Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
Alexxx

Ogni scarrafone è bello a mamma soja

Risposte migliori

Alexxx

Chissà che ha pensato sua mamma quando è nato... :P Non è venuto tanto bene... Un Gioviano, ribattuto sopra un TANTIUS M (costanzo II?)

Che ne dite? :P :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alexxx

Dovrebbe essere

D/ DN IOVIA-NVS PF AVG

R/ VOT V MV dot LT X

Ex: VRB dot ROM dot P

Rome

RIC VIII Rome 333

s

18-19 mm

All'ex la prima lettera nn sembra la B di VRB, sembra una R, inoltre dopo ROM nn c'è il dot

Qualche aiuto? :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Silla

Ciao Alex sul RIC di Dane ho trovato solo questa tipologia che più si avvicinava alla tua moneta , il problema che nella leggenda del rovescio risulterebbe una X in più !

Guardando bene il tuo rovescio , potrebbe a fianco della unica X esserci un altra traccia ??

Allego la Classificazione trovata :

Jovian Dritto : DN IOVIA-NVS PF AVG - Rovescio : VOT X MV dot LT XX Esergo : VRB dot ROM dot P - Zecca di Roma RIC VIII Rome 332 R4 18-19 mm

Se così fosse ci sarebbe da stare allegri un bel R4 ;) chissà se poi la ribattitura ne aumenta il "prestigio" ?

Modificato da Silla

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alexxx

eh no, non sarebbe un R4 perchè, anche se fosse mult XX il Vot è V e non X ;)

Invece io non sono convinto per la zecca, dopo ROM non c'è nessun punto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Silla
eh no, non sarebbe un R4 perchè, anche se fosse mult XX il Vot è V e non X ;)

Invece io non sono convinto per la zecca, dopo ROM non c'è nessun punto

96914[/snapback]

Hai ragione Sorry :whome:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Silla

Ho ricontrollato sul RIC di Dane <_< e sembra che Tu abbia ragione , dalla foto dopo ROM non sembra esserci un dot che la separa dalla P e non sembra neanche esserci lo spazio fisico per poterci stare un dot . Dopo la P si intravede un altro segno ma dovrebbe fare parte della corona . In conclusione potresti avere invece di un R4 un Not in RIC ???

Modificato da Silla

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alexxx

Sarebbe bello! :D

Ma sicuramente c sarà un'altra spiegazione :(

Se c'è qualcuno batta un colpo...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

crivoz

Ma scusate..vedo male io oppure no...???

La moneta di Gioviano, da come sono messe le scritte, e' "sotto " e non sopra... La scritta incompleta interrompe il volto per cui dovrebbe essere l'ultima ad essere stat impressa...

Se invece di essere un TIVS fosse il resto della legenda di un VALENTINIANVS ??

Questo perche' ovviament eviene scartato un Costanzo II...o un Costanzo Gallo ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alexxx

mmh... vero, ho parlato senza guardare chi fosse venuto prima, in effetti è sotto... il R/ però è quello di Iovianus

Non può essere Valentiniano, perchè leggo (ma posso sempre sbagliare) TANTIVS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

crivoz

Ci credo ovviamente che tu legga Costantius...e' che non riesco a spiegarmi come possa essere "sopra" visto che era morto da almeno due anni :blink:

E' sicuramente una gran bella curiosità...andrebbero collezionate... :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Silla

TANTIVS si vede bene anche dalla foto postata .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

crivoz

Il bello e' che' la maggio parte dei Gioviano che ho visto hanno un viso ben piu' in carne di questo...che ci sia scritto Gioviano e Costanzo e' certo...ma il ritratto mi sembra strano... Una volta di piu' e' veramente una moneta da studiare... :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alexxx

Forse ho trovato......

Dopo Gioviano c'è solo un imperatore che finisce in TANTIVS....

Costanzo III, nato a Naissus nel 370 d.C. da una famiglia barbarica ormai romanizzata, divenne imperatore nel 421 regnò solo 7 mesi. Morì lasciando 2 figli: Onoria e il futuro Valentiniano III

Altri pareri? Forza che potrebbe diventare interessante :)

Cercherò di studiarla per ben benino, e guardare cosa rappresentava il R/ ribattuto ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

crivoz

No...purtroppo per te Costanzo III ha coniato solo Oro e argento...e lo stile e' cmolto diverso da questo... :(

E' un gran enigma ..coma abbiano fatto a coniarla in questo modo...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×