Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
giangi_75it

Un bivio nella collezione........

Risposte migliori

giangi_75it

Negli ultimi periodi mi viene sempre piu' voglia di aprire la mia collezione posta in un raccoglitore e dentro delle perizie e "farmi/comprare" un monetiere.

Non trovo il coraggio di aprire tutto anche se dentro le bustine mi sembra soffrano soprattutto l'argento e mi vengono tanti dubbi in testa che vorrei condividere con voi avvalendomi delle varie esperienze.

La mia paura è che le monete , essendo abituato a toccarle spesso, si possano rovinare e consumare calando di grado e poi sopra il velluto e sotto la moneta vorrei mettere un cartellino con una descrizione generica o forse il cartellino sarebbe meglio metterlo in una casella prima di mettere le monete in modo da creare un cappello informativo.

Le perizie le potrei tenere dentro ai raccoglitori che fanno sempre la loro bella figura....ma poi cosa non sotto-valutabile il costo del monetiere(dovrebbe contenere quasi un migliaio di monete).

I vassoi in velluto meglio vero o plastica simil velluto?

Ditemi un po' le vostre esperienze e datemi un consiglio.

P.S. Non ho messo in rilievo il fatto che una moneta periziata ha piu' valore di una moneta non periziata(al giorno d'oggi) perchè per il momento non ci penso proprio a vendere la mia collezione ma anche questo è un fattore

Gian

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

alessandro1970

Personalmente non potrei resistere a non toccare e girare tra le dita le mie monetine ...

Io uso i raccoglitori e mi trovo benissimo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gennydbmoney

ciao giangi,non c'è paragone,il monetiere con velluto è il massimo per una collezione di un certo valore,per quanto riguarda le monete periziate credo che anche in questo caso non ci sia da fare un paragone tra toccare la moneta o la plastica,ovviamente questo è il mio parere...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TIBERIVS

Se non è un problema il costo, tra velluto e finto velluto, il paragone non si pone neppure...

Le monete chiuse nella plastica sono il peggio del peggio, non si possono apprezzare, toccare visualizzare in modo ottimale ... ecc... ecc...

P.S. Non ho messo in rilievo il fatto che una moneta periziata ha piu' valore di una moneta non periziata(al giorno d'oggi) perchè per il momento non ci penso proprio a vendere la mia collezione ma anche questo è un fattore

Mi permetto di fare una piccola considerazione, personale, su quanto hai affermato sopra:

per me, la differenza di valore tra ina moneta periziata, ed una non periziata, è il nudo e crduco costo della perizia, nel senso che una moneta non aumenta di valore se periziata.

saluti

TIBERIVS

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Afranio_Burro

Se non è un problema il costo, tra velluto e finto velluto, il paragone non si pone neppure...

Le monete chiuse nella plastica sono il peggio del peggio, non si possono apprezzare, toccare visualizzare in modo ottimale ... ecc... ecc...

P.S. Non ho messo in rilievo il fatto che una moneta periziata ha piu' valore di una moneta non periziata(al giorno d'oggi) perchè per il momento non ci penso proprio a vendere la mia collezione ma anche questo è un fattore

Mi permetto di fare una piccola considerazione, personale, su quanto hai affermato sopra:

per me, la differenza di valore tra ina moneta periziata, ed una non periziata, è il nudo e crduco costo della perizia, nel senso che una moneta non aumenta di valore se periziata.

saluti

TIBERIVS

aumentano però le garanzie :) penso che sia importante, fino a quando uno non sia molto esperto.. No?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Numi 62

Non penso che un collezionista possa resistere senza toccare direttamente le proprie monete, rigirarle tra le dita, quasi coccolarle.

Per la conservazione personalmente ne conservo una parte nei raccoglitori e una parte su velluto.

al massimo se si vogliono non lasiare all'aria aperto si potrebbe utilizzare le capsule senza siggillarle in maniera tale da poterle aprire ogni volta che si vuole.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giangi_75it

Il mio problema sta nel fatto che anni fa collezionavo marenghi e a forza di toccarli alcuni li avevo molto rigati ed altri erano per caso caduti.

Quando li ho dati via per iniziare una nuova collezione molti si erano ridotti al solo valore dell'oro....pero' che soddisfazione poter ammirare il bordo senza plastica o poter mettere in controluce la moneta senza riflesso della bustina.

Per ora ho sto disegnando la cassettiera poi mi farò fare dei preventvi ed infine deciderò.

Mannaggia questa nostra passione che ci mette a confronto con paure ed asie che ci fanno sussultare con emozioni da ragazzino.

