seguito concreto alle parole.

Porrò rimedio.

Io preferisco le piastre...le 1/2...ed anche qualche bel testone non guasta ove il grado di rarità od il pregio dell'incisione siano significative.

Per la disponibilità economica risolvo alla mia maniera (del tutto personale ed opinabile...), cioè: meglio una che due...figuriamoci tre.

Ho già, tuttavia, più volte postato la mia ammirazione e la mia stima a tutti gli appassionati che si muovono in ambito sistematico.

E' un limite...non farlo.

Do infine atto a Tiberius delle belle note esplicative e storiche...e gli chiedo se è possibile, in un solo tomo, trovare il massimo delle descizioni sul significato storico ed inconografico delle monete papali.

Son passati quasi due anni....... la foto della tua "più bellina" era una promessa? In attesa del tuo rimedio, una caro saluto.

TIBERIVS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi aggiungo,anche se in forte ritardo ai complimenti,bellissima moneta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La mia è un pochino più bellina...ma non ho ancora avuto tempo di fotografarla, quindi mi scuso per l'impossibilità di dar seguito concreto alle parole.

Porrò rimedio.

Io preferisco le piastre...le 1/2...ed anche qualche bel testone non guasta ove il grado di rarità od il pregio dell'incisione siano significative.

Per la disponibilità economica risolvo alla mia maniera (del tutto personale ed opinabile...), cioè: meglio una che due...figuriamoci tre.

Ho già, tuttavia, più volte postato la mia ammirazione e la mia stima a tutti gli appassionati che si muovono in ambito sistematico.

E' un limite...non farlo.

Do infine atto a Tiberius delle belle note esplicative e storiche...e gli chiedo se è possibile, in un solo tomo, trovare il massimo delle descizioni sul significato storico ed inconografico delle monete papali.

 

 

 

Son passati quasi due anni....... la  foto della tua "più bellina"  era una promessa? In attesa del tuo  rimedio, una caro saluto.

 

TIBERIVS

Gli anni sono più di  TRE..... rimango in attesa e non demordo, ai prossimi "compleanni"

TIBERIVS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?