Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
andrea keber

dopo 90 anni ritrovata una trincea I guerra

Risposte migliori

luke_idk
Supporter

La maledetta grande guerra avrebbe dovuto far capire l'insensatezza del nazionalismo a noi europei, invece lo accese ancor di più.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

Fa veramente impressione...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

ma voi lo sapete che in trentino ci sono decine (se non centinaia di chilometri) di trincee della prima guerra mondiale di cui nessuno ormai sa piu` niente ?

vi allego alcune foto

questi sono reticolati austriaci a 2800 metri

post-8662-0-03489600-1329046289_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

questo e` un cuniculo sotto una prima linea austriaca a 2450

post-8662-0-20818600-1329046375_thumb.jp

Modificato da rick2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

e questo e` un forte austriaco a 2600 metri

per raggiungerlo ci vogliono circa 5 ore di cammino

post-8662-0-82095700-1329046405_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciosky68
Supporter

si sono centinaia i siti con costruzioni/resti della guerra, aimè molti alla mercè degli elementi....

alcuni anni fa sono stato nelle highlands scozzesi e mi sono fermato in un luogo storico,era rimasto solo il campo di battaglia (campo incolto) ma con i ritrovamenti di armi e poche raccolte di documenti è nato un centro culturale degno di nota..

da noi NO?

R.

Modificato da ciosky68

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Afranio_Burro

ma voi lo sapete che in trentino ci sono decine (se non centinaia di chilometri) di trincee della prima guerra mondiale di cui nessuno ormai sa piu` niente ?

vi allego alcune foto

questi sono reticolati austriaci a 2800 metri

ho avuto modo di visitare un sito del genere parecchi anni fa, e ne rimasi sconvolto. Mi sono ripromesso, a costo di farmela a piedi, di visitarne altri anche se sconosciuti perche non si puo lasciar perire un pezzo di memoria cosi importante per la storia del nostro Paese. Senza contare che quasi ognuno di noi ha un parente piu o meno lontano che ha camminato in quelle pietraie

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

quasi ognuno di noi ha un parente piu o meno lontano che ha camminato in quelle pietraie

Non dimentichiamolo e, soprattutto, non dimentichiamoli, connazionali ed avversari.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

ti dico anche che in un paio di quei posti ci sono anche discariche con scatolette pentole vetri e altro

sconsiglio comunque l uso del MD visto che ci sono anche munizioni inesplose :)

un sacco di trincee comunque si stanno riempiendo e stanno scomparendo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jagd

la grande guerra........ :mellow: in francia chi sono centinaie di etari di terra,sopratuto a verdun,dove riposano per l'eterno,ne un sono universale,quelli uomini che si sono distruti...... :( e stato una faillita della demografia che ha lasciato un vuoto in ognuno delle nostre famiglie......i monumenti alla loro gloria fa testimone ne alcuno de i nostri paesi........ :(

le inovazione e modernismo sul armamento si ne sono dati di buon cuore in questo periodo......... :mellow:

di quelli uomini ,oggi,non ne rimane piu.......l'ultimo,credo si ne he andato anno passato........di quelli che ho conosciuto,rarrissimi sono quelli che contavano passate di quella epoqua.....talemente che hanno soferto,e visti tanti danni........... :unsure:

uno di quello un giorno mi ha detto:"certe note,mi sveglio con quel gusto di sangue e di polvera in fondo la gola,e ne li orecchie quel tono che muggiava giorni e giorni,senza pianta un momento" :mellow:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Afranio_Burro

ti dico anche che in un paio di quei posti ci sono anche discariche con scatolette pentole vetri e altro

sconsiglio comunque l uso del MD visto che ci sono anche munizioni inesplose :)

un sacco di trincee comunque si stanno riempiendo e stanno scomparendo

ma infatti andare con il MD è molto pericoloso, spero nessuno lo faccia :)

grazie jagd per la breve testimonianza :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto
Supporter

Ci sono ancora tonnellate di reperti bellici in quelle zone, sepolti e non, Se li sommiamo a quelli catalogati presso le decine di musei della zona

http://www.cimeetrincee.it/musei.htm

solo da queste cose ci rendiamo conto di quante risorse sono state impiegate per questa guerra, cosa che stride pensando a quanta miseria c'era invece fra quelle povere genti che sono state poi utilizzate come carne da macello.

Modificato da profausto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jagd

http://bleuhorizon.canalblog.com/archives/2007/05/07/3945289.html

ma certe volte,tra dui tempi di assalti,ne il loro riposo aspetando l'ordine di partire........certi eranno artisti,e chi anno lasciato molte cose,fate di resti di bombe,bossi vuoti.resti di metale in tutti genere.......un arte che esprime quella epoqua de 1900....... :) excezionnale....... :mellow:

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto
Supporter

Belle testimonianze! ci sono vere e proprie opere d'arte!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jagd

grazie prof.....tanti saluti...!! :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grigioviola

sull'altopiano di asiago ce ne sono moltissime e molti sono anche i forti risalenti al periodo della I guerra mondiale... del resto l'altopiano e il trentino erano la linea di fronte tra italia e austria.

ho passato anni e anni e anni della mia infanzia e adolescenza in vacanza su quelle montagne e ne conosco perfettamente le principali cime e tutti i vari forti e fortilizi più o meno raggiungibili dopo qualche ora di camminata... molti sentieri iniziano come mulattiere, si vedono ancora a occhio nudo nei prati le conche originate dalle granate e dalle bombe dei mortai... di trincee ce n'è un'infinità. in alcuni casi le cime sono state elette a sacrario monumentale (come per esempio il monte ortigara) e molte trincee in anni recenti sono state oggetto di operazioni di pulizia e di recupero.

nelle mie escursioni di bimbo la mia passione era recuperare frammenti di bomba, schegge di granata, caricatori vuoti, bossoli, borracce, gavette... se ne trovavano un'infinità di reperti... e più di qualche volta anche ossa umane... il più delle volte falangi delle dita... fa impressione a ripensarci... alla fine dell'estate, prima di ritornare a casa, andavo a far l'ultima escursione al monte ortigara dove prima della cima c'è una piccola chiesetta/cappellina costruita dagli alpini dopo la guerra e dentro ha un vano scavato nella roccia dove mettere le ossa che gli escursionisti ritrovano e una sorta di mensoloni in cemento dove mettere i reperti bellici.

è da un po' di anni che non ci torno, ci son stato sull'altopiano ma non più in escursioni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×