Gian

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Liutprand
Supporter

Io non potrei resistere ad avere monete in bustine o capsule, devo toccarle, rigirarmele tra le mani. Le ho tutte in vassoi di velluto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Claudio I

E' vero, almeno dal mio punto di vista, che le monete della propria collezzione possano essere toccate con facilita', senza capsule o

bustine di plastica. Proprio in questi giorni sto trasferendo la mia collezione dai normali raccoglitori di plastica, a vassoi di velluto frapponedo tra la moneta e il vassoio stesso un cartoncino con tutti i dati della moneta. Ad ora mi trovo molto bene rispetto a prima.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mamoph

Io uso un monetiere e non riuscirei mai a mettere le mie monete in raccoglitori, li trovo davvero antiestetici... devo dire che però collezionando classiche, i numeri sono minori e anche mediamente la conservazione... amo vederle posizionate nei vari scompartimenti di velluto...

Uso quelli di zecchi che sono molto belli, anche se ultimamente ho il trip dei vassoi con gli scompartimenti circolari invece che quadrati, mi piacciono molto quelli realizzati da questo artigiano inglese http://coincabinets.com/coronet.html prima o poi li compro e trasferisco la collezione..

M :P

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Layer1986

a memoria ci sono vassoi in velluto o in floccato, il costo varia anche di parecchio molto economico il floccato col tempo può causare dei problemi, un po' come le bustine di plastica. detto ciò propendo per il velluto ma le monete le tengo nel floccato e stanno bene fino ad ora lì :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

uzifox

A memoria visto il tipo di monete che collezioni potresti usare anche le capsule se sei solito girarle rigirarle...

Saluti

Simone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tartachiara

be ma come fai a consumare una moneta soltanto per guardarla? :) con le dovute precauzioni non succede nulla. io quasi quotinianamente le guardo però le prende sempre e solo dal bordo e uso un guanto in cotone, in questo modo non gli succede niente alle monete

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Kappo

Uso quelli di zecchi che sono molto belli, anche se ultimamente ho il trip dei vassoi con gli scompartimenti circolari invece che quadrati, mi piacciono molto quelli realizzati da questo artigiano inglese http://coincabinets.com/coronet.html prima o poi li compro e trasferisco la collezione..

M :P

Sono davvero splendidi! Giustamente costano parecchio, ma rendono davvero bene :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giulira
Supporter

Io uso i vassoietti di plastica/floccato di una nota ditta tedesca. Ultimamente hanno aumentato tantissimo i prezzi,p

ero' la soluzione e' modulare e ci stanno comodamente sia i quattrini che gli scudoni e tutto quello che viene in mezzo come dimensioni. Le monete meglio conservate le incapsulo, con capsule apribili. Poi il rame/mistura/argento e anche il cupronichel li tocco solo con i guanti di cotone.

Viene fuori un monetiere impilabile comodo e di grande effetto visivo. Quando avro' una mega-collezione e piu' spazio mi faro' fare un monetiere su misura dal falegname, velluto vero ovviamente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giangi_75it

A memoria visto il tipo di monete che collezioni potresti usare anche le capsule se sei solito girarle rigirarle...

Saluti

Simone

Ma non vedo molta differenza tra capsule e bustine di plastica.

Il regno da Carlo Alberto a VEIII in capsula non si puo' vedere pero'....quali monete o materiale non si rovinerebbe nelle capsule?

Ho due scudoni di VEII che anni fa ho messo nelle capsule ed ora si è formata internamente della muffa e le monete si sono un po' rovinate(erano già molto rovinate e quindi pochi danni).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giangi_75it

Anch'io ho dei monetieri di Zecchi ma costano molto e prendere un monetiere grande costa parecchio, quindi cercavo una soluzione artigianale diversa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Afranio_Burro

Uso quelli di zecchi che sono molto belli, anche se ultimamente ho il trip dei vassoi con gli scompartimenti circolari invece che quadrati, mi piacciono molto quelli realizzati da questo artigiano inglese http://coincabinets.com/coronet.html prima o poi li compro e trasferisco la collezione..

M :P

Sono davvero splendidi! Giustamente costano parecchio, ma rendono davvero bene :)

bellissimi!!

A memoria visto il tipo di monete che collezioni potresti usare anche le capsule se sei solito girarle rigirarle...

Saluti

Simone

Ma non vedo molta differenza tra capsule e bustine di plastica.

Il regno da Carlo Alberto a VEIII in capsula non si puo' vedere pero'....quali monete o materiale non si rovinerebbe nelle capsule?

Ho due scudoni di VEII che anni fa ho messo nelle capsule ed ora si è formata internamente della muffa e le monete si sono un po' rovinate(erano già molto rovinate e quindi pochi danni).

non dirmi così, che io ne ho parecchie nelle capsule D:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giangi_75it

Feci un esperimento 4/5 anni fa pulendo uno scudone con il liquido per argento e poi senza lasciarlo asciugare lo chiusi in una capsula.

Me lo dimenticai e l'altro giorno pulendo la soffitta l'ho ritrovato....a breve postero' la foto della moneta nella capsula per far vedere gli effetti del liquido su di una moneta.

