Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Matteo91

La moneta nei traffici commerciali mondiali

Risposte migliori

Matteo91

Ciao a tutti :)

Avendo studiato un "mattone" di storia economica per un esame all'università; ho avuto modo di studiare, in maniera globale e non molto approfondita, la realtà economica di 400, 500, 600, 800 e 900 (il 700 non era in programma :whome: ).

Diciamo che l'esame ha stimolato la curiosità di conoscere le monete che erano mezzo di scambi commerciali.

Faccio una brevissima e banalissima traccia di sfondo per poi arrivare al dunque :)

Gli scambi commerciali si sono intensificati con le nuove scoperte geografiche e con lo sviluppo della navigazione, cartografica, ecc..

Le principali nazioni che solcarono i mari furono inizialmente Spagna e Portogallo nel 400; successivamente raggiunte e scavalcate da Olanda e Inghilterra nel 500 e nel 600.

Gli scambi commerciali avvenivano con America, Asia e Africa. Principalmente erano scambi con colonie europee ed ogni nazione aveva rapporti e politiche commerciali differenti con le realtà extraeuropee...

Ora arrivo al dunque: gli scambi commerciali con paesi extraeuropei avvenivano con merci e metalli preziosi ma anche con monete.

Quali furono le monete che "solcarono i mari" in queste epoche? E quali furono gli strumenti di pagamento utilizzati da queste nazione ne traffici del 400, 500 e 600?

Spero di aver reso l'idea di ciò che mi piacerebbe conoscere e vedere con qualche foto magari :)

Grazie,

Matteo

Modificato da Matteo91
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matteo91

ho sicuramente posto male la domanda :(

lo ritenevo un argomento interessante..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

allora

i cob o pezzi da 8 spagnoli emessi in sud america

le peca da 6400 reis portoghesi

i silver rider olandesi

cercati anche la storia della VOC hollandia una nave olandese affondata in cornovaglia che era carica di pezzi da 8 spagnoli e silver rider olandesi diretti verso l asia

che titolo ha questo libro ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matteo91

Ti ringrazio per la risposta :) è ciò che cercavo.

Vediamo se nei prossimi giorni riesco a trovare qualche spunto interessante.

Il libro su cui ho studiato è "Dall'espansione allo sviluppo - Una storia economica d'Europa" Giappichelli editore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

tieni presente che l argento americano arrivava in europa e poi veniva spedito in asia per scambi commerciali , visto che in asia la monetazione era basata sull oro.

a grandi temi ci son 4 grossi flussi

1) l argento che in una prima fase arrivava da lima via panama a cuba , e li si congiungeva con quello del messico per formare un convoglio che poi partiva per siviglia.

2) successivamente tra il 1620 e il 1670 l argento dall america arrivava in belgio e olanda

3) vengono organizzati i galeoni per manila che attraversavano il pacifico e andavano direttamente con l argento dal messico alle filippine

4) l oro arrivava dall africa dell ovest , per esempio le guinee inglesi di fine 600 son prodotte con l oro della guinea e han il simbolo dell elefante e del castello

questa nuovo traffico sopravanza la vecchia via della seta che prima si apriva dal medio-oriente fino alla cina

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matteo91

Grazie rick :) in linea di massima mi ritrovo in quello che scrivi; ma non ho avuto modo di studiare in maniera così approfondita.

Oggi sono di fretta e non ho tempo di commentare e cercare qualcosa.

Grazie per la partecipazione :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

dimenticavo il flusso di oro dal brasile al portogallo

comunque le miniere di argento erano

in peru

a potosi in bolivia

in messico

quelle d oro erano

in brasile (dopo il 1700)

popayan e santa fe de nuevo reino in colombia , che vengon sviluppate solo dopo il 1700

dopo il 1800 c e` anche lo sviluppo esponenziale del commercio in india e la rupia indiana si afferma come moneta d argento

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bavastro

ciao, a integrazione di quanto detto allego una cartina dei traffici del XVII secolo.

i mercantili non portavano solo oro o argento, ma anche altri tipi di "monete" che servivano per scambi commerciali:

le spezie, lo zucchero, il cacao e gli schiavi.

post-680-0-06932700-1333288396_thumb.jpg

Modificato da bavastro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matteo91

Nei prossimi giorni spero di avere il tempo per scrivere qualcosa di costruttivo..Grazie degli interventi :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Apsetto, con interesse. L'esame di storia economica lo esclusi dal mio piano di studi... oggi non lo farei :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matteo91

