Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
subcomandante

MONETE D'ARGENTO

Risposte migliori

subcomandante

Ciao ragazzi,

ho molte divisionali della Repubblica del 1969 e del 1970

Tempo fa ne vendetti moltissime del '70 che avevo avuto in eredità ad un prezzo di ca. 12-13 euro cadauna

oggi mi è arrivata un'offerta per 13 euro a serie

è vero che il mercato è fermo, e quindi l'offerta mi alletta

però alla mia precisazione che le serie si trovano in uno stato pessimo, in quanto vi è entrata l'aria e molte monete si sono ossidate, dall'altra parte non c'è stato nessun cenno di dissenso

la cosa mi puzza un po'

in effetti se anche su ebay si vendono su quella cifra lì, così come si vendevano qualche anno fa..

noto che sui siti dei negozianti il valore è aumentato fino ad arrivare a 23 - 25 euro a seie, mentre prima venivano vendute dagli stessi a 15 euro

Vi chiedo, sarà mica una corsa all'accaparramento delle monete in argento?

Quanto valgono le monete sfuse, la 500 £ e la 1000£? Verranno mica vendute per essere sciolte?

Attendo riscontro, e magari di sapere qual è il prezzo giusto per le mie divisionali, grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Afranio_Burro

La lira non è sicuramente il mio campo di interesse, ma da quello che so e che leggo sul forum, le lire in argento valgono solitamente il contenuto di argento stesso.. Per quanto mi riguarda, le 500 lire non le prenderei a piu di 10€. Ne ho comprate alcune commemorative a 8 ancora nella confezione della Zecca, fai tu

Modificato da Afranio_Burro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

subcomandante

Però considerando che c'è anche la 1000 lire il valore perlomeno raddoppia.. Non credi?!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

se ci sono anche le 1000 lire allora ci sono 0.82 once di argento che con una quotazione di 25.5 euro all oncia vuol dire che nella tua serie ci sono 21 grammi di argento

a 13 euro e 20 centesimi te ne compro io 200 serie senza problemi !

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Eldorado

Rick una piccola correzione: le 1000 lire pesano 14,6 grammi con titolo 835/1000 quindi contengono 12,19 grammi di argento puro, mentre la 500 Lire pesa 11 grammi sempre 835/1000 quindi 9,18 grammi di fino per un totale di 21,37 grammi di fino che corrispondono 0,68 once per una quotazione attuale di 17,4 euro... quindi subcomandante credo che le dovresti vendere almeno a 18 solo per l'argento... poi le tue provengono da divisionale e sono FDC potresti farci anche qualcosa in più...

Modificato da Eldorado

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

subcomandante

Se c'è chi le prende a 18 gliele vendo volentieri! :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Eldorado

La compravendita è vietata sul forum, non ti risponderà nessuno pubblicamente in questa discussione. Mettile nella nuova area annunci de Lamoneta

AREA ANNUNCI

L'idea è quella di verificare la possibilità di abbandonare il progetto Numisbay con una area interna al sito, più integrata, più curata e più in evidenza.

Link all'area annunci

Link al regolamento

La sezione è operativa e gli annunci presenti sono reali.

In questi primi mesi valuteremo l'esperimento e siamo pronti a ricevere

suggerimenti e feedback per migliorare il progetto.

Si ringrazia il PRO TEAM per i test effettuati e per il grandissimo aiuto fornito.

Modificato da Eldorado

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Albert75

Scusate, ma non mi ritrovo con i conti..

L'argento è quotato 550€ al Kg, quindi 0,550 € al Gr nella sua forma pura, cioè Argento 999.

Con titolo 835 la quotazione scende a 390 € al Kg, quindi 0,390 € al Gr.

Di conseguenza:

500 lire 11 gr titolo 835, € 4,29

1000 lire 14,6 gr titolo 835, € 5,69

Per un totale di circa € 10.