Allora mi ponevo il dilemma se ,usando il liquido che doveva togliere le incrostazioni ,non avrei anche danneggiato la moneta nel caso si metta la moneta senza lasciarla asciugare dentro una bustina o capsula.

Il mio dilemma del monetiere nasce dal fatto che riguardando la mia collezione alcune monete in argento stanno facendo un alone verdastro dentro la plastica.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest fabrizio.gla

Feci un esperimento 4/5 anni fa pulendo uno scudone con il liquido per argento e poi senza lasciarlo asciugare lo chiusi in una capsula.

Me lo dimenticai e l'altro giorno pulendo la soffitta l'ho ritrovato....a breve postero' la foto della moneta nella capsula per far vedere gli effetti del liquido su di una moneta.

Allora mi ponevo il dilemma se ,usando il liquido che doveva togliere le incrostazioni ,non avrei anche danneggiato la moneta nel caso si metta la moneta senza lasciarla asciugare dentro una bustina o capsula.

Il mio dilemma del monetiere nasce dal fatto che riguardando la mia collezione alcune monete in argento stanno facendo un alone verdastro dentro la plastica.

ciao Gian, posso anche io consigliarti a tutto campo il monetiere (anche artigianale, per risparmiare va benissimo)

Posso comprendere le tue perplessità, in quanto erano anche le mie, prima di mettere tagliare via tutte le perizie.

Nel monetiere, le monete godranno di ottima salute... te ne accorgerai.

Sulle capsule, io le uso con grande soddsifazione per il rame. Per questo metallo sono ottime.

Sul fatto dello scudone, non è successo nulla di strano, infatti, nel caso sei costretto a lavare una moneta, devi prima farla asciugare ben bene, e POI puoi metterla al riparo dall'aria. Al contrario, l'umidità attacca la parte di metallo meno nobile provocando le consuete macchie.

Quelle poche monete che ho sottoposto a lavaggio, di solito le tengo all'aria diversi giorni, proprio per farle "asciugare" al meglio.

A volte ho usato il phon, ma prima asciugale sempre delicatamente, per evitare che il calcare contenuto nell'acqua faccia un brutto "velo" sulla superficie della moneta.

Poi puoi riporlo (nel caso) in capsula (ma per l'argento vanno benissimo anche le bustine di acetato). Se invece le lasci nel monetiere, non c'è problema, è il posto migliore dove potresti mettere le monete.

Speri di averti dato anche un piccolissimo aiuto, un saluto,

F.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ZuoloNomisma

Monetiere in legno e velluto. Per me binomio imprescindibile ;)

Ciao

M.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giangi_75it

Feci un esperimento 4/5 anni fa pulendo uno scudone con il liquido per argento e poi senza lasciarlo asciugare lo chiusi in una capsula.

Me lo dimenticai e l'altro giorno pulendo la soffitta l'ho ritrovato....a breve postero' la foto della moneta nella capsula per far vedere gli effetti del liquido su di una moneta.

Allora mi ponevo il dilemma se ,usando il liquido che doveva togliere le incrostazioni ,non avrei anche danneggiato la moneta nel caso si metta la moneta senza lasciarla asciugare dentro una bustina o capsula.

Il mio dilemma del monetiere nasce dal fatto che riguardando la mia collezione alcune monete in argento stanno facendo un alone verdastro dentro la plastica.

Sulle capsule, io le uso con grande soddsifazione per il rame. Per questo metallo sono ottime.

F.

Grazie , mi sa che se metto tutto nel monetiere metterò il rame nelle capsule e l'argento libero.

Gian

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cippal
Supporter

Il mio problema sta nel fatto che anni fa collezionavo marenghi e a forza di toccarli alcuni li avevo molto rigati ed altri erano per caso caduti.

Mi piacerebbe sapere come hai fatto. Anche io le tocco spesso le mie monetine, ma per danneggiare un marengo ce ne vuole, a meno che non ti cada per terra e finisca strisciata tra le scarpe e il pavimento. I miei marenghi non credo che siano danneggiati toccandoli. E' probabile che vendendole non siano confermate le conservazioni di acquisto, ma mi sembra abbastanza ovvio: il commerciante quando vende la moneta è FDC, ma quando la riacquista diventa magicamente SPL o meno.

Per quanto mi riguarda ho parte delle monete dentro le bustine e la restante parte libera. La tentazione di liberare quelle prigioniere della plastica è tanta. :)

Ciao,

Sebastiano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giangi_75it

Toccavo marenghi FDC con fondi lucidi e poi me li rigiravo e rigiravo per 6/7 anni e quelli perfetti hanno perso un po' di perfezione non è che erano diventati rottami.

Dopo il disegno tecnico del mobiletto da domani creo uno spaccato ed inizio a vedere i prezzi....speriamo non superi i 250€ (mi sono posto questo come limite di Budget)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giangi_75it

Come fate con la polvere nel mobiletto? Spolverate le monete?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×