Apsetto, con interesse. L'esame di storia economica lo esclusi dal mio piano di studi... oggi non lo farei :D

E' diventato obbligatorio! :) è di soli 6 crediti (gli altri esami da nove) ma comunque pesante (anche per colpa della "pazzia" della prof.) :)

Modificato da Matteo91

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

quando l avevo fatto io ai tempi pensavo fosse una rottura invece mi e` piaciuto tantissimo

ma noi invece avevamo studiato l evoluzione della corporation americana e le cause della sua evoluzione

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matteo91

quando l avevo fatto io ai tempi pensavo fosse una rottura invece mi e` piaciuto tantissimo

ma noi invece avevamo studiato l evoluzione della corporation americana e le cause della sua evoluzione

Il libro nostro si concentrava molto sull'industrializzazione nei vari paesi europei e l'evoluzione dei traffici e delle rotte commerciali: specialmente di Spagna, Portogallo, Olanda e Inghilterra.

L'industrializzazione americana invece è stata trattata in maniera confusionaria e molto frammentata..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matteo91

i cob o pezzi da 8 spagnoli emessi in sud america

le peca da 6400 reis portoghesi

i silver rider olandesi

Oggi ho il tempo di fare qualche ricerca :)

Rick, queste monete venivano utilizzate esclusivamente per commerciare od erano utilizzate anche all'interno dei paesi?

le monete spagnole sono queste? http://www.ebay.it/i...8#ht_524wt_1110

8 Reales che furono coniati nelle colonie? e in quali? perchè trovo anche 8 reales "ducaton" coniate in Spagna/Olanda..

con silver rider trovo http://www.deamoneta...xnoy/view/10301

Mentre i 6400 reis dovrebbero essere questi:http://www.coinfacts...758-B_6400_reis

Che risultano essere coniati anche in Brasile, che fu colonia Portoghese in quanto si trovava nella parte assegnata al Portogallo dal trattato di Tordesillas.

Sul Krause non trovo nulla però :confused: o meglio, ho trovato ora gli 8 reales in bolivia, messico..

Modificato da Matteo91

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matteo91

Forse possiamo spostarla in "Zecche straniere"?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

son quelle

gli 8 reali son stati emessi in almeno 10 zecche diverse tra sud america e spagna

erano usate anche all interno dei paesi , tranne gli 8 reales messicani post 1870 e i talleri di maria teresa che venivano coniati ed esportati in cina i primi e nel levante e in etiopia i secondi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matteo91

Grazie mille rick :)

Ora cerco di capire quali furono le prime monete coniate con l'oro delle colonie e per quanti anni furono coniate ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

la prima zecca a essere attivata fu quella di santo domingo nel 1520 se non erro prima , gia dal 1497-98 si usavano monete coniate in spagna ed esportate.

seguono poi citta` del messico e successivamente con filippo II si aprono Lima Potosi e sembra Panama.

in seguito nel 1600 santa fe de nuevo reino e nel 1700 le altre santiago guatemala e popayan

spero di non averne dimenticata nessuna

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

matteo95
Supporter

ciao Matteo

ho preso queste foto dai primi due cataloghi che mi sono venuti in mano .... non so se ti posso aiutare ?

post-25167-0-50728100-1333479312_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

matteo95
Supporter

se poi avessi bisogno di foto di cataloghi ne ho parecchi quindì potrei darti una mano

post-25167-0-12237700-1333479399_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matteo91

spero di non averne dimenticata nessuna

Grazie mille Rick :) sono informazioni preziosissime..

E' molto interessante questo argomento a mio modo di vedere perchè unisce storia e moneta..

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

matteo95
Supporter

scusami per le foto che fanno abbastanza c****...

post-25167-0-15139100-1333479482_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matteo91

se poi avessi bisogno di foto di cataloghi ne ho parecchi quindì potrei darti una mano

Grazie Matteo :) qualsiasi foto ed informazione è utilissima ;) Nel caso cercassi qualche foto di moneta ti contatterò.

Al momento non so neanche che monete sto "studiando" quindi non so ancora che foto poter chiedere :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

il brasile invece diventa importante solo dopo il 1690 , in particolare a partire dal 1720

prima addirittura era stato occupato dagli olandesi

ma quando si parla di brasile e` solo la fascia costiera l interno era sconosciuto , come l africa del 1850

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×