Chiaramente suddetti valori sono da considerarsi escludendo rarità e conservazione delle monete, sono cioè da intendersi solo come solo valore del metallo.

riferimento quotazione argento http://www.quotazione-argento.com/

Correggetemi se sbaglio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

ma dove l hai preso il prezzo di 550 euro al kilo ?

da un qualche compraoro ?

il prezzo del comex e` di piu` di 800 euro al kilo

http://silverprice.org/

per il titolo mi posso esser sbagliato !

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

soleshine

Scusate, ma non mi ritrovo con i conti..

L'argento è quotato 550€ al Kg, quindi 0,550 € al Gr nella sua forma pura, cioè Argento 999.

Con titolo 835 la quotazione scende a 390 € al Kg, quindi 0,390 € al Gr.

Di conseguenza:

500 lire 11 gr titolo 835, € 4,29

1000 lire 14,6 gr titolo 835, € 5,69

Per un totale di circa € 10.

Chiaramente suddetti valori sono da considerarsi escludendo rarità e conservazione delle monete, sono cioè da intendersi solo come solo valore del metallo.

riferimento quotazione argento http://www.quotazione-argento.com/

Correggetemi se sbaglio.

Sei completamente fuori mercato, la quotazione di oggi è 822,50 €/Kg

le caravelle hanno 7.55 € di argento, e le mille lire 12 €.

fonte http://www.kitco.com/market/euro_charts.html

Quella a cui ti sei riferito è una proposta di acquisto da parte di una società privata...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Eldorado

Ciao Albert, non confondere la quotazione ufficiale con le quotazioni di chi commercia... in genere i commercianti offrono un prezzo inferiore del 25-30% rispetto alla quotazione ufficiale quando acquistano e superiore del 20 % quando vendono. Tra privati ci sta di vendere e di conseguenza acquistare intorno alla quotazione... chi vende incassa una cifra superiore a quanto gli offrirebbe un commerciante e chi acquista spende meno che dal commerciante.

Ovviamente ci tengo a ribadire che i commercianti hanno tutto il diritto di guadagnare... visto che è un'attività professionale, con spese, tasse e quant'altro...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

si ma un conto e` guadagnare , un conto e` rapinare.......

comunque per fare i conti di questo tipo usa sempre le quotazioni ufficiali , cosi poi puoi valutare lo sconto che ti fanno e se eccessivo usare altre vie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Afranio_Burro

Acquistare al 20% in meno, rivendendo al 20% in piu è un gran bel guadagno..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Eldorado

Acquistare al 20% in meno, rivendendo al 20% in piu è un gran bel guadagno..

Ci sono settori del commercio in cui il ricarico è molto più alto, forse questo dei metalli preziosi (senza valore numismatico aggiunto) è il più trasparente, visto che tutti siamo di conoscere la quotazione di questo o di quel metallo...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

subcomandante

E chi compra per fondere le monete, dove le fa fondere, in Italia o all'estero? Ci si rivolge direttamente alle fonderie??

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TIBERIVS

che vantaggio si ha a far fondere le proprie monete?

Monete in Ag e Au, acquistate per il valore del metallo, ( o un po' meno), sono sicuramente monete che hanno valore numismatico pari a zero, valgono solo per il metallo contenuto, di conseguenza vengono fuse, ed il metallo fino ricavato rientra sul mercato......

saluti

TIBERIVS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

david87

ho visto in un programma tv che degli americani con un piccolo forno in casa hanno fuso degli oggetti in argento per fare dei lingotti, in italia e' consentito farlo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Afranio_Burro

Hm non vedo perche no, la fusione dei metalli è monopolio di Stato?? Poi non lo so, eh..

Comunque perche fondere le monete? D' accordo che il valore rimane sempre quello del metallo ma.. Volete mettere????

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

david87

no non credo che sia un monopolio ma sul lingotto va inciso il contenuto dell' argento, il peso il nome del produttore quindi penso non lo possa fare un privato oppure si?

fondendo monete con contenuto di argento 835/1000 come ad esempio le 500 lire e facendolo un privato potrebbe vendere un lingotto dicendo che e' argento puro e fregarmi? (da qui viene la mia diffidenza a comprare da privati, ho paura che mi vendano monete o lingotti non d' argento. non riuscirei a distinguere nemmeno l' alluminio dall'argento)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×