Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
alainrib

SAVOIA
Quarto di CarloII, sigle difficile a leggere.

Inviato (modificato)

Ecco uno quarto per Carlo II, con uno sigle che non possa leggere bene; i lettere G e c sono sicuri, ma la prima, una T una V?

Grazie per il vostro parere.

Alain.

post-4639-0-21438800-1335177485_thumb.jp

post-4639-0-69315000-1335177571_thumb.jp

Modificato da alainrib

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Ciao Alain

Da cio' che interpreto e dalla posizione della stella direi si tratta della zecca di Vercelli

Mi dispiace non poter leggere Torino!!!!! :pardon:

è comunque una monetina rara, complimenti ugualmente!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Alain

Da cio' che interpreto e dalla posizione della stella direi si tratta della zecca di Vercelli

Mi dispiace non poter leggere Torino!!!!! :pardon:

è comunque una monetina rara, complimenti ugualmente!

Ciao, Prof e grazie. Penso anche io che sia la zecca di Vercelli.

A presto.

Alain.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

il mio "occhio di lince" non ti può aiutare, non riesco a vedere la prima lettera, ma sono daccordo con profausto nel classificarlo per la zecca di Vercelli, quelli con sigle TGC che ho visto hanno tutti la stella nel rovescio nel II quarto, il tuo nel I quarto....

comunque manca ancora la foto nel catalogo per queste sigle!!

http://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-CA2/50

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

il mio "occhio di lince" non ti può aiutare, non riesco a vedere la prima lettera, ma sono daccordo con profausto nel classificarlo per la zecca di Vercelli, quelli con sigle TGC che ho visto hanno tutti la stella nel rovescio nel II quarto, il tuo nel I quarto....

comunque manca ancora la foto nel catalogo per queste sigle!!

http://numismatica-i...moneta/W-CA2/50

Ho fatto.

Non ho capito bene la vostra spiegazione a proposito della stella per distinguere Vercelli da Torino.

Modificato da alainrib

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

io ho messo il forte in copertina....

http://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-CE1/3

allora per spiegarti

la croce savoia divide gli spazi in quattro, il primo in alto a sinistra è il primo quarto, il secondo è quello in alto a destra, il terzo quello in basso a sinistra ed il quarto quello in basso a destra.

tutto tenendo la moneta con la croce inizio della legenda in alto.

la tua moneta ha la stelletta in alto a destra, quindi nel primo quarto, quelli di torino in alto a sinistra, quindi nel secondo quarto.....

spero di essere stato chiaro.... queste cose tecniche in francese non riuscirei a apiegarle ed allora ci provo in italiano

ciao amico mio spero che sia tutto ok...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

io ho messo il forte in copertina....

http://numismatica-i.../moneta/W-CE1/3

allora per spiegarti

la croce savoia divide gli spazi in quattro, il primo in alto a sinistra è il primo quarto, il secondo è quello in alto a destra, il terzo quello in basso a sinistra ed il quarto quello in basso a destra.

tutto tenendo la moneta con la croce inizio della legenda in alto.

la tua moneta ha la stelletta in alto a destra, quindi nel primo quarto, quelli di torino in alto a sinistra, quindi nel secondo quarto.....

spero di essere stato chiaro.... queste cose tecniche in francese non riuscirei a apiegarle ed allora ci provo in italiano

ciao amico mio spero che sia tutto ok...

Molto chiaro, ho tutto capito, sei uno buono pedagogo.

Grazie mille.

Alain.

Ancora una cosa; la mia moneta , si penso bene, dovrebbe girare di 90 degrei a sinistra per avere la croce in alto, no?Ho pauro non avere ancora tutto capito.

Modificato da alainrib

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

io ho messo il forte in copertina....

http://numismatica-i.../moneta/W-CE1/3

allora per spiegarti

la croce savoia divide gli spazi in quattro, il primo in alto a sinistra è il primo quarto, il secondo è quello in alto a destra, il terzo quello in basso a sinistra ed il quarto quello in basso a destra.

tutto tenendo la moneta con la croce inizio della legenda in alto.

la tua moneta ha la stelletta in alto a destra, quindi nel primo quarto, quelli di torino in alto a sinistra, quindi nel secondo quarto.....

spero di essere stato chiaro.... queste cose tecniche in francese non riuscirei a apiegarle ed allora ci provo in italiano

ciao amico mio spero che sia tutto ok...

Molto chiaro, ho tutto capito, sei uno buono pedagogo.

Grazie mille.

Alain.

Ancora una cosa; la mia moneta , si penso bene, dovrebbe girare di 90 degrei a sinistra per avere la croce in alto, no?Ho pauro non avere ancora tutto capito.

si, yes, oui!!!

cela me fait comprendre que tu as compris!!

peut-être si je réussis lundi 7 mai ou mardi le 8 mai je viens chez vous, j'espère de réussir à te voir

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scusate mi, ma non ho ancora tutto capito! Ecco uno quarto tipo IV per Carlo II, ma sul rovescio, il sigle V per Vercelli, e la stella a destra:

post-4639-0-13842100-1335628350_thumb.jp

post-4639-0-65198600-1335628379_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

la stella può essere in un quarto o nell'altro.... dicevamo che quelli con le sigle TGC o VGC hanno normalmente le stelle messe nel I o nel II quarto...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

la stella può essere in un quarto o nell'altro.... dicevamo che quelli con le sigle TGC o VGC hanno normalmente le stelle messe nel I o nel II quarto...

Grazie, Silvio, per la tua pazienza.

A presto.

Alain.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?