Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
godovski

Differenze tra monete

Sono quello delle domande sempre banali: scusate!

Ai fini del valore di una collezione "moneta per moneta divise anno per anno" che differenza c'è tra queste monete indicate sotto e la moneta singola (magari ben conservata e imbustata) che trovo nel "cassetto della nonna"?!?:

- Divisionali zecca

- Serie annuali di circolazioni

- da "rotolino" (spesso vengono vendute come "FDC da rotolino")

Grazie!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non colgo appieno il senso......

intendi dire che differenza c'è di prezzo tra una moneta singola, e la stessa moneta chiusa nella confezione originale?

Premesso che nel cassetto della nonna non potresti comunque trovare le emissioni per "collezionisti", per esempio nelle monete della Repubblica, i vari 500 caravelle emesse dopo il 1967......

E' una scelta, ad alcuni piace vedere tutte le monete per anno messe in vassoi di velluto.... altri non toccherebbero mai l'integrità di una confezione della zecca, tieni solo conto che in caso di vendita/scambio ecc, forse le monete libere, sono meno apprezzate.

saluti

TIBERIVS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non colgo appieno il senso......

intendi dire che differenza c'è di prezzo tra una moneta singola, e la stessa moneta chiusa nella confezione originale?

Premesso che nel cassetto della nonna non potresti comunque trovare le emissioni per "collezionisti", per esempio nelle monete della Repubblica, i vari 500 caravelle emesse dopo il 1967......

E' una scelta, ad alcuni piace vedere tutte le monete per anno messe in vassoi di velluto.... altri non toccherebbero mai l'integrità di una confezione della zecca, tieni solo conto che in caso di vendita/scambio ecc, forse le monete libere, sono meno apprezzate.

saluti

TIBERIVS

Cerco di spiegarmi: ad esempio mi metto a collezionare monete della Repubblica; le 2 lire del 1958 sono le stesse se:

1. compro la moneta singola

2. la trovo in una confezione della zecca con TUTTE le monete del 1958?

Oppure sono due monete completamente diverse?

La differenza è solo che la prima può aver circolato mentre la seconda è sempre e solo stata chiusa nella busta?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si, la differenza è quella, per il resto è uguale la moneta. Poi cambia la conservazione a seconda dell'usura della prima, cosa che la seconda non ha circolato e rimane FDC...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Non colgo appieno il senso......

intendi dire che differenza c'è di prezzo tra una moneta singola, e la stessa moneta chiusa nella confezione originale?

Premesso che nel cassetto della nonna non potresti comunque trovare le emissioni per "collezionisti", per esempio nelle monete della Repubblica, i vari 500 caravelle emesse dopo il 1967......

E' una scelta, ad alcuni piace vedere tutte le monete per anno messe in vassoi di velluto.... altri non toccherebbero mai l'integrità di una confezione della zecca, tieni solo conto che in caso di vendita/scambio ecc, forse le monete libere, sono meno apprezzate.

saluti

TIBERIVS

Cerco di spiegarmi: ad esempio mi metto a collezionare monete della Repubblica; le 2 lire del 1958 sono le stesse se:

1. compro la moneta singola

2. la trovo in una confezione della zecca con TUTTE le monete del 1958?

Oppure sono due monete completamente diverse?

La differenza è solo che la prima può aver circolato mentre la seconda è sempre e solo stata chiusa nella busta?

l'esempio non lo farei con le 2 lire del '58...... in quanto la zecca in quegli anni non fece serie per collezionisti,

sostanzialmente non c'è differenza, ( ci dovrebbe essere considerato con quel che si pagano le serie FDC), va detto che le serie per collezionisti, dovrebbero avere un trattamento migliore rispetto quelle destinate alla circolazione, infatti quest'ultime dopo la coniazione, vengono "buttate" in cassoni, e smistate per essere impacchettate o confezionate per la distribuzione, qui la conservazione potrebbe già subire qualche danno.Per le serie FDC, naturalmente la strada è diversa, come puoi ben immaginare, a parte che leggendo sul forum, non sono rari i casi di monete in confezione zecca in condizioni "deplorevoli"

saluti

TIBERIVS

Modificato da TIBERIVS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Le "divisionali zecca" sono serie ufficiali emessa dalla nostra zecca annualmente, si tratta di confezionui blisterate che più recentemente hanno anche una custodia in cartoncino. Sono state emesse a partire dal 1968 (quindi nessuna moneta italiana precedente a questa data può provenire da divisionale di zecca) e fino al 1970, e poi dal 1980 ad oggi. Dal 1971 al 1979 le emissioni furono sospese, ma esistono serie simili, però prodotte da privati. Le "serie annuali da circolazione" invece sono quelle che oggi chiamiamo "seriette", ossia le monete in FDC di una data annata prelevate da rotolino e vendute a comporre la serie completa di quel dato anno. Ovviamente queste serie non sono ufficiali. Tra le due emissioni possono esistere differenza di quotazione anche notevoli, ovviamente sempre a vantaggio delle serie di zecca, questo perchè le divisionali a volte sono emesse con tirature molto basse e in questo caso il valore di mercato sale anche se le monete contenute in se sarebbero comuni. A volte nelle divisionali sono pure inserite monete non emesse per la normale circolazione, è il caso ad esempio, delle caravelle dal 1968 in poi. Le divisionali (anche in assenza di particolare rarità) quasi sempre valgono più delle normali seriette da circolazione per un motivo pratico: le serie di zecca vengono sempre vendute alla fonte a prezzi molto più alti rispetto al puro valore facciale delle monete contenute, a differenza delle serie da rotolino che ovviamente in partenza valgono solo il facciale.

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Le "divisionali zecca" sono serie ufficiali emessa dalla nostra zecca annualmente, si tratta di confezionui blisterate che più recentemente hanno anche una custodia in cartoncino. Sono state emesse a partire dal 1968 (quindi nessuna moneta italiana precedente a questa data può provenire da divisionale di zecca) e fino al 1970, e poi dal 1980 ad oggi. Dal 1971 al 1979 le emissioni furono sospese, ma esistono serie simili, però prodotte da privati. Le "serie annuali da circolazione" invece sono quelle che oggi chiamiamo "seriette", ossia le monete in FDC di una data annata prelevate da rotolino e vendute a comporre la serie completa di quel dato anno. Ovviamente queste serie non sono ufficiali. Tra le due emissioni possono esistere differenza di quotazione anche notevoli, ovviamente sempre a vantaggio delle serie di zecca, questo perchè le divisionali a volte sono emesse con tirature molto basse e in questo caso il valore di mercato sale anche se le monete contenute in se sarebbero comuni. A volte nelle divisionali sono pure inserite monete non emesse per la normale circolazione, è il caso ad esempio, delle caravelle dal 1968 in poi. Le divisionali (anche in assenza di particolare rarità) quasi sempre valgono più delle normali seriette da circolazione per un motivo pratico: le serie di zecca vengono sempre vendute alla fonte a prezzi molto più alti rispetto al puro valore facciale delle monete contenute, a differenza delle serie da rotolino che ovviamente in partenza valgono solo il facciale.

GRAZIE delle ampie spiegazioni